Loading...
Toscana 312019-09-09T16:51:20+00:00

Una grande piazza indoor, una factory creativa, lo spazio di viale Toscana 31 si inserisce nel piano di rilancio delle aree di interesse culturale e sociale voluto dal Comune di Milano.
Mille metri quadrati che Santeria S.r.l. ha trasformato nel grande formato della prima e storica sede di via Paladini 8: un grande bar con cucina, un imponente teatro, uno shop, un’aula di formazione, una sala riunioni ed un atelier artistico.
Il tutto di fronte al campus Bocconi, di imminente costruzione, in prossimità del parco della Vettabbia e accanto all’ex scalo di Porta Romana su cui si affacciano importanti progetti cittadini (Fondazione Prada, Fondazione Filarete, Centro Pompeo Leoni, IED).
Santeria Toscana 31 è un modello unico di intrattenimento, impresa e lavoro, con altissime finalità produttive, culturali e ