Archivio eventi

Tutti gli eventi
Santeria Paladini 8
Santeria Toscana 31
Eventi esterni
Archivio eventi
Ingresso libero
Santeria Paladini 8
Sold Out
21 giugno H:19

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Presentiamo il nuovo EP di Hesanobody, ”The Night We Stole the Moonshine”, e festeggiamo il compleanno di Falsi, il batterista più bello della scena indipendente italiana.

https://www.facebook.com/hanproject/

***INGRESSO GRATUITO – DISPONIBILE IL CD LIMITED EDITION DI THE NIGHT WE STOLE THE MOONSHINE***

Il progetto musicale di un giovane italiano, nato e cresciuto a Reggio Calabria ma recentemente stabilitosi a Milano,
Hesanobody (alias di Gaetano Chirico) ha fatto il suo debutto con il singolo ‘Can You Feel The Sun?’ in collaborazione con Street Mission Records, nuova etichetta di base a Londra e distribuita da [PIAS].
Da allora ha raccolto numerosi elogi e copertura mediatica online, solidificando i consensi a seguito di un anno che lo ha visto pubblicare il suo primo EP The Need To Belong oltre che a ‘Cliché’, frutto di una recente collaborazione con i REMAIN, amici e musicisti anche loro provenienti dalla crescente scena musicale calabrese.
Pubblicata sul finire dello scorso anno e accompagnata da alcuni remix (realizzati dai DJ AzKoo e ARRAM) e da un video al neon filmato tra Milano e la provincia di Reggio Calabria durante i suoi concerti estivi,‘Cliché’ va a coronare una grande annata e a porre le fondamenta per molto altro in arrivo nel 2018.
‘Cliché’ e gli altri nuovi singoli ‘Roadblock’ e la natalizia ‘Night 23’, sono estratti dal nuovo EP The Night We Stole The Moonshine.

Santeria Paladini 8
Sold Out
22 giugno H:19

Santeria Paladini 8 – Sala 2

“Mangiare con gli occhi” è un’espressione tanto persiana che italiana.
Mangiare è affascinante, ma non vorremmo mai essere ripresi o ritratti mentre lo facciamo (per pudore o per via della “bocca piena”).
Eppure è uno dei piacere più grandi che conosciamo.

Zahra Jafarpour, iraniana, classe 1984, indaga attraverso i suoi lavori le costanti del mangiare a tavola, in paesi all’apparenza tanto diversi come Iran e Italia, ma così identici nell’atto più necessario e primitivo che conosciamo: nutrirsi.

Attraverso un imponente dittico (due tele 1,5 m x 1,5 m) e alcuni lavori su supporti come stoviglie e utensili da cucina, l’artista iraniana ci scopre e ci ritrae nel momento più intimo e umana, ma anche più condiviso e aperto. Mangiare, a tavola.

Ingresso libero

Santeria Social Club
22 giugno H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

“No Roots” è il singolo che l’ha lanciata e resa famosa. Alice Merton è la star pop del momento e questa sarà la sua prima volta dal vivo in Italia. Non mancare!

Santeria Social Club
Sold Out
23 giugno H:22

Santeria Toscana 31 – Bar

Dalla Brooklyn di Do The Right Thing alla Detroit di 8 Mile: il cinema e l’hip hop si sono spesso scontrati ed uniti in un abbraccio che ha portato sul grande schermo momenti e colonne sonore impresse nella mente di tutti.
Per questo speciale ed esclusivo Studio 45 Bassi Maestro & Dj Filo portano un carico da collezione con ost originali e sonorità boogie, golden age, 80’s & funk: un sabato da pellicola dove si mixa e si balla sempre a dovere.

Santeria Social Club
26 giugno H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Il southern rock moderno passa anche di qui: SHINEDOWN dal vivo in Italia.

Line up:
Ego Kill Talent 19.50
Shinedown 21.00

LO SHOW E’ SOLD OUT!

Santeria Paladini 8
Sold Out
27 giugno H:19.30

Santeria Paladini 8 – Volume Dischi e Libri 

VIRGINIA GENTE + DJ FAMMI VEDERE
VOLUME instore

Virginia Genta: sax sopranino elettrico in solo, raggi laser sonori e ipnotiche cascate circolari.

Dj Fammi Vedere (aka David Vanzan) direttamente dal Delta del Po a deliziarvi con una selezione di vinili incredibili e mix avventurosi…
cosmic funky fusion.

Santeria Social Club
Sold Out
27 giugno H:20

Santeria Toscana 31 – Bar

Una delle stagioni più vitali e feconde del jazz americano fu quella a cavallo tra anni’40 e ’50. Abbandonate le radici swing, con il bebop che stava velocemente spingendosi in territori inesplorati con hardbop e postbop scesero in campo autori ed interpreti ad oggi rimasti leggendari: Thelonius Monk, Charles Mingus, Cannonball
Adderley, Sonny Rollins, John Coltrane fino ai lavori più recenti di Kenny Garrett.

Questa sera l’organico di tre elementi (sax, basso, batteria), privo di strumento armonico, consente di mettere maggiormente in risalto l’aspetto ritmico e timbrico della musica, lasciando maggiore libertà espressiva al solista.

Punti di riferimento imprescindibili a questo proposito i lavori in trio
di Kenny Garrett degli anni Novanta e le più recenti incisioni effettuate con il medesimo organico da Joshua Redman.

Filippo Casati: sax alto
Daniele Cortese: basso
Andrea Varolo: batteria

Ingresso libero.
Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e 1888 Rum

Santeria Paladini 8
Sold Out
28 giugno H:18

Santeria Paladini 8 – Sala 2

QUEER NOISES è Un viaggio nella storia della musica LGTBQ+
Di e con Fabrizio Modonese Palumbo

Ingresso libero

Un viaggio nella storia della musica curato da Fabrizio Modonese Palumbo tramite visioni e ascolti guidati, dall’opera al cabaret attraverso il punk, per arrivare alle frontiere estreme della musica elettronica, guardando al suono e al linguaggio musicale come strumenti politici d’espressione e affermazione di soggettività LGBTQ+.

Fabrizio Modonese Palumbo è membro fondatore della cult band Larsen così come anche di Blind Cave Salamander, Coypu, Almagest! ed è attivo anche come solista e col proprio progetto ( r ). Da oltre 25 anni sulla scena internazionale ha suonato estesamente sia in Europa che America esibendosi in affollati teatri, sordidi bar, festivals, gallerie d’arte e spazi desolati. E’anche produttore, curatore, compositore di musiche per teatro, cinema e danza, attivista LGBT+, e all’occasione DJ. Tra le sue innumerevoli collaborazioni ricordiamo quelle con musicisti quali Xiu Xiu, Ben Chasny, Jochen Arbeit, Little Annie, Z’EV, Johann Johannsson, Carla Bozulich, Baby Dee, David J, Father Murphy… Vive a Torino con suo marito e si descrive come un’amante del cinema, una creatura invernale, un cammello ed un cuoco niente male. Il rosa è il suo colore e Klaus Nomi la sua musa.”

Santeria Social Club
28 giugno H:19

Santeria Toscana 31 – Teatro

Hardstaff Booking Agency & SoloMacello sono carichi nel presentare: SOLOMACELLO FEST 2018 – PART I

EYEHATEGOD
Church of Misery Official
VISCERA///
selvə

Contrariamente a quanto si dica, l’Estate è una stagione perfetta per il Metal, e siamo qui per dimostrarlo.
Due serate, due locali, otto gruppi, mille birrette: SoloMacello Fest arriva alla decima edizione, ma non festeggiamo nulla perchè ce ne siamo accorti troppo tardi.

La prima serata ospiterà un panel di esperti sui seguenti argomenti: serial killer, rivoluzione industriale, ferite psicologiche e scarse, quando non nulle, capacità relazionali.
Due i gruppi annunciati per ora: dal lontano Giappone i rinati Church Of Misery, e da qui dietro l’angolo i Viscera/// + selvə.
Mancano ancora un gruppo, gli headliner.
Fatevi trovare pronti.

Santeria Paladini 8
Sold Out
29 giugno H:12

Santeria Paladini 8 & Volume Dischi e Libri

People Get Ready! 50 Anni di Trojan Records

Venerdì 29 e Sabato 30 Giugno, dalle 12 alle 21 a Santeria Paladini 8 & Volume Dischi e Libri

Il tempo vola quando ci si diverte, e ancora di più quando è in levare.
E’ già ora quindi di festeggiare il (primo) mezzo secolo di vita della Trojan, l’etichetta reggae/dub/roots più conosciuta e amata nel mondo.
Lo facciamo partendo dai dischi, che per quanto la modernità e la tecnologia si mettano in mezzo, sono sempre la cosa più importante: per l’occasione la Trojan ha stampato una serie di antologie, suddivise per generi, che compattano 50 anni di storia in una carrellata densa, irresistibile.
Troverete inoltre il merchandise speciale per l’anniversario e potrete vedere da vicino e preordinare (esce a fine Luglio) il magnifico Box Set che contiene 4LP, 6CD, 2 x 7″, libro sulle copertine, patch, poster, centrino per 7″ e slipmat.

Il Sabato 30, all’ora dell’aperitivo, arriva anche Reverend Libbo ad allietarci con un paio d’orette di selezione Roots come poche volte ne avrete sentite nella vita.

Santeria Social Club
Sold Out
29 giugno H:19

Santeria Toscana 31 – Teatro

Seconda tappa del road to FeST, la marcia di avvicinamento al Festival delle Serie TV, previsto dall’11 al 14 ottobre a Milano, presso Santeria Social Club.

Protagonista della seconda tappa sarà lo scrittore, sceneggiatore e autore televisivo David Nicholls, che presenterà Patrick Melrose, la nuova produzione originale Sky e SHOWTIME® di cui Nicholls è creatore, tratta dai romanzi di Edward St. Aubyn e con protagonisti Benedict Cumberbatch (Doctor Strange, Sherlock, The Imitation Game), Hugo Weaving (Matrix, Il Signore degli Anelli, Captain America – Il primo Vendicatore) e Jennifer Jason Leigh (L’uomo senza sonno, Il matrimonio di mia sorella, The Hateful Eight).

La serata inizierà alle 19.30 con un incontro con David Nicholls, moderato dagli ideatori del FeST Marina Pierri e Giorgio Viaro, durante il quale interverrà il direttore di Sky Atlantic Antonio Visca.
A seguire, l’anteprima del primo episodio di Patrick Melrose, che debutterà il 9 luglio su Sky Atlantic e Sky On Demand.

La partecipazione all’evento è gratuita e fino ad esaurimento posti.

Santeria Paladini 8
Sold Out
29 giugno H:19.30

Santeria Paladini 8 – VOLUME

KURU live

I Kuru vengono dalle montagne di Trento, sono un duo di batteria e saxofono, carico di intenti spirituali e influenzato dall’improvvisazione radicale tanto quanto dalle leggende mitiche della Papua Nuova Guinea.

 

Santeria Social Club
Sold Out
29 giugno H:22

Santeria Toscana 31 – Bar & Ristorante

Il nuovo appuntamento con il venerdì di Santeria vi porta i Figùra, ensemble che unisce esperienze maturate nel campo del jazz & della black music da poco uscito con “Place To Be” (InchPerSecond Records), album di 11 tracce (che vede le collaborazioni di artisti del calibro di MARO, AINÉ, Illa J etc. ) dalle contaminazioni elettroniche che presenteranno in esclusiva nel nostro Corner.
A chiudere in bellezza il producer & dj Fred Simon spazierà fluidamente con il suo set dalla boogie elettronica all’hip hop fino a notte.

FIGURA
Francesco Alsogood Lo Giudice (Producer)
Emanuele Triglia (Bass)
Alessandro Pollio (Keyboards)

Mobility partner dell’evento sarà MiMoto – escooter Sharing, il servizio smart ed ecosostenibile made in Italy che sta rivoluzionando il concetto di sharing a Milano.
Durante la serata sarà possibile registrarsi al servizio e provare gli scooter davanti a Santeria Social Club.
Montiamo in sella e partiamo che l’estate è ormai iniziata!

Santeria Paladini 8
Sold Out
30 giugno H:12

Santeria Paladini 8 & Volume Dischi e Libri

People Get Ready! 50 Anni di Trojan Records

Venerdì 29 e Sabato 30 Giugno, dalle 12 alle 21 a Santeria Paladini 8 & Volume Dischi e Libri

Il tempo vola quando ci si diverte, e ancora di più quando è in levare.
E’ già ora quindi di festeggiare il (primo) mezzo secolo di vita della Trojan, l’etichetta reggae/dub/roots più conosciuta e amata nel mondo.
Lo facciamo partendo dai dischi, che per quanto la modernità e la tecnologia si mettano in mezzo, sono sempre la cosa più importante: per l’occasione la Trojan ha stampato una serie di antologie, suddivise per generi, che compattano 50 anni di storia in una carrellata densa, irresistibile.
Troverete inoltre il merchandise speciale per l’anniversario e potrete vedere da vicino e preordinare (esce a fine Luglio) il magnifico Box Set che contiene 4LP, 6CD, 2 x 7″, libro sulle copertine, patch, poster, centrino per 7″ e slipmat.

Il Sabato 30, all’ora dell’aperitivo, arriva anche Reverend Libbo ad allietarci con un paio d’orette di selezione Roots come poche volte ne avrete sentite nella vita.

Santeria Paladini 8
Sold Out
3 luglio H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

LA FESTA NERA
Una presentazione diversa dal solito
L’autrice Violetta Bellocchio in conversazione con Virginia Ricci

Ingresso Libero

La Feste Nera è l’ultimo romanzo di Violetta Bellocchio, è uscito per Chiarelettere da pochissimo e questa presentazione non è la solita presentazione. Un po’ perchè noi non siamo una libreria, un po’ perchè ci andava così.
E quindi La Festa Nera diventa uno strumento per parlare anche (soprattutto?) d’altro, per affermare identità inconsuete e per provare a mettere a fuoco quello che sta accadendo in un momento storico e politico complicato come questo.

Santeria Social Club
Sold Out
4 luglio H:20

Santeria Toscana 31 – Bar & Ristorante

Il “poeta” del jazz, l’animo malinconico, il suono sussurrato, il furore dell’estasi, e la pace dei sensi. Chet Baker è a ragione un outsider del genere, impossibile da classificare e da relegare in una stagione precisa. La sua vita coincide con la sua musica, e viceversa.
Trombettista, cantante, autore, tormentato e infelice, ci lascia una musica dolorosa e per questo sublime, in grado di connetterci “panicamente” a tutto.

Un sentito omaggio ad opera di Matteo Frigerio e il suo trio.

Francesco Piras: tromba e flicorno
Yazan Greselin: hammond
Matteo Frigerio: batteria

Ingresso libero.
Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e 1888 Rum

Santeria Social Club
Sold Out
7 luglio H:18

Santeria Toscana 31 – Bar & ristorante

Una volta al mese, succeda quel che succeda, Santeria Soul Alldayer tira dritto per la propria strada: dal tardo pomeriggio alle ore piccole i dischi più rari, belli, caldi e funk girano senza pausa.

Solo vinile originale 45 giri R&B, Soul, Latin, Funk, Gospel e Jazz: il dinamico trio formato da Giuseppe Broso, Marco Fasolini e Davide Borello con ospiti a sorpresa, un baule di dischi e tutta l’intenzione di farceli sentire uno ad uno: agili di gambe e spietati di puntina.

Concludiamo questa stagione con il proverbiale “botto”, riportando in consolle due “vecchie conoscenze” dell’Alldayer: James Pogson e Julian Reca. “Reel to Reel”, party in bilico sull’asse Barcellona-Londra, vede James e Julian proporre ottime selezioni di dischi modern soul, funk, boogie e disco, strizzando comunque l’occhio a produzioni più recenti (targate Symphonical Records e non solo).

Noi mettiamo la musica, Santeria Social Club i drink e gli hamburger. Free entry.

Santeria Social Club
10 luglio H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

BOMBA ESTEREO
Dopo aver aperto i concerti degli Arcade Fire, i Bomba Estéreo, star colombiane del dancefloor, arrivano in Italia per un caldissimo appuntamento estivo!

Originari di Bogotà, i Bomba Estéreo si formano nel 2005 per volere di Simón Mejía, già membro di varie formazioni alternative rock nella capitale colombiana. L’ensemble ha all’attivo cinque album in studio, tra i quali Amanecer (Sony Music, 2015), che ha ottenuto la certificazione Latin Gold dalla RIAA statunitense anche grazie al collaborazione con Will Smith nel remix del singolo Fiesta e all’inno Soy Yo. Il video di quest’ultimo brano è presto diventato virale con oltre 23 milioni di views e ha fruttato un invito alla Casa Bianca per la giovane protagonista Sarai Gonzalez.

Ayo (Sony Music, 2017) è l’ultima fatica discografica dei Bomba Estéreo. «Ayo è nato nella Sierra Nevada de Santa Marta, uno dei posti più emozionanti del mondo», spiega Simón Mejía. «Il titolo dell’album è un omaggio a questo luogo così magico. Una cerimonia spirituale ha aperto il cammino di quest’album, che ci riporta alle radici caraibiche del suono dei Bomba Estéreo e allo stesso tempo continua a guardare al mondo con occhi e orecchie aperte, arrischiandosi su nuovi sentieri.»

Evento esterno
11 luglio H:19.00

Balera dell’Ortica – 11 luglio 2018

Santeria & La Balera Dell’ortica sono felici di presentare il GRAN BALLO D’ESTATE
Torna la Milano marittima, sempre in quartiere Ortica, sempre con la brezza che emana chi sta bene in riva al mare o in mezzo agli altri. Per chi è goloso di belle stagioni e belle situazioni cominciare dalla Balera dell’Ortica con il Gran Ballo d’Estate non può che far bene al corpo, allo spirito, alla protezione solare e ai balli di coppia.

Four On Six band – 4on6band (live)
Reverendo Libbo (only vinyl dj set)

☞ L’evento è ufficialmente sold out!

☞ Le cene alla Trattoria sono SOLD OUT ma all’interno della Balera sarà comunque possibile mangiare grazie al servizio cucina “street food” (arrosticini molto buoni, patatine, panini).

La Balera Dell’ortica, Via Amadeo 78 Milano

www.santeriamilano.it

*Il Gran Ballo di Primavera terminerà all’1.00

Santeria Paladini 8
Sold Out
12 luglio H:19

Santeria Paladini8 – Sala 2

Presentazione di Blister Vol.8 – Diego Armando Maradona

Con l’autore Angelo Mora, intervistato da Carla Defelix
Si ringrazia: Agenzia Alcatraz

Eravamo tutti pronti a sbandierare, stappare, mangiare decine di pizze, ma ci è andata male: niente Mondiali per l’Italia, niente caroselli, niente scaramanzia, poca pizza.
Anche, e forse soprattutto per questo, ci siamo consolati con questo libro agile, divertente, persino surreale a tratti: ma Diego Armando Maradona è unico e certamente irripetibile, e non potevamo sottrarci dal far due chiacchiere con Angelo Mora, che ha curato il libro e gli ha dato una forma incalzante, divertente e quasi filosofica. A stuzzicarlo Carla De Felice, napoletana trapiantata a Milano che dirige il blog culturale La Banda dei Cefali.

COS’È BLISTER?
Una nuova collana medicinale per la mente e lo spirito. Libri agili, tascabili, accattivanti, confezionati con cura e da portare sempre con sé. Ogni volumetto di BLISTER ha un suo protagonista, e contiene 101 “pillole di saggezza” da lui pronunciate nei più disparati contesti.

VOL. 8: DIEGO ARMANDO MARADONA
Nel tardo pomeriggio del 5 luglio 1984, in pochi minuti Diego Armando Maradona annulla la distanza chilometrica che separa Napoli da Buenos Aires. Nasce così una storia d’amore colossale, sportivamente confinata a sette anni, in cui il fuoriclasse argentino conduce il Napoli in vetta all’Italia e all’Europa, ma umanamente destinata all’eternità. Nel corso del suo regno napoletano Maradona è stato il miglior calciatore della Terra e, forse, di tutti i tempi; prima, durante e dopo, questo insolente ragazzo di periferia non ha mai chinato la testa, nemmeno di fronte ai personaggi pubblici più potenti. Lui voleva solo giocare a pallone, ma a un certo punto si è trovato in cima al mondo.

Santeria Paladini 8
Sold Out
13 luglio H:19

Santeria Paladini 8 – Sala 2

L’autore Andrew Faber presenta il suo nuovo libro Fermo al semaforo in attesa di trovare, edito da Miraggi Edizioni.

 

Evento esterno
21 luglio H:19.00

Circolo Magnolia – 21 luglio 2018

Santeria, Circolo Magnolia e WOW ↠ roba fresca a milano presentano: Fresh Touch Festival – A Wild Music Festival

line up:
MAIN STAGE (Curated by Magnolia)
BUD SPENCER BLUES EXPLOSION
Selton
AKEEM Djs

SECOND STAGE (Curated by WOW ↠ roba fresca a milano)
Generic Animal
Masamasa

PARK STAGE (Curated by Santeria)
Balera Favela
DISCOLIEBE
Puetonico
Bart Olini

La freschezza è un bene necessario, nella vita come nella musica. E per questo motivo abbiamo deciso di dedicargli un festival, con le band e dj set che negli ultimi tempi hanno finalmente portato una ventata di aria fresca dappertutto.

If you wanna be fresh, be fresh.

 

Food Area aperta dalle ore 19.00
Ingresso a € 5 dopo mezzanotte.

Santeria Social Club
Sold Out
25 luglio H:20

Santeria Toscana 31 – Bar & Ristorante

L’ultimo jazz della stagione (ci si rivede a settembre) è un gradito, sentito, consigliato, speciale omaggio a Count Basie uno dei pochi grandi jazzisti che ha collegato il suo nome ad un’orchestra: Count Basie Orchestra.

Gli anni d’oro dello swing che tra le due guerre fu il vero grande genere musicale per il ballo sfrenato e il ballo lento e anche grande scuola per tutti i grandi jazzisti successivi (dal bebop all’hard bop).

Let’s swing!

Marco Mamo Betti Trio per servirvi
Ingresso gratuito

Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e 1888 Rum

Santeria Social Club
Sold Out
4 agosto H:21

Santeria Toscana 31 – Bar & Ristorante

Prima di salutarci concediamoci un viaggio insieme, nel tempo.
Torniamo agli anni d’oro del Novecento dove si viveva pericolosamente e senza inibizioni o freni.

La musica, la distilleria (più o meno clandestina), le grandi feste, il jazz, le automobili, la letteratura, le luci di Coney Island, il cinema, le città verticali, i sogni di una generazione bellissima e dannata.

Questa sera Hot Swing Legacy dal vivo e la nostra truppa di bartender che invecchieranno per voi con una lista dedicata alle migliore ricette di inizio secolo (scorso).

Ingresso gratuito.
In collaborazione con Tanqueray gin e Bulleit whisky

Evento esterno
Sold Out
26 agosto H:19

Castello Sforzesco, Milano  

Comune di Milano & Santeria presentano: Nic Cester & The Milano Elettrica live 

Torna a Milano per un’unica data estiva l’artista australiano, leader dei Jet, che ha pubblicato lo scorso novembre il suo primo album solista. Un concerto gratuito accompagnato dalla piccola orchestra The Milano Elettrica che conclude il programma dell’Estate Sforzesca.
Sugar Rush, questo il titolo dell’album, è un disco che nessuno si aspettava: un mix di soul, blues, colonne sonore italiane vintage e puro talento musicale. Questo nuovo progetto ha un suono completamente diverso da quello che Cester ha prodotto in passato, ma conferma il suo grande talento per arrangiamenti e le melodie.
Prodotto da Jim Abbiss (Adele, Arctic Monkeys, Queens of the Stone Age) è in realtà un album “made in Italy”: infatti è stato registrato da Tommaso Colliva tra le Officine Meccaniche di Milano e gli Air Studios di George Martin a Londra con la super band CALIBRO 35 , mentre dal vivo Nic Cester è accompagnato da The Milano Elettrica , band tutta italiana di nove elementi con due batterie e una sezione di fiati di cui fanno parte anche Sergio Carnevale (Bluvertigo), Daniel Plentz (Selton), Adriano Viterbini (BUD SPENCER BLUES EXPLOSION), Roberto Dragonetti e Raffaele Scogna.
A seguire Lele Sacchi (produttore e dj) concluderà con la sua selezione l’ultima serata dell’iniziativa Estate Sforzesca.

Apertura ore 20.30, inizio ore 22.00.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

#estatesforzesca

Evento esterno
Sold Out
5 settembre h:19

Il Gran Ballo di Fine Estate è il tramonto più lungo e romantico di tutti, quello che raccoglie i ricordi della calda stagione passata che, come l’abbronzatura, ancora non vanno via dalla pelle e dal cuore.
Ci si vede sempre all’Ortica, accompagnati dalla leggera brezza dell’est e questo inizio di nuova vita che ci farà danzare insieme, ancora una volta.

  • Reverendo Libbo (only 45 dj set)
  • The Blind Rats (live)

Prevendite disponibili solo presso Volume – Dischi & Libri nel cortile di Santeria Paladini 8
Le cene alla Trattoria della Balera sono SOLD OUT
All’interno ci sarà servizio cucina “street food” (arrosticini molto buoni, patatine, panini)

Il Gran Ballo di Fine Estate terminerà all’1.00

Santeria Paladini 8
Sold Out
8 settembre h:18

VOLUME compie 2 anni.
Sabato 8 e domenica 9 settembre lo festeggiamo come si conviene con incontri, concerti, digeiset e tantissime birrette.
Ecco il programma:

Sabato 8 dalle 18

*COMPULSIVE! / presentazione del progetto e del workshop curato da Discipula. modererà l’incontro Giacomo Stefanini.

L’editoria punk meno conosciuta in Italia, nelle fanzine Riot Grrrl e QueerCore, sarà oggetto di un workshop curato da Discipula, una pubblicazione curata da VOLUME, Vida Loca Records, Discipula, NO FUN CITY., Francesco Goats e un archivio digitale.
Centinaia di fanzine, dischi e feticci prodotti tra i Novanta e gli anni Zero. Le ultime lettere su carta e le prime email: comunicazioni tra adolescenti sottotraccia.
Cosa conservare? Come valorizzare?
Con le forbici in mano.

*DELACAVE live / post-punk da Strasburgo. sono in due (Lily Pourrie e Seb Normal) esistono dal 2014 e in questi anni hanno pubblicato un sacco di dischi eccezionali che frullano insieme post-punk, new wave e garage. il loro ultimo disco si intitola The Window Has No Glass ed è uscito a giugno di quest’anno su Teenage ménopause records, Pouet! Schallplaten, 24h/Jamais e su cassetta su My own private records.
potete ascoltare qua:

*RIOT DJ SET di Wild Tiger Lavi / from girls groups to riot girls through punk rock, power pop, beat and glam gems, a century of revolution in female voices.

Santeria Social Club
Sold Out
8 settembre h:19

Prima regola per avere un buon vicinato è essere un buon vicino.
Santeria rientra dalle ferie con un po’ di novità e sorprese e vi invita alla festicciola che anticipa la ricca stagione alle porte.

Dalle 19.00 fino a tarda notte da buoni vicini apriamo il nostro cortile con food truck, tutte le birre a 4 € (ed in grande quantità), i nostri resident a darsi abbracci in consolle per darvi la giusta carica.

Vedremo anche gli unicorni volare (o fare quell’altra cosa che gli piace tanto…)

WELCOME NEIGHBOR
Santeria Resident djs
Food truck
Tutte le birre a 4 euro!

FREE ENTRY / FREE ENTRY / FREE ENTRY

Santeria Paladini 8
Sold Out
9 settembre h:18

VOLUME compie 2 anni.
Sabato 8 e domenica 9 settembre lo festeggiamo come si conviene con incontri, concerti, digeiset e tantissime birrette.
Ecco il programma:

Domenica 9 dalle 18

*72-HOUR POST FIGHT live / presentazione di VB06, la sesta uscita della serie VOLUME BOOTLEG

72-HOUR POST FIGHT è un progetto musicale nato dalla collaborazione di due amici, Carlo Luciano Porrini (Fight Pausa, Leute) e Luca Bolognesi (Palazzi D’Oriente). Durante il 2018, quello che inizialmente era un miscuglio di progetti su Ableton è diventato un vero e proprio gruppo, con un batterista, chitarrista, sassofonista.
Da VOLUME suoneranno live per la prima volta il loro primo disco, che uscirà tra un po’ di tempo, non si sa ancora bene quando.
Il punto è che siccome esistono delle registrazioni elettroniche dei pezzi, versioni alternative registrate live nel 2017 che sono fortissime e rappresentano una sorta di preludio al disco, abbiamo deciso di stampare in cassetta 50 copie di questo gioiellino, che troverete in vendita da VOLUME proprio a partire dal 9 settembre. sarà la sesta uscita della miniserie VOLUME BOOTLEG.

72-HOUR POST FIGHT è
Carlo Luciano Porrini – synth, drum machine, chitarra
Luca Bolognesi – synth, drum machine
Adalberto Valsecchi – sassofono
Andrea Dissimile – batteria

*DJ SET di Pietro Bernasconi

Santeria Social Club
13 settembre h:21

Questa non è un’esercitazione
Questo non è un tour commemorativo
Questo è il suono di mille scimmie che cliccano su mille link per guadagnarsi mille banane

20 Years In A Montana Missile Silo è il titolo del nuovo album dei Pere Ubu, che portano in giro il loro Avant-Garage da più di quarant’anni e non accennano a rallentare, anzi. Il nuovo disco, su Cherry Red, è uno dei loro migliori, e la lingua di David Thomas è sempre più affilata: insieme nuovo e famigliare, 20 Years In A Montana Missile Silo prosegue nel vagare fra garage rock, performance art, schegge post-industriali e musica concreta, ovvero ciò per cui amiamo i Pere Ubu.

Opening: Caveleon

Santeria Social Club
Sold Out
14 settembre H:18.30

La quarta tappa del Road to FeST è dedicata a:
“Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana” la nuova serie comedy targata Fox Networks Group Italy, prodotta dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli con Lorenzo Gangarossa e con Zerosix Productions, arriverà in prima visione assoluta dal 17 settembre ogni lunedì alle 21.00 su FOX (canale 112 di Sky).

Incontro con i protagonisti della serie e proiezione dei primi due episodi.

Al centro della quarta tappa del Road To FeST l’attesissima serie comedy italiana targata FOX Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana.
L’appuntamento è per venerdì 14 settembre alle 18.30 presso la Santeria Social Club, il quartier generale del primo Festival delle Serie TV previsto dall’11 al 14 ottobre a Milano.
Durante l’incontro, moderato dagli ideatori del FeST Marina Pierri e Giorgio Viaro, interverranno i protagonisti della serie e verranno proiettati i primi due episodi.

La partecipazione all’evento è gratuita e fino a esaurimento posti.

Alle ore 18.30: welcome drink. Open bar fino a fine serata.
Ore 19.30: inizio proiezione dei primi due episodi della serie.

ROMOLO + GIULY – SINOSSI E CAST
Al centro del racconto la travagliata storia d’amore tra Romolo e Giuly, coppia di eredi dei Montacchi e dei Copulati, potenti famiglie della Capitale che rimandano con ironia alla matrice shakespeariana, facendo così riesplodere il conflitto ancestrale tra l’opulenta e “fighetta” Roma Nord e la verace e “coatta” Roma Sud. Ma se Roma è in lotta, il resto d’Italia non rimane a guardare e una terribile e sotterranea minaccia incombe sulla Capitale. Napoli e Milano unite dall’odio per Roma si coalizzano nella più insospettabile delle alleanze.
Il cast include Alessandro D’Ambrosi (Romolo Montacchi), Beatrice Arnera (Giuly Copulati), Fortunato Cerlino (Don Alfonso), Massimo Ciavarro (nel ruolo di Massimo Copulati), Federico Pacifici (Arfio Montacchi), Niccolò Senni (Giangi Pedersoli), Matteo Nicoletta (Dario), David Pietroni (Manuel), Stefano Fregni (Teodorico Fumagalli), Marco Gambino (Don Calogero), Lucio Patanè (Dott. Brambilla), Umberto Smaila (se stesso), Ludovica Martini (Deborah), Andrea Trovato (voce e movimenti di Tciù), Giorgio Mastrota (nel ruolo di se stesso) e con Nunzia Schiano Official (Donna Assunta) e la partecipazione straordinaria di Francesco Pannofino (Pederzoli). Presenti, infine, anche Federica Cacciola (nota sul web come Martina Dell’Ombra che nella serie interpreta Martina), Le Coliche, gli Actual e un cameo d’eccezione di Giorgio Panariello.

Santeria Paladini 8
Sold Out
14 settembre h:19

Natan Salvemini presenta “I Cani. I dischi, i bagni nel mare, l’umanità” (Arcana Edizioni).
Insieme a lui Giulia Cavaliere.

Un pensiero distratto in un giorno qualsiasi, mentre si sfreccia in motorino in centro a Roma. Tutto inizia quasi per gioco, nel più totale anonimato. È il giugno del 2010 quando I pariolini di diciott’anni e Wes Anderson vengono caricati sotto il nome de I Cani su SoundCloud e Youtube. La reazione del pubblico è qualcosa di molto simile a un fenomeno virale, preludio al primo disco uscito l’anno dopo per la 42 Records. I primi concerti e le interviste con un sacchetto di carta in testa, due buchi per gli occhi: la scelta iniziale di non rivelare la propria identità, per sentirsi più liberi di raccontare e raccontarsi. Quando si parla de I Cani la tentazione è sempre quella di usare il plurale, ma sarebbe più giusto parlare di one man band. la mente dietro il progetto è Niccolò Contessa, classe 1986, nato a Spoleto, romano d’adozione, laurea in matematica e già leader del gruppo elettronico Tavrvs. Per Niccolò i cani sono gli attori che non sanno recitare, ma anche i migliori amici dell’uomo; ci sono i cani randagi e da salotto, fino a quelli da combattimento. È il nome giusto per parlare di molte cose, anche diverse tra loro. Da un volto sfocato o nascosto all’apprezzamento di Roberto Saviano che definì le canzoni de I Cani “tra i migliori racconti sul nostro Paese”, da una cameretta solitaria ai grandi palchi, dal cantautorato come passione un po’ nerd all’esperienza come produttore per Calcutta e Coez, sino alla candidatura ai David di Donatello: tra l’amore-odio per la visibilità e un’innata timidezza, un sorprendente album d’esordio e la voglia di Sparire, la storia dell’“ennesimo gruppo pop romano” tra biografia e racconto.

Natan Salvemini è nato a Faenza nel 1983. È scrittore e critico musicale. Ha un blog personale, Stormi, dedicato alla musica indipendente italiana (www.stormiblog.it). Scrive per diverse riviste musicali, tra cui Rockit e Dance Like Shaquille O’Neal. Gli piacciono le tartarughe, perdersi tra gli alberi e Bill Murray.

Con il patrocinio di Sei tutto l’indie di cui ho bisogno, Le Rane, Dischirotti. e Staradio.

Santeria Social Club
16 settembre H:20

Jonathan Wilson dal vivo presenta il nuovo album “Rare Birds” in Santeria Social Club a Milano.

 

 

Santeria Paladini 8
Sold Out
18 settembre h:19

Batterista e percussionista di fama internazionale, pioniere dello hang, musicista accattivante, vanta nel proprio curriculum collaborazioni con artisti come Björk, Cinematic Orchestra e Anoushka Shankar.

MANU DELAGO
presenta in anteprima italiana il docu-film
vincitore di due premi al XXI Cervino Cinemountain Festival
PARASOL PEAK

ingresso gratuito fino a esaurimento posti
apertura porte ore 19,00 – inizio proiezione ore 20,00

Fa tappa in Italia il tour di proiezioni del documentario che racconta l’affascinante e mastodontica impresa da cui è nato il nuovo,
omonimo album in uscita il 7 settembre per One Little Indian.
Per l’occasione, Manu Delago sarà presente alla proiezione in esclusiva italiana a Milano martedì 18 settembre, Santeria Paladini

Manu Delago sta per pubblicare un lavoro mastodontico e suggestivo: il 7 settembre esce “Parasol Peak”, il nuovo album/film del percussionista pioniere dell’ hang. L’opera è stata realizzata in presa diretta durante una spedizione sulle Alpi, in cui il musicista è stato accompagnato da un ensemble di sette elementi e ha realizzato una raccolta di composizioni in luoghi e altitudini differenti, mescolando il suono degli strumenti a carico con quello degli elementi dalla natura, dal vento all’acqua che scorre nei ruscelli.

L’impresa è stata accuratamente documentata da una serie di riprese che compongono il film che porta lo stesso nome, e che l’artista sta presentando in una serie di anteprime europee. Il film, presentato anche al XXI Cervino Cinemountain Festival qualche settimana fa, ha ricevuto due riconoscimenti:
Premio Montagnes du Monde – miglior film straniero
Premio del Pubblico
Il 18 settembre è la volta dell’Italia: a ospitare la première del documentario sarà Santeria Paladini a Milano. Manu Delago sarà presente e sarà possibile interagire con lui nella sessione di Q&A prevista dopo la proiezione.

Non è stato semplice realizzare un’opera del genere: il regista e produttore Johannes Aitzetmüller temeva che l’esperimento, sebbene affascinante, si sarebbe rivelato ostico: “Conosco le montagne e sapevo di poter gestire una situazione del genere, ma spesso era davvero dura: faceva molto freddo e alcuni tratti erano impervi. E poi la neve, i tempi di installazione dell’audio, strumenti da accordare, e infine – le riprese. L’ingegnere audio, Michael Reisigl, ha installato una rete di registratori, cavi e microfoni dappertutto. A volte potevamo filmare solo fino a due riprese, poi bisognava muoversi o i musicisti avrebbero rischiato di mettere a rischio la propria incolumità.”.

Un drastico calo di temperatura non stagionale che ha causato forti nevicate ha complicato ulteriormente il viaggio e ha creato una sfida più grande musicalmente, con il gruppo che si esibiva in luoghi esposti a temperature gelide.”Ci sono stati sicuramente momenti in cui gli individui del gruppo si sarebbero voltati e avrebbero lasciato la spedizione” ammette Manu. “Ma poiché potevamo farlo solo come gruppo, abbiamo dovuto sostenerci a vicenda. Dovevamo aiutarci l’un l’altro a trasportare strumenti e attrezzi, e aiutarci a vicenda nel superare ansie e stanchezza “.

Ovviamente tutto ciò ha comportato la resa di un risultato assolutamente raro e irripetibile, sorprendente a livello visivo e musicale. L’album potrebbe tranquillamente essere già considerato fra i giganti classici contemporanei del presente, ma non si può non notare un forte carattere distintivo: sprazzi di folk europeo incastonati fra le melodie di ottone e fisarmonica, accenni prog decorati con tocchi e suoni provenienti da varie fonti naturali. Anche senza guardare il video, la presenza della natura è assolutamente percepita.

“Per la maggior parte di noi è stata fisicamente la cosa più difficile mai fatta” commenta Manu, riassumendo il viaggio. “Ma è stata una sensazione incredibile raggiungere la cima e superare quelle sfide: un’esperienza di coesione incredibile per l’ensemble “.

Manu Delago è nato a Innsbruck, in Tirolo, e ha preso lezioni di musica da bambino in fisarmonica e pianoforte. Da adolescente ha suonato principalmente la batteria per varie rock band. Nel 2003 ha intrapreso lo studio dello Hang, che gradualmente è diventato uno dei suoi principali strumenti musicali.L’ha scoperto Bjork: la popstar islandese lo ha voluto con sé durante il Biophilia Tour. Ora è un musicista fisso nella lineup di Bjork, e collabora con nomi quali Cinematic Orchestra, Anoushka Shankar, London Symphony Orchestra, e ha suonato lo Hang anche nell’ultimo album di Poppy Ackroyd ‘Resolve’. Ha già pubblicato due album dalla forte componente elettronica e acclamati dalla critica, “Silver Kobalt” e “Metromonk”. Passando la maggior parte della sua vita in studio, Manu Delago ha deciso di realizzare “Parasol Peak” nell’intento di trascorrere pià tempo all’aria aperta: allontanarsi da studi, tour bus e computer, e immergendosi totalmente nella natura utilizzando, per comporre e suonare, solo ed esclusivamente strumenti acustici.

Evento esterno
Sold Out
19 settembre h:19

La Balera dell’Ortica in collaborazione con Santeria presenta

“FACEVA IL PALO NELLA BANDA DELL’ORTICA”:
UN CONCERTO PER ENZO JANNACCI
3°EDIZIONE

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Il cartellone completo degli artisti che si esibiranno verrà pubblicato a Settembre

L’Ortica non è solo una pianta erbacea urticante, è un quartiere storico di Milano che fa da sfondo a una canzone diventata celebre per il palo di una banda di rapinatori che “l’ha vist na gota, ma in cumpens l’ha sentu nient”, perchè era sguercio e perchè l’era il so mestè.

Il 19 settembre nel nostro quartiere “Ortica”, nell’ormai celebre Balera, torna l’appuntamento che vede molti artisti milanesi e non interpretare il vastissimo repertorio di Enzo Jannacci, in una serata-concerto che proverà a far piangere e ridere allo stesso tempo, come solo la struggente intelligenza di Enzo, malinconica e sarcastica, ha saputo fare.

  • Per prenotare una cena alla Trattoria contattare direttamente la Balera dell’Ortica al numero 02 7012 8680
  • All’interno ci sarà servizio cucina “street food” (arrosticini molto buoni, patatine, panini)

La Balera Dell’ortica si trova in via Amadeo 78 Milano

Santeria Social Club
Sold Out
19 settembre H:21

MASEGO, il talento puro, cristallino, capace di unire jazz, elettronica e trap di ultima generazione, torna in Italia per un’imperdibile data il 19 settembre al Santeria Social Club di Milano.
Ha conquistato anche artisti come Kaytranada, Sounwave, KRS, Medasin, Goldlink e Jazzy Jef con l’EP del 2016 The Pink Polo, definito da LA Weekly “the future of hip-hop”. Le più recenti Tadow, con quasi 40 milioni di view su, e Lady Lady, il nuovo singolo, confermano l’incredibile originalità del suo universo sonoro.

Santeria Social Club
20 settembre H:20.30

Teatro – Santeria Toscana 31

Anomali. Imprescindibili. Iconoclasti. Una “band per band”. Sono queste le parole oscure che riassumono sintetizzano l’esperienza di un gruppo di artisti che collaborano da oltre trent’anni, quattro ragazzi del Quebec storditi dall’arte, dediti all’hashish e influenzati da Venom e Mötörhead.

 

Santeria Paladini 8
Sold Out
21 settembre H:19.30
Santeria Paladini 8 – Sala 2
Riparte la stagione del corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospiterà artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazioneDavide Rinella: armonica cromatica, effetti
Simone Quatrana: pianoforteRassegna in collaborazione con Hendrick’s e 1888, per cui verrà proposta una carta cocktail ideata dai nostri bartender
Santeria Social Club
Sold Out
22 settembre H:19

Santeria Toscana 31 – Bar e Teatro

Una volta al mese, succeda quel che succeda, Santeria Soul Alldayer tira dritto per la propria strada: dal tardo pomeriggio alle ore piccole i dischi più rari, belli, caldi e funk girano senza pausa.

Solo vinile originale 45 giri R&B, Soul, Latin, Funk, Gospel e Jazz: il dinamico trio formato da Giuseppe Broso, Marco Fasolini e Davide Borello con ospiti a sorpresa, un baule di dischi e tutta l’intenzione di farceli sentire uno ad uno: agili di gambe e spietati di puntina.

Noi mettiamo la musica, Santeria Social Club i drink e gli hamburger.
Free entry.

Santeria Social Club
Sold Out
22 settembre H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

In occasione dell’uscita del nuovo EP “Stories”, disponibile dal 21 Settembre, i Deaf Kaki Chumpy si presentano per la prima volta sul palco di Santeria con un nuovo live ancora più intenso, curatissimo sia dal punto di vista sonoro che visivo.
La ricetta rimane invariata: jazz, funk, r’n’b, latin, elettronica e progressive rock. Un caleidoscopio di pelli, ottoni, legni, voci, corde, organi e synth per un’esperienza live assolutamente unica.

≈ DEAF KAKI CHUMPY ≈
Deaf Kaki Chumpy sono un gruppo di 18 giovani musicisti di Milano che usa la musica per raccontare storie: 4 voci, 6 fiati, 2 batterie, synth e live electronics sono solo alcuni dei colori che questo eclettico organico ha a disposizione.
Muovono i primi passi tra le aule della Civica Scuola di Musica, uscendo nell’Aprile del 2017 con il loro primo disco, con il quale iniziano a farsi conoscere in importanti realtà italiane (AH-UM Festival, Jazzit FestPiacenza Jazz Fest, FIMU Festival).

Ascoltali qui ☞ bit.ly/Deaf_Kaki_Chumpy

Santeria Social Club
Sold Out
23 settembre H:19.45
Toscana 31 – Sala Bar-Ristorante

Santeria e Aguilar Entertainment sono felici di presentare la Stagione 2018-2019 di Santeria Comedy Club: una Domenica al mese, a ingresso libero (e prenotazione consigliatissima) per il meglio della stand-up comedy italiana (e non solo…)

La prima serata
Domenica 23 Settembre
Ore 19.45 (inizio spettacolo alle 20.30)
Santeria Social Club
Viale Toscana 31 Milano Sud

La line-up:
Michela Giraud
Davide Calgaro
Luca Ravenna
Saverio Raimondo
MC: Francesco Frascà

Per prenotazioni 02 22199381

Santeria Paladini 8
Sold Out
25 settembre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il futuro non è scritto, ma fa già ridere.
Per questo ricominciamo la stagione degli appuntamenti Open Mic di Santeria Comedy Off, sorella minore (ma non poi tanto) delle nostre serate a Social Club.

Da quest’anno il modo per iscriversi è uno e uno solo, attraverso il sito dei nostri partners in laugh di Aguilar Entertainment.
Andate qui, compilate tutti i campi e cominciate a provare le battute: https://aguilar.it/open-mic/

Per chi volesse assistere alla serata, invece, la prenotazione è sempre consigliata al numero 02 36798121

Santeria Paladini 8
Sold Out
26 settembre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Stefano Gilardino presenta IL QUADERNO PUNK 1979-1981 – la nascita del nuovo rock italiano di Fabrizio e Stefano Gilardino.

Non una presentazione convenzionale ma una storia, raccontata da Stefano Gilardino e supportata da video, immagini e ritagli originali dell’epoca in cui il punk cominciava a farsi strada anche in Italia.
Che succede in Italia mentre Londra sta bruciando di noia e al CBGB’s i Ramones tracciano la via di quello che diventerà universalmente conosciuto come punk rock? Nel 1976, la minaccia terroristica delle Brigate Rosse sta vivendo una rapida escalation, prima di raggiungere il suo apice nel 1978 con il caso Moro. La lira viene svalutata del 12% dopo una crisi monetaria, la Democrazia Cristiana si riconferma primo partito nazionale con oltre il 38% dei voti mentre scoppia lo scandalo Lockheed e Adriano Panatta vince gli Internazionali di tennis di Roma. La musica? C’è anche quella e il 1976 segna uno spartiacque fondamentale, con la sesta e ultima edizione del celebre Festival del Proletariato Giovanile, organizzato dalla rivista Re Nudo, al Parco Lambro di Milano. Caratterizzato da saccheggi, violenza e scontri interni al movimento, sancisce di fatto la fine di un’epoca, politica certamente, ma anche artistica e musicale. Si cominciamo ad avvertire i primi segnali di quello che impareremo a conoscere come punk e, sebbene in maniera superficiale, i giornali italiani si accorgono di un vento che sta cambiando direzione. La spallata definitiva avviene nell’ottobre del 1977 grazie a un servizio televisivo, opera di Raffaele Andreassi, che va in onda su Odeon – Tutto quanto fa spettacolo e racconta la nuova incredibile moda di Londra. Il punk entra per la prima volta nelle case degli italiani, per scoppiare definitivamente nel 1978.

Santeria Social Club
Sold Out
27 settembre H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

Brian Jonestown Massacre, mito assoluto della musica alternativa americana, arrivano in Italia per due date per presentare “Something Else”, il primo dei due album che la band pubblicherà nel 2018 su label A Recordings. L’album è stato registrato e prodotto presso i Cobra Studio di Anton Newcombe a Berlino e sarà seguito a settembre da una seconda release.

Santeria Social Club
Sold Out
27 settembre H:22

Santeria Toscana 31 – Sala Bar

Torna la coppia Bassi Maestro / Dj Filo con Studio 45, la migliore selezione in vinile boogie, golden age, 80’s & funk per chi non può fare a meno della black music.
Ospite del primo appuntamento direttamente dalla Germania è Marc Hype, leggenda dei piatti da oltre 30 anni e peso massimo di rappresentanza del mondo hip hop.

Marc Hype (DUSTY DONUTS / GER)

Inizia la sua carriera negli anni ’80 ispirato dal grande Jam Master Jay, vivendo sulla sua pelle tutti i cambiamenti del mondo hip hop e portando in giro per il mondo le sue skills con una serie infinita di release, tour e contest.
Vincitore dell’ITF Championship nel 1998 e nel 1999 nella sua vita ha collaborato con artisti del calibro di Masta Ace, Souls of Mischief, Edo G., Zion I, Beat Junkies, Dj Z-Trip, Patrick Pulsinger, Killa Kela, Akrobatik & Mr. Lift.
Oggi viaggia con la sua bag piena di 45 giri come membro della tedesca Dusty Donuts Crew e del circolo inglese 45 Live Dj, diffondendo i valori originali dell’hip hop e facendovi muovere notte dopo notte.

Santeria Paladini 8
Sold Out
28 settembre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospita artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione.

Questo venerdì CMC Trio, acronimo di tre talentuosi musicisti.
Tromba, pianoforte e batteria, da Bergamo con amore e gusto della sperimentazione.
Hanno da poco dato alle stampe Terremerse, un ep dove mettono un po’ di ordine tra free jazz, Chet Baker e la parmigiana di nonna Luigia.

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888, per cui verrà servita lista dedicata, ideata dai nostri bartender.
Consigliata la prenotazione

Santeria Social Club
28 settembre H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Gli Alcest tornano in Italia per un’unica data il 28 settembre in Santeria Social Club.

La band francese riproporrà, a 728 giorni dalla sua uscita, ‘Kodama’, loro 5 album.
Ad accompagnarli i giapponesi Vampillia official.
Da non perdere.

Santeria Paladini 8
Sold Out
29 settembre h:16

Santeria Paladini – Sala 2

Still not loud enough! Still not fast enough!
Il Grindcore è un genere musicale dalle intenzioni perfettamente decifrabili, e dalla natura, al contempo, assolutamente sfuggente. Non è punk, non è heavy metal, non è avanguardia, non è sperimentazione, non è (quasi mai) rumore fino a se stesso.
Ha un luogo di nascita (L’inghilterra) ma gli sviluppi sono globali: fra i più importanti gruppi grindcore di sempre ci sono italiani, belgi, giapponesi, svedesi…
Slave To The Grind mette un po’ di ordine e scava soprattutto nell’attitudine, va a cercare l’anima di una musica-non-musica che, da John Peel in giù, ha suscitato curiosità, ammirazione, repulsione.

SLAVE TO THE GRIND
A Film about Grindcore
di Doung Brown, 2018
Premiere itaiana

Santeria Social Club
Sold Out
29 settembre H:22

Santeria Toscana 31 – Bar&Teatro

La combo letale Le Cannibale / Santeria Social Club torna ad animare la notte milanese con un grande evento gratuito. In consolle uno dei talenti più convincenti dell’elettronica tedesca, quel Barnt che ha riportato Colonia al centro dell’attenzione internazionale grazie a un suono che mescola disco, elettronica e echi della migliore techno dei decenni passati. Al suo fianco UABOS e Tamati, resident djs di Le Cannibale, che torna sul palco di Santeria Social Club, ormai uno dei suoi luoghi preferiti dove dare vita ed epici parties dedicati alle sonorità dell’elettronica contemporanea.

djs:
BARNT (Magazine)
UABOS (Bordello A Parigi / Le Cannibale)
TAMATI (Dream Beat / Le Cannibale)

Ingresso Gratuito
RSVP → lecannibale.it/santeria

Santeria Social Club
Sold Out
1 ottobre H:20.30

Santeria Toscana 31 – Sala Formazione

da Lunedì 1 Ottobre 2018 a Lunedì 21 Gennaio 2019
per 15 lezioni dalle 20.30 alle 23.30

In aggiunta alle lezioni: Workshop di 6 ore Sabato 20 Ottobre
POSTI LIMITATI!

La professionalità e la competenza al servizio delle nuove leve: il corso di Marketing, Management & Comunicazione della Musica da anni permette a curiosi ed addetti ai lavori di conoscere a tutto tondo il mondo della produzione e della promozione di eventi musicali partendo da solide basi.

Quindici lezioni dedicate di carattere pratico e teorico, tenute da docenti e figure di spicco del panorama musicale italiano. Una ricca ed approfondita bibliografia, un’ampia filmografia, una venue d’eccezione come Santeria Social Club, per vedere e tastare con mano tutti gli aspetti della gestione di un concerto, partecipando attivamente per un giorno alla produzione di un evento.

Ai partecipanti sarà inoltre data la possibilità di essere accreditati a concerti organizzati da Santeria e dai nostri partner: perché studiare va bene, ma andare ai concerti è ancora meglio.

La grande novità per l’edizione 2018 è l’accesso gratuito al workshop “La Casa Discografica del Futuro” tenuto da Dario Giovannini, Direttore Generale Carosello Records & Vice Presidente PMI, che annovera tra le sue produzioni nomi come Thegiornalisti, Levante, Diodato, Yombe, Emis Killa, Wrongonyou e Federica Abate.

LEZIONI
☞ Management
☞ La direzione di Produzione di un Evento
☞ Organizzazione di Eventi
☞ Programmazione di un Locale
☞ Siae – Enpals – SCF – Nuovo IMAIE
Andrea Pontiroli (Manager Santeria Srl)
☞ Booking
Alessandro Ceccarelli (Booking BPM Concerti)
☞ Digital Music Marketing
Stefano Rocco (Rockit.it, BetterDays)
☞ La produzione Tecnica di Base
Simone Ravasi (Tecnico del Suono Circolo Magnolia, UFOMAMMUT)
☞ La produzione Discografica
Roy Paci (Musicista & Produttore Etnagigante)
☞ Lo studio di Registrazione
Matteo Cantaluppi (Ingegnere del Suono, Produttore & Musicista)
☞ Ufficio Stampa
Teo Segale (Direttore Artistico Santeria Social Club, ex Discografico Spin Go)
Giulia Elefanti (Ufficio Stampa Elliefant, Flower Festival, Selton, Nic Cester)
☞ Le Licenze di Pubblico Spettacolo
Daniela Amati (Produzione & Amministrazione Santeria Srl)
☞ Il Ruolo del Bar Manager
Sergio Frigerio (Bar Manager Eventi)
☞ La Comunicazione
Federico Fede Dragogna (Musicista, Produttore, ex Giornalista)
☞ Le Edizioni Musicali
Claudio Klaus Bonoldi (Editore A&R Universal Music Italia)

WORKSHOP
☞ “La Casa Discografica del Futuro”
Dario Giovannini (Direttore Generale Carosello Records & Vice Presidente PMI)

OSPITI/CASE HISTORY
☞ Davide Ragazzoni (Linoleum)
☞ Tiberio Carcano & Marcellina Di Chio (Apollo Milano)
☞ Nicholas Tozzo, Stefano Ravanelli & Lorenzo Rubi Rubino (Circolo Magnolia)
☞ Francesco Orcese (VOID)
☞ Marco Greco & Albert Hofer (Le Cannibale)
☞ Enrico Molteni (La Tempesta)

CONTATTI
✉ teach@santeriamilano.it
☏ 346 5049052
-> www.santeriamilano.it/spa
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Santeria Social Club
1 ottobre H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

THE FRATELLIS la leggendaria formazione scozzese torna sulla scena con un album pieno di energia, riff elettrici e fascino rock.

Santeria Social Club
2 ottobre H:20.30

da Martedì 2 Ottobre 2018 a Martedì 29 Gennaio 2019
per 15 lezioni dalle 20.30 alle 23.30
Workshop di 6 ore Sabato 20 Ottobre
POSTI LIMITATI!

Un corso del tutto nuovo in Italia e specifico per una professione che ha una fortissima domanda ed una debole offerta. Un percorso formativo teorico e pratico per addetti alla produzione e aspiranti tour manager per fornire solide basi di tecnica, contratti, fiscalità e logistica necessari per poter lavorare nei diversi ambiti della produzione di spettacoli.

Professionisti qualificati metteranno la loro esperienza a disposizione degli studenti per far comprendere il ruolo del tour manager e della produzione. Il teatro, i palchi, le attrezzature e le aule di Santeria Social Club saranno a disposizione per lezioni pratiche e teoriche.

Nel corso dei 15 incontri si offrirà una panoramica approfondita della molteplicità di attori e figure professionali che entrano in contatto con il tour manager ed il direttore di produzione, dalla fase di ideazione sino alla realizzazione esecutiva degli spettacoli.

La grande novità per l’edizione 2018 è l’accesso gratuito al workshop “La Casa Discografica del Futuro” tenuto da Dario Giovannini, Direttore Generale Carosello Records & Vice Presidente PMI, che annovera tra le sue produzioni nomi come Thegiornalisti, Levante, Diodato, Yombe, Emis Killa, Wrongonyou e Federica Abate.

LEZIONI 

☞ Booking Internazionale
Marco Bartolomeo Aimo (Consulente Musicale / Fondatore Radio Raheem)
Lele Sacchi (Radio2 / elita milano / Dj Producer)
☞ Illuminotecnica di Base I
☞ Illuminotecnica di Base II
Andrea Carlotto (Light Designer Elio e le Storie Tese, Gemitaiz, Francesco Sàrcina e Le Vibrazioni, Finley, Faust, Tre allegri ragazzi morti)
☞ Fonica di Base I
☞ Fonica di Base II
☞ Fonica di Base III
Daniele Falletta (Tecnico Audio “I Ministri”, LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA, Francesco Sàrcina e Le Vibrazioni)
☞ Booking Nazionale
☞ Tour Manager
Andrea Pontiroli (Manager Santeria Srl)
☞ La Consolle
Filippo Giorgi (in arte Dj Filo)
☞ Backline
Stefano Faini (Musicista / Backliner Mokke’s Backline Rent European Company)
☞ Direzione di Produzione
Fabio Ferretti (Piano City Milano, Aterballetto Fondazione Nazionale della Danza)
☞ Stage Manager
Daniele Falletta & Brian Pini Anfossi Bonaccorsi
☞ Fiscalità, Licenze, Siae, Biglietteria
Vincenzo Monte (Consulente Fiscalità e Licenze Turnè Eventi, Drink&Taste, OPPOSTICONCORDI)
☞ Proiezioni, Video Mapping
Brian Pini Anfossi Bonaccorsi (Operatore Luci ed Elettrico di Santeria Social Club, Clementino, Sfera Ebbasta)
☞ Ruoli della Produzione di un Festival
Amedeo Ama Lombardi (Direttore Artistico HOME FESTIVAL)

WORKSHOP
☞ “La Casa Discografica del Futuro”
Dario Giovannini (Direttore Generale Carosello Records & Vice Presidente PMI)

CONTATTI
✉ teach@santeriamilano.it
☏ 346 5049052
-> www.santeriamilano.it/spa
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Santeria Social Club
3 ottobre H:20.30

Santeria Toscana 31 – Sala Formazione

Mercoledì 3 Ottobre 2018 – Mercoledì 12 Dicembre 2018
per 10 lezioni dalle 20.30 alle 23.30
POSTI LIMITATI!

Benvenuti alla nuova edizione del corso di Grafica Bellissima, dieci lezioni per capire la società delle immagini.
Dalle basi della grafica e della percezione visiva agli strumenti moderni per la produzione grafica.

Approfondimenti sulle tecniche di stampa, sul disegno vettoriale, sulla gestione delle immagini raster, problemi e soluzioni di composizione e gestione del colore. Insieme vedremo:
1- Gli strumenti adeguati per una produzione grafica accurata e di buon livello;
2- Le basi tecniche per gestire la maggior parte delle casistiche legate alla stampa ed all’esportazione di file per la grafica;
3- Insegnare un metodo di progettazione, ricerca ed apprendimento continuo che renda la professione longeva e divertente.
In questa edizione assieme a Folp (Filippo Anglano) ci accompagneranno docenti d’eccezione: Filippo Basile, Jacopo Mencacci, Paolo Proserpio, Alessandro Gobbi e altri ancora TBA

Nella società dell’immagine saper produrre immagini è potere!

I software utilizzati durante il corso sono:
principalmente Suite Adobe più altri software generalmente gratuiti.
E’ richiesta la presenza durante tutte le lezioni e lo svolgimento dei compiti a casa è obbligatorio per tutta la durata del corso.

Fatevi sotto!

CONTATTI
✉ teach@santeriamilano.it
☏ 346 5049052
-> www.santeriamilano.it/spa
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Santeria Social Club
Sold Out
3 ottobre H:21.30

Santeria Toscana 31 – Sala Bar

Il primo mercoledì d’ottobre riparte Jazz In The Corner, pluripremiata e imitata rassegna che gira intorno alla blue note, amando spesso perdersi e girovagare nel vasto mondo delle contaminazioni.

Per la premiere ospitiamo un caro amico, filosofo, globe trotter, appassionato di Sol Levante, che con il suo progetto sperimentale Motel Kaijū viaggia tra pianeti e costellazioni per lo più ignote.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione. Prendete posto.

Motel Kaiju sono:

Niccolò Faraci: basso elettrico
Lorenzo Blardone: synth
Alberto Mancini: Rhodes/piano elettrico
Andrea Bruzzone: batteria

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888 Rum, verrà proposta drink list dedicata ideata dai nostri bartender

Santeria Paladini 8
Sold Out
4 ottobre H:19

Tirabòzze s. m. [comp. di tirare e bozza1], invar. – In tipografia: 1. Macchina per l’esecuzione di bozze campione, su cui controllare se nella composizione vi sono refusi, doppioni, caratteri capovolti, lettere guaste, ecc.; nella tecnica della composizione in piombo è costituita da un banco al quale viene fissato il blocco inchiostrato, su cui si distende il foglio da stampare e successivamente si fa ruotare il rullo di pressione. 2. (anche f.) L’operaio addetto a tirare le bozze al torchio, sinon. di torcoliere.

Ecco, Francesca ne ha uno e questa sera ci mostrerà cosa ci fa (e dal vivo farà apposta qualcosa per noi)

Vi insegnerà qualcosa e ne vedremo delle belle.
Ingresso libero e gratuito.

Santeria Paladini 8
Sold Out
5 ottobre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospita artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione.Con un po’ di immaginazione, concentrandovi, dovreste credere di essere ad un matrimonio in spiaggia, lontano dal tran tran e anche dal tram cittadino, in un’isola sperduta nel’emisfero australe.
A questo matrimonio voi non siete gli sposi, non siete nemmeno le damigelle d’onore, e neppure gli ospiti.
Siete i musicisti (cosa rara data la spending review che negli ultimi anni ha colpito il settore preferendo il più comodo e adattabile dj).
La vostra fortuna è che avete carta bianca (nessuno può chiedervi di mettere un pezzo di Anastacia) e decidete voi cosa regalare di volta in volta ai convitati, e per una volta (cosa rara ai matrimoni data sempre la spending review che ha colpito il settore e non permette di avere degli invitati diversi da quelli che l’isola può offrire – per lo più macachi e koala) ad un matrimonio si ascolterà della bella musica.

Samoa Wedding Trio sono:
Marco Confalonieri: piano
Roberto Gelli: contrabbasso
Andrea Quattrini: batteria

Ingresso gratuito.
Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888 Rum per cui verrà servita una drink list apposita.

Santeria Social Club
Sold Out
6 ottobre H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Per il primo appuntamento della nuova stagione il collettivo dal sound più multiculturale di Milano, Balera Favela, si sposta dai ghetti sudamericani e bussa alle porte della periferia parigina, portando sul palco di Santeria lo show Tropical Vogue di Lazy Flow e del suo Soundsystem.
Una notte che ci porta a capofitto nel mondo del voguing, dove il corpo diventa espressione del proprio io: nato come ballo tra le comunità LGBT nella New York degli anni ’70 si è trasformato in una vera e propria sottocultura globale, creando uno stretto legame con la moda. Dal ghetto al mondo fashion in un secondo, tra pose plastiche e passi incredibili, trasformiamo il nostro Teatro in una vera e propria Ballroom.

SPECIAL GUEST:
Lazy Flow Soundsystem (FRA) pres. Tropical Vogue
Un concentrato di fuoco: tutti i membri provengono dalla The Paris Xclusive House Of LaDurée: Lazy Flow (dj), Matyouz (MC), Rheeda & Shylee (ballerine) rappresentano in toto la vogue, la cultura afro e la dancehall. Dai Caraibi alla Costa d’Avorio via New York uno show ed un collettivo unico nel mondo, che sbarca per la prima volta in Italia.
– https://soundcloud.com/lazyflowlazyflow
– https://youtu.be/2zs82UYtxZw

RESIDENT DJS:
Ckrono – Go Dugong – prp

VISUALS:
BLACK Elephant /A.C./

* ENTRADA LIVRE *
powered by Heineken

*** DALLE 20:00 ALLE 23:00 ***
🌴✨ A TROPICAL MINI BALL 🌴✨
curated by Bballroom

BBallroom incontra Balera Favela per arricchire con una Mini Ball la clubnight Tropical Vogue della House of LaDurée di Parigi. L’estate sta finendo ma noi gli dedicheremo un’ultima notte. Regalateci il meglio del vostro armadio estivo 2018 e preparatevi a salutarlo per l’imminente Scandalous Ball.

Giuria: Rheeda LaDurée – Arya Mugler – KenJii Mizrahi – Sofia Ninja – Zell Revlon
Dj: Lazy Flow LaDurée – Host & Commentator: Matyouz LaDurée

Categorie e Ordine:
Beginners Runway – MF Face – FF Face – Eu Runway OTA – All American OTA – Old way – New way – FF Performance – BQ Vogue Fem – V. A. M. (Vogue on ANY Music) : Pesca un biglietto e ti capiterà uno dei 5 elementi da utilizzare per la tua performance! La musica sarà a libera scelta del Dj 😎

Costo iscrizione: 5 euro
L’iscrizione si effettua la sera stessa presso la venue.
Per tutte le info: bballroomscene@gmail.com

Santeria Social Club
9 ottobre H:20.30

Lo Sgargabonzi Live – Uno spettacolo solo parzialmente deludente 
Appena dopo l’uscita del libro shock “Jocelyn Uccide Ancora” (Minimum Fax), Lo Sgargabonzi torna fra i suoi adepti in un evento specialissimo in cui, cullandosi senza vergogna sugli allori, proporrà un nuovo, ambizioso spettacolo comico di stampo alchemico tutto giocato sui variegati melange della delusione. Uno evento live deludente rispetto alla attese, sicuramente, ma non abbastanza da potervelo perdere.

Santeria Paladini 8
Sold Out
10 ottobre H:19

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Romantic Italia” racconta le canzoni italiane che hanno esplorato, in modi diversi e originali, le molteplici forme dell’amore.

Un lungo viaggio musicale dentro la storia, il costume e i sentimenti italiani che comincia negli anni Cinquanta dei primi Festival di Sanremo trasmessi alla radio e arriva al presente dei video autoprodotti e caricati su YouTube.

L’autrice Giulia Cavaliere ne parla con Alba Solaro e Dente, con una valigia di 45 giri.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Il libro sarà in vendita presso Volume – dischi e libri all’interno di Santeria Paladini 8.

Grazie a minimum fax

Santeria Social Club
Sold Out
10 ottobre H:21

Santeria Toscana 31 – Bar

Un trio atipico con clarinetto e organo Hammond a farla da padroni sostenuti dai beat di una batteria.
Siamo dalle parti di Jimmy Smith o di Art Blakey? Arti Show o Eric Dolphy?
Una serata diversa per esplorare l’infinito “corner” del jazz.

Con Mauro Mengotto e il suo trio.
Ingresso libero e gratuito (consigliata la prenotazione)

Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e Brugal 1888

Santeria Social Club
11 ottobre H:19

Santeria Toscana 31 presenta:

FeST – Il festival delle Serie Tv

 

GIORNO 1

H 18.15 Girls Just Wanna Binge-Watch – con Valentina Ariete, Eva Carducci e Gabriella Giliberti – Incontro

H 19.00 Scrivere e interpretare le donne: Gomorra – La Serie e Il Miracolo – Incontro

H 19.30 It’s no fiction: donne fra libri e serie – con Paolo Armelli e Valentina Barzaghi – Incontro

H 20.30 BABY: Incontro con i registi Andrea De Sica e Anna Negri, il collettivo GRAMS e con il produttore Nicola De Angelis Incontro

H 19.30 Serial Cocktail & Music con Giorgio Cravero, Alessandro De Micheli, Dario Moroldo e Federica Palladini – Incontro

H 21.30 FeST presenta: The Romanoffs Proiezione in anteprima del primo episodio – Proiezione e incontro

H 23.00 Festa di apertura – ORDINARY GIRLS Dj set

 

Cos’è FEST?

Quattro giorni interamente dedicati alle serie TV, nella città più europea e con maggior fermento d’Italia.
Nasce su iniziativa dei giornalisti Marina Pierri e Giorgio Viaro il Festival delle Serie Tv – FeST – dall’11 al 14 ottobre a Milano per quattro giorni di incontri, proiezioni ed eventi, attraverso gli occhi e le voci di chi ha scritto, diretto ed interpretato, le serie tv del momento.
Per la prima volta sotto “lo stesso tetto”, i prodotti televisivi seriali più amati, indipendentemente dall’emittente o piattaforma impegnata a trasmetterle, troveranno una speciale collocazione per regalare ai milioni di appassionati un’esperienza immersiva e coinvolgente.
Grazie a Dude, che ne curerà la parte esperenziale, BDC – Bonanni Del Rio Catalog, e Santeria, il FeST intende essere una festa, finalizzata a raccontare le serie attraverso protagonisti (ideatori, sceneggiatori, produttori, attori) ed esperti con il supporto attivo dei servizi di streaming e delle emittenti TV che le offrono quotidianamente al grande pubblico.
Nell’arco di ogni giornata del programma si alterneranno sui palchi di Santeria Toscana 31 attori, showrunner, produttori ed esperti dell’industria delle serie tv. I talent incontreranno il pubblico e approfondiranno l’origine e il destino della loro ispirazione, seguendo la conduzione di Marina Pierri e Giorgio Viaro.

Abbonamento €20,00 + d.p.
Tutti i contenuti esclusivi dell’area Teatro nelle giornate di Sabato e Domenica! Dalla mattina alla notte. Accesso e posto a sedere sono garantiti, con questo biglietto, fino a 5′ prima dell’inizio di ogni proiezione o contenuto. Quantità limitatissima!

Abbonamento €30,00+ d.p.
Tutti i contenuti esclusivi dell’area Teatro per tutta la durata della manifestazione. Accesso e posto a sedere sono garantiti, con questo biglietto, fino a 5′ prima dell’inizio di ogni proiezione o contenuto. Quantità limitatissima!

 

Santeria Social Club
12 ottobre H:19

Santeria Toscana 31 presenta:

FeST – Il festival delle Serie Tv

 

GIORNO 2

H 18.15 Serial Gaming – Perché i videogiochi sono le nuove serie tv? Incontro con Lorenzo Fantoni e Fabrizia Malgieri – Incontro

H 19.00 Incontro con Bradley James e Aurora Ruffino per i Medici – Lorenzo in Magnifico – Incontro

H 19.30 Bojack, Rick e Morty: le serie animate del presente. Incontro con Alessandro Baronciani e Gianmaria Tammaro, modera Diego Castelli – Incontro

H 20.30 ELITE: conosciamo da vicino i protagonisti Ester Expòsito e Jaime Lorente  Proiezione e incontro

H 21.00 La tv dei Telegatti – con Marta Cagnola e Gabriele Ferraresi – Incontro

H 22.30 SKAM 2: incontro con il regista Ludovico Bessegato, e gli attori Federico Cesari e Rocco Fasano – Proiezione e incontro

H 00.00 A Night at San Junipero Dj set

Santeria Paladini 8
Sold Out
12 ottobre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospita artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione.

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888, per cui verrà servita lista dedicata, ideata dai nostri bartender.

Santeria Social Club
Sold Out
12 ottobre H:00

Santeria Toscana 31 – Teatro

A Night at San Junipero DJ Set X Fest Afterparty!

FeST non si esaurisce con le proiezioni e i panel: a mezzanotte il Teatro di Santeria Social Club si trasforma in un dancefloor caldissimo.
Venerdì sera è il campo da gioco di A Night At San Junipero, uno dei party più divertenti di Milano e un’affettuosa strizzata d’occhio a uno degli episodi di Black Mirror più amati.

Santeria Social Club
13 ottobre H:12

Santeria Toscana 31 presenta:

FeST – Il festival delle Serie Tv

 

GIORNO 3

H 11.00 Lost in FeST: incontro con Fabio Guaglione – Incontro 

H 12.00 Saverio Raimondo e Michela Giraud: tutto il binge watching in 40 minuti – Incontro

H 12.30 Chef’s Table vista da uno Chef – con Marco Giarratana, modera Marco Villa – Incontro

H 14.00 Internet: un po’ un’amarezza. I Pills al FeST… con contenuti inediti! – Incontro

H 15.00 FeST e Diversity Lab presentano: Butterfly. Incontro con lo showrunner Tony Marchant e proiezione in anteprima assoluta del primo episodio  Proiezione e incontro

H 16.00 Twin Peaks: come David Lynch ha ucciso la retromania – con Chiara Grizzaffi e Simone Stefanini – Incontro

H 17.00 FeST presenta: Walter Presents – Proiezione e incontro

H 18.15 L’Involontario – con Cristina Cappelli, Eleonora Giovanardi, Giulia Penna, Pier Mauro Tamburini, Ugo Vivone – Incontro

H 18.30 Da Boris e La linea Verticale: incontro con The Master of Comedy, Mattia Torre – Incontro

H 19.30 FeST presenta: Killing Eve – proiezione dei primi due episodi – Proiezione

H 19.30 Santeria Quiz Night – FeST Special Edition – con Diego Castelli, Jacopo Cirillo, Teo Segale, Marco Villa – Special Guest: Claudia Burgio – Gioco > Iscrizione obbligatoria alla mail: quiznightfest@gmail.com

H 21.30 Zerocalcare’s anatomy – Incontro

H 22.30 Secret Guest Dj set

H 01.30 Just Cavalle Dj set

Santeria Social Club
Sold Out
13 ottobre H:00

Santeria Toscana 31 – Teatro

Just Cavalle + Guest DJ Set X Fest Afterparty!

Free Entry

Anche il Sabato, Fest – Il Festival delle Serie Tv non si esaurisce con le proiezioni e i panel: a mezzanotte il Teatro di Santeria Social Club si trasforma in un dancefloor caldissimo, pronto ad accogliere due delle più folli, divertenti e giocose crew al femminile della città!

Ai controlli insieme a un ospite d’eccezione Just Cavalle, una delle crew al femminile più fresche della città. Se non le avete mai sentite… ecco l’occasione perfetta per cominciare.

 

Santeria Social Club
14 ottobre H:12

Santeria Toscana 31 presenta:

FeST – Il festival delle Serie Tv


GIORNO 4 

H 12.00 Kidding: proiezione in anteprima dei primi due episodi – Proiezione

H 14.00 Charlie Brooker: il futuro è qui – con Violetta Bellocchio – Incontro

H 14.30 FeST presenta: Will & Grace, pioniere della diversity Incontro e proiezione

H 15.00 Serie sbagliate che abbiamo amato – con Matteo Bordone e Laura Tonini – Incontro

H 16.00 FeST presenta: incontro con Flavio Parenti, padrino della prima edizione del FeST – Incontro

H 16.30 Una serie tv può salvarti la vita – Rimedi seriali omeopatici – con Antonio Cuomo, Giuseppe Grossi e Luca Liguori, modera Gabriella Giliberti – Incontro

H 18.00 FeST presenta: Who is America. Proiezione in anteprima dei primi due episodi – Proiezione

H 18.00 Link: gli autori italiani, le serie, i flop – con Luca Barra e Fabio Guarnaccia – Incontro

H 19.00 Ci vediamo al Peach Pit: gli anni ‘90 e la nascita di un immaginario pop – con I Trentenni – Incontro

H 20.00 FeST presenta: Le terrificanti avventure di Sabrina Proiezione in anteprima del primo episodio – Proiezione e incontro

 

Santeria Paladini 8
Sold Out
14 ottobre H:18

Santeria Paladini 8 – Volume

A due anni da “With Flames Like Hope To Mortals Given”, a Santeria Paladini gli Sneers presentano “Heaven Will Rescue Us We’re The Scum We’re In The Sun” per la God Unknown Records.
Il disco è stato registrato a Berlino, base operativa del duo italiano composto da Maria Greta Blaankart e Leonardo O. Stefenelli, con la produzione di Craig Dyer e la partecipazione di Kristof Hahn degli Swans alla lap steel.

Ingresso Libero

 

Santeria Social Club
15 ottobre H:21

A un anno esatto dall’esordio in Italia, The Marcus King Band annuncia il suo ritorno nel nostro Paese per una data unica, lunedì 15 ottobre al Santeria Social Club di Milano!

 

 

Santeria Social Club
16 ottobre H:8.30

Santeria Toscana 31 – Teatro

Il nuovo album di Donavon Frankenreiter, “The Heart”, segna ufficialmente l’inizio della sua seconda decade del cantautore come artista solista. Sono passati più di dieci anni dall’uscita del suo debutto omonimo, e in quel periodo è cresciuto, non solo come musicista, ma anche come uomo. Sta crescendo una famiglia e alimentando due carriere creative – una sul palco, una tra le onde – ma in aggiunta a tutto ciò, sta ancora imparando ciò che lo spinge e muove. E così, naturalmente, ha chiamato il suo album dopo il suo “ticker” primario, il cuore.

Santeria Social Club
Sold Out
17 ottobre H:21

Per motivi di salute lo show di Billy Corgan previsto questa sera è annullato.

Per informazioni & richieste rimborsi contattare il promoter dell’evento Live Nation.

Santeria Paladini 8
Sold Out
19 ottobre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospita artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione.

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888, per cui verrà servita lista dedicata, ideata dai nostri bartender.

Santeria Social Club
20 ottobre H:10

Santeria Toscana 31 – Sala Formazione

 

AVVISO: RINVIO WORKSHOP
 
Siamo spiacenti di annunciare che per motivi personali del docente il workshop previsto per domani sarà rinviato a data da destinarsi che verrà comunicata quanto prima.
La quota di iscrizione verrà ritenuta valida per l’appuntamento di recupero, salvo richiesta di rimborso, che potrà essere effettuata entro una settimana dalla comunicazione della nuova data.

La rivoluzione digitale che ha travolto l’industria musicale ha creato una nuova primavera, fatta da nuove opportunità, nuovi strumenti ed un’evoluzione inarrestabile del ruolo della casa discografica nel mondo musicale di oggi e di domani.
L’obiettivo del workshop è quello di mostrare ciò che vuol dire lavorare in discografia, partendo dalla visione a lungo periodo, per passare dalle motivazioni che stanno alla base delle scelte artistiche fino ad arrivare alla definizione delle strategie promozionali di lancio e di posizionamento.

ARGOMENTI GENERALI

  • Dall’avvento delle major allo streaming
  • Il ruolo della casa discografica oggi
  • Evoluzione delle case discografiche indipendenti
  • I ruoli interni alla casa discografica
  • Case history: TheGiornalisti

DOCENTE

  • Dario Giovannini – Direttore Generale Carosello Records & Vice Presidente PMI

CONTATTI
teach@santeriamilano.it
346 5049052

La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Santeria Social Club
20 ottobre H:11

Santeria Toscana 31 – Atelier

Tornano i laboratori artistici e creativi per bambini e bambine.
Quest’anno la curatela da 3 a 10 anni è stata affidata all’artista Ruggero Asnago, in arte Ruggge.

www.ruggge.com
www.instagram.com/ruggge_

I laboratori sono aperti ai bambini e alle bambini da 3 a 10 anni (sotto i 5 anni dovranno essere accompagnati da un adulto)

Per iscrizioni: kids@santeriasocial.club

Orario: 11.00 – 13.00
Costo iscrizione: 10 € a partecipante e a laboratorio
POSTI LIMITATI

20 ottobre
PARATA MASCHERATA

Costruiamo fantastiche maschere con materiale di recupero e sfiliamo per le strade a spaventare tutti i nostri amici! I MOSTRI SONO LIBERI IN CITTA’
Materiali: Cartoncini colorati, scatole di cartone, carta velina, forbici, colla stick, pinzatrice, pennarelli, matite, pastelli.

10 novembre
OMBRE IN TRAPPOLA

Dove impareremo a trasformare una scatola di scarpe in un vero e proprio mini-teatro delle ombre, pratico e portatile creando i nostri personaggi e le nostre storie da portare sempre con noi!
Materiali: Scatola di scarpe, stecchini in legno, cartoncini colorati, carta velina, forbici, colla stick, pinzatrice, pennarelli, matite, pastelli.

15 dicembre
CIRCO RICICLO

Impariamo a trasformare i nostri rifiuti in beni riciclabili per costruirci giocattoli sempre nuovi! I grandi buttano, noi CREIAMO!
Materiali: colla a caldo, tappi di sughero, tappi di plastica, avanzi di falegnameria.

Santeria Social Club
20 ottobre H:23

Santeria Toscana 31 – Teatro

Body Heat Disco Show , una notte all’ insegna del clubbing e della musica dal vivo.
Funk, Soul, (Acid)Jazz su beats House e Disco.

Body Heat Gang Band tutta la notte: Rocoe ai piatti conduce il collettivo di musicisti, cantanti e ballerini che si susseguiranno fino all’ alba. Una performance dedicata a tutti coloro che la musica sono abituati ad ascoltarla suonata dalle bands, sia per coloro a cui piace ballarla sul dancefloor del club !

Santeria Social Club
Sold Out
21 ottobre H:19

Santeria Toscana 31 – Bar&Ristorante

Domenica 21 Ottobre 2018 presentiamo la seconda serata di
SANTERIA COMEDY CLUB

Prenotazioni dalle 19.45
Inizio show alle 20.30
Ingresso libero, prenotazione MOLTO consigliata

Siamo solo alla seconda serata ma vogliamo già alzare la posta: per la prima volta offriamo al nostro palco a un ospite straniero, che strapperà risate in italiano e in inglese: da New York City, Matteo Lane

Questa la line-up completa della serata:
Carmine del Grosso
David Shushan
Francesco De Carlo
Headliner: Matteo Lane
MC: Saverio Raimondo

Santeria Social Club
22 ottobre H:10.00

Santeria Toscana 31 – Sala Formazione

AVVISO

Dopo i vostri numerosi messaggi abbiamo deciso di rischedulare il corso nei primi mesi del prossimo anno con cadenza serale settimanale, in modo da permettere a tutti gli interessati di parteciparvi.
Torneremo presto con tutte le informazioni: rimanete sintonizzati sui nostri canali!


Lunedì 22 Ottobre 2018 – Venerdì 26 ottobre 2018
per 5 lezioni dalle 10.00 alle 17.00
POSTI LIMITATI!

Bartender Moderno è un corso intensivo che ha come obiettivo quello di offrire nozioni teoriche su merceologia e tecniche di miscelazione fornendo allo stesso tempo le competenze pratiche per lavorare in maniera professionale nel mondo dei cocktail bar di oggi, partendo da una riscoperta dei principi basilari che legano questo mestiere all’artigianalità.
I nostri docenti approfondiranno tutte le dinamiche che questo mestiere richiede, sia nella sua accezione più storica, sia nella sua evoluzione attuale.
Le lezioni sono composte da una sezione teorica mattutina ed una pratica pomeridiana, complementari allo sviluppo delle conoscenze basilari necessarie all’inserimento nel mondo del lavoro.

GIORNO 1 – Lunedì 22 Ottobre
☞ Teoria:
Presentazione del corso, del locale e dei docenti
La Storia del bere
La Fermentazione: Vino e Birra
La Distillazione: storia e tecniche di produzione
☞ Pratica:
Il banco bar: come si prepara?
Frutta e verdura: principali lavorazioni
Come si misura un liquido? Pouring e Jiggering

GIORNO 2 – Martedì 23 Ottobre
☞ Teoria:
Storia, produzione e degustazione: Vodka e Gin
☞ Pratica:
L’ingrediente fondamentale: il ghiaccio e la diluizione
Introduzione alle tecniche di miscelazione: Build on ice
Facciamo pratica!

GIORNO 3 – Mercoledì 24 Ottobre
☞ Teoria:
Storia, produzione e degustazione: Rum, Ron, Rhum, Cachaça
☞ Pratica:
Introduciamo una nuova tecnica: la Shakerata
Conosciamo qualche grande classico: Sour, Fizz e Daiquiri

GIORNO 4 – Giovedì 25 Ottobre
☞ Teoria:
Storia, produzione e degustazione: Whisky e Whiskey, Tequila e Mezcal
☞ Pratica:
Due nuovi strumenti: Muddler e Blender
Sfatiamo un mito! Mojito e Pina Colada

GIORNO 5 – Venerdì 26 Ottobre
☞ Teoria:
Storia, produzione e degustazione: Brandy, Cognac, Grappa e Pisco, Liquori, Amari e Bitter
☞ Pratica:
La tecnica Stir & Strain
Ad ognuno il nostro drink!
Facciamoli tutti! Riproduzione dei drink studiati da parte degli studenti

DOCENTI:
☞ Andrea Arcaini (Bar Manager di Garage Italia Milano)
☞ Alvise Zonta (Bar Manager di Santeria Social Club)
☞ Matteo Fabrizi (Head Bartender di Santeria Social Club)

CONTATTI
✉ teach@santeriamilano.it
☏ 346 5049052
-> www.santeriamilano.it/spa
La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Santeria Paladini 8
Sold Out
22 ottobre H:18

Santeria Paladini – Sala 2

Un’apertura straordinaria di Santeria Paladini 8 per
FREE JAZZ
di, con, per Saverio Raimondo

Improvvisazione, gioco, test: le serate Free Jazz del nostro Saverio Raimondo sono come una scatola di cioccolatini. No, aspetta: come le previsioni del tempo in montagna. Uhm, no. Un disco di Ornette Coleman? Già meglio, dai.
Ed è per questo che stasera, Lunedì 22 Ottobre, apriamo appositamente Santeria Paladini 8 per permettere a Saverio di fare di tutti voi ciò che riterrà.

L’unica cosa che ci sentiamo di dirvi è: chiamateci e prenotate un tavolo allo 02 3679 8121

Apriamo alle 18.00, lo Spettacolo inizierà intorno alle 20.15.

Ingresso libero
Prenotazione non consigliata, consigliatissima

 

 

Santeria Social Club
Sold Out
24 ottobre H:21

Santeria Toscana 31 – Bar

Non è un caso che sia sepolto a Parigi accanto alla tomba di Chopin. Che abbia un nome un po’ italiano e un po’ francese. Che nonostante una breve carriera sia riconosciuto come uno dei più grandi pianisti del mondo.

Michel Petrucciani ha lasciato un solco profondo che supera la musica e diventa una storia universale, dove la gioia di vivere, il talento, la determinazione sorpassano i limiti, le condizioni di salute, i pregiudizi, il falso pietismo per affermare il linguaggio più parlato e ascoltato al mondo: la musica, la sua musica.

Una notte con Andrea Quattrini e il suo trio per uno speciale tributo ad un grande artista e uomo.

Ingresso libero.
Consigliata prenotazione tavolo.

Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e Brugal 1888, per cui verrà servita apposita lista.

Santeria Paladini 8
Sold Out
25 ottobre H:19.30

The Submarine presenta:
Va’ Sentiero
Alla scoperta del Sentiero Italia

L’Associazione Va’ Sentiero sta organizzando il viaggio di riscoperta del più lungo sentiero al mondo, il Sentiero Italia, attualmente sotto restauro da parte del CAI.
Sono 6166 km percorsi, 20 regioni attraversate, 9 mesi di cammino: un percorso da Muggia (Trieste) a S. Teresa di Gallura (Sassari) lungo tutte le dorsali montuose d’Italia, per scoprire le biodiversità del territorio e le culture locali.
L’idea nasce da tre giovani appassionati di montagna, Yuri Basilicò (31), presidente e fondatore dell’Associazione Va’ Sentiero, guida escursionistica e appassionato musicista; Sara Furlanetto (25), co-fondatrice e fotografa professionista, al momento studentessa di antropologia; Giacomo Riccobono (27), co-fondatore e vice-presidente, specializzato in strategie
comunicative.
I ragazzi percorreranno tutto il sentiero da nord a sud, raccontando attraverso la rete in tempo reale il viaggio, gli incontri, le tradizioni, gli accenti che incontreranno. Attraverseranno alcuni luoghi simbolo della storia del Sentiero Italia come per esempio Castelnuovo Garfagnana, dove nel 1983 per la prima volta si discusse del progetto, Morano Calabro, alle pendici del Pollino, tra i borghi più belli d’Italia o Capo Passero, punto più a sud del del S.I. fino a S. Teresa di Gallura dove si terrà l’evento conclusivo del percorso.
Il viaggio inizierà nella prossima primavera e ha lo scopo di sensibilizzare ampi strati della popolazione al turismo slow in alta quota, con un’attenzione particolare alle regioni del sud Italia .

Saranno nostri ospiti giovedì 25 ottobre in Santeria Paladini 8 in occasione del Milano Montagna Festival & Fuori Festival, per raccontarci come è nato il progetto, come sta prendendo forma e come partecipare anche solo per una tappa.
Il progetto, dedicato a Walter Bonatti, è sostenuto dal Touring Club Italiano che dedicherà degli approfondimenti culturali alle zone attraversate, da Radio Francigena che trasmetterà puntualmente i racconti dei camminatori e dal fondamentale supporto logistico delle sezioni CAI interessate. Con il patrocinio del Ministero per l’Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare.
===

The Submarine è uno spazio di informazione online nato a Milano nell’estate del 2016. Attualità, cultura, reportage, con la missione di far emergere storie sommerse e dimenticate dal resto della stampa.

Santeria Social Club
Sold Out
25 ottobre H19

Santeria Toscana 31 – Atelier

Lampo Gallery presenta una personale site specific di SOLOMOSTRY

Unboxing, con la curatela di Giacomo Spazio, un progetto pensato e realizzato per lo spazio espositivo di Santeria Social Club.

L’atelier vedrà esposte opere originali e interventi sulla struttura, vetri e muri, con la presentazione speciale di un progetto unico, ideato, progettato e realizzato dall’artista per Santeria Social Club.

Ingresso libero
Vernice ore 19.00

___________________________________________________________

Monsters are all those emotions that you can not repress.
SOLOMOSTRY was born in Milan, 1988.
​From Graffiti to Murals, Canvas, Illustration, Screen printing.
In 2011-2012 got graduate in Graphic Design & Art Direction.

____________________________________________________________
www.instagram.com/solomostry

www.solomostry.com
www.lampo.gallery

#lampo #gallery

Santeria Social Club
Sold Out
25 ottobre H22

Santeria Toscana 31 – Bar

Per il nuovo appuntamento mensile con la black music Bassi Maestro & Dj Filo si spingono sino al Paese del Sol Levante per portarci il samurai della consolle Southpaw Chop: la migliore selezione in vinile boogie, golden age, 80’s & funk si tinge d’oriente.

Southpaw Chop (JPN)

Producer e dj che possiamo definire Hip Hop al 100%. I suoi dj set sono di solo vinile e i suoi sample provengono esclusivamente da stampe originali!
Ha prodotto beat per artisti leggendari come Large Professor, Kool G Rap, A.G. e Craig G.
La sua residenza mensile “Classics” al Sound Museum Vision di Tokyo è da anni una serata di riferimento per gli amanti del rap.

Santeria Paladini 8
Sold Out
26 ottobre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

Il corner jazz più frequentato della città.
Tutti i venerdì, ad ingresso libero e gratuito, Santeria Paladini 8 ospita artisti della blue note, tra standard, originali, rivisitazioni, omaggio e tributi alla storia del jazz.

L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione.

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888, per cui verrà servita lista dedicata, ideata dai nostri bartender.

Santeria Social Club
Sold Out
26 ottobre H:20.30

MECNA, classe 1987, è una delle voci più importanti della scena rap italiana, capace di raccontarsi in modo intimo e personale attraverso produzioni raffinate, caratterizzate da tappeti elettronici e atmosfere soffuse che unite alla liriche autobiografiche ma mai autoreferenziali creano uno stile inedito e inconfondibile. “Blue Karaoke”, il quarto album di MECNA, continua la linea di rottura dagli schemi e dalle forme tradizionali del rap italiano intrapresa con il precedente e fortunato lavoro “Lungomare Paranoia”. Diverse le collaborazioni all’interno dell’album, con le metriche di CoCo in “Tu ed Io”, la voce di Ghemon in “Ottobre Rosso”, una lettera aperta alla scena rap nazionale e il featuring di Fabri Fibra in “Hotel”, brano dalle sfumature buie, quasi romantiche. Continua il sodalizio artistico con LVNAR e Iamseife, che hanno curato la produzione del disco insieme a Yakamoto Kotzuga e Godblesscomputers, nomi caldi della scena elettronica italiana.

Santeria Social Club
27 ottobre h:11.30

Nuovi appuntamenti per i bambini e le bambine “minuscoli”, da 0 a 3 anni, accompagnati da un adulto.

La cura è affidata Rossana Maggi, per il terzo anno consecutivo.

Per iscrizioni: kids@santeriasocial.club
Orario: 11.30 – 12.45, in viale Toscana 31
Costo iscrizione: 10 € a partecipante (incluso adulto) e a laboratorio
POSTI LIMITATI

27 ottobre // OMBRE MOSTRUOSE!

Lavagne luminose, torce e una serie di materiali sensibili
alla trasparenza come chine, pennarelli indelebili, reti, gelatine teatrali colorate e ritagli di vecchie diapositive.
Con questi materiali ciascun bambino realizzerà una sua illustrazione che, a turno, diventerà lo sfondo di un piccolo
set teatrale fatto di scheletri e ragni mostruosi.

Artisti di riferimento: Dan Flavin, Mao Fusina.

Santeria Paladini 8
Sold Out
27 ottobre H:17

Santeria Paladini 8 –  Sala 2

HURRICANE presenta I SOPRAVVISSUTI

Usciti a puntate su Linus rivista: 50 anni di cultura del fumetto, I Sopravvissuti diventano un libro con storie e materiali inediti.
Hurricane Ivan non crea solo dei personaggi ma un intero mondo, perfetta fotografia del nostro, solo più sincero e smaliziato. I protagonisti di queste storie tentano disperatamente di sopravvivere in un mondo di totale crisi economica come Omino e Tacchino, coinquilini, che vivono nell’eterna ricerca di un reddito, Varnelli che si autoseppellisce per fingersi morto e non dover pagare più niente. La penna di Hurricane crea il loro perfetto habitat: la casa dei conquilini con la stanza del “muro del pianto”, il discount dove i prodotti sono addestrati a urlare se dei clienti “poveracci” si avvicinano a loro, il cinema con i biglietti ridotti per chi vede solo la pubblicità, e la campagna “Fatti cucinare dalle mense dello Stato” per soddisfare il bisogno proteico del paese e cancellare letteralmente la disoccupazione: chi denuncia un disoccupato ha diritto a un buono pasto omaggio.
Hurricane è l’unico grande erede della satira e della Golden Age del fumetto italiano da Il Male a Frigidaire, nelle sue tavole c’è tutto quello che stimo vivendo: il suo lavoro, divertente e spietato, trova finalmente nella forma libro lo spazio di cui ha bisogno.
«Hurricane è riconosciuto unanimemente come uno dei più grandi fumettisti satirici in attività. Il suo capolavoro è percorso da un’inquietudine delicata e allarmante; ed è destinato a diventare un classico del grottesco. L’ho letto da pochi giorni e non parlo d’altro.»
Daniele Luttazzi, dalla prefazione al libro

Santeria Social Club
Sold Out
27 ottobre h:19.00

Una volta al mese, succeda quel che succeda, Santeria Soul Alldayer tira dritto per la propria strada: dal tardo pomeriggio alle ore piccole i dischi più rari, belli, caldi e funk girano senza pausa.

Solo vinile originale 45 giri R&B, Soul, Latin, Funk, Gospel e Jazz: il dinamico trio formato da Giuseppe Broso, Marco Fasolini, Davide Borello e, da oggi, Thierry J. Cochet aka Dr. Kruger, dj francese trapiantato a Londra ed ora stanziatosi a Milano a tempo indeterminato. Gli anni più recenti di attività londinese hanno visto Thierry proporre le sue selezioni musicali sia al “Color One Tear Black”, alldayer con sonorità sweet e deep soul, sia sulle frequenze di NTS Radio con lo show “House Call”. Entrando a far parte a tutti gli effetti dei resident dell’alldayer, Thierry prenderà anche parte alle prossime edizioni del nostro show radiofonico “Man From Soul”, disponibile sulle frequenze di Radio Raheem.

Santeria Social Club
31 ottobre H21

Santeria Toscana 31 – Teatro

Una grande festa come nel grande Gatsby, nella sua versione più “nera”. Gli anni del Proibizionismo, del jazz, dei balli e delle corse sfrenate.

Eleganza e fascino che hanno reso mitici gli anni’20 con il mistero e la paura di un hard boiled o di un romanzo giallo.

Investigatori privati, gangster incalliti, femmes fatales, sigarette, whisky e baci.

 

★ SWING GREAT BIG ORCHESTRA★
Monday Orchestra diretta dal maestro Luca Missiti con la partecipazione di Paolo Tomelleri

★DJS★
Dj-Andy Fisher only on vinyl

★DANCERS★
Jumpin’ Joe & Friends

★SPEAKEASY★
Ssshhhh….It’s a secret

★SPECIAL DINNER★
Atlantic menù

★ORIGINAL COCKTAILS★
Ricettari originali d’epoca è in collaborazione con Tanqueray e Bulleit

★ DRESS CODE (vivamente consigliato): d’epoca, proibizionismo, gangster movie, femme fatale, detective, hollywood babilonia, lady scarlett.

E ancora: auto d’epoca, cene eleganti, cocktail in coppa, balli scatenati fino all’alba, giochi d’azzardo, donne misteriose.

Santeria Social Club
1 novembre H:20

YOB hanno annunciato due date italiane a novembre, freschi di pubblicazione del nuovo album “Our Raw Heart”. A Milano suoneranno tra le mura di Santeria Toscana 31.
La band di Mike Scheidt sarà accompagnata dai Wiegedood e dai The Secret.

Santeria Social Club
2 novembre H:19

Santeria Toscana 31 – Teatro

WELCOME TO THE SCANDALOUS BALL
La  quarta Edizione ci trasporterà nel favoloso mondo dei CLUB KIDS.
Partendo dal celeberrimo Party Monster passeremo attraverso Amanda Lepore e RuPaul fino ad arrivare ai giorni nostri.

LADY OF THE HOUSE : La B. Fujiko Ninja

GIURIA :
ICON JOSE XTRAVAGANZA
ICON ARTURO MIYAKE MUGLER
ICON JAMAL MILAN

HOST : Amber Vineyard
COMMENTATOR : Matyouz LaDurée

DJS : Ricky Ninja, Lorenzo LSPose Ninja
VIDEO : Herman Shoroh
PH : Federica Tavilla Photography, Anik, Chiara Rigato, Leonardo Russo, Elly Aucone

per partecipare scrivere a: BBallroomscene@gmail.com
NAME – AKA – HOUSE – CATEGORIE
Attenzione: LE ISCRIZIONI CHIUDONO IL 28 OTTOBRE

Per tutte le informazioni sulle categorie consultare l’evento Facebook.
E preparati le seguenti canzoni per le sfide a seguire:
https://www.dropbox.com/sh/9yyll2sn9cumeo6/AAAv2eux9SkHQSX84oY5x1uda?dl=0

Santeria Paladini 8
Sold Out
2 novembre H:19.30

Santeria Paladini 8 – Sala 2

La lunga settimana del jazz, Santeria ospiterà tre eventi, il primo è quello di questa sera che vede una formazione di Firenze ospite del nostro corner.
Seguirà un appuntamento speciale mercoledì 7 in collaborazione con Volume – dischi e libri per chiudere venerdì 9 novembre.

Prendete posto che si parte.

Nicola Concettini: Sax
Manrico Seghi: Organo Hammond
Giovanni Paolo Liguori: Batteria

Rassegna in collaborazione con Hendrick’s Gin e Brugal 1888
Ingresso libero ma se prenotate un tavole è meglio (per la vostra comodità)

Santeria Social Club
Sold Out
3 novembre h:21

Due anni dopo il loro ultimo lavoro il duo formato da Massimo Di Lena e Lucio Aquilina torna prepotentemente sulla scena musicale con Nuova Napoli, uscito ad Aprile per la NG Records.
Un disco di 7 tracce che da Berlino racconta l’amore per le proprie origini e ripercorre le radici musicali di una città dai mille colori: il sound partenopeo degli anni ’70 di stampo jazz-funk si mischia ai ritmi disco & afro e alle drum machine con fluidità ed un ritmo inarrestabile.
Dopo Pino Daniele, Tony Esposito, James Senese e Tullio de Piscopo i Nu Guinea, insieme agli strumentisti Marcello Giannini (chitarra), Pietro Santangelo (sax), Andrea De Fazio (batteria), Paolo Petrella (basso), Paolo ‘Batà’ Bianconcini (percussioni) e alla cantante Fabiana Martone, riportano Napoli al centro del sound futuristico.
In occasione di JAZZMI 2018 per voi una straordinaria performance live del disco dell’anno con incursioni al precedente album The Tony Allen Experiment.

Apertura porte 21.00
Inizio show: 22.00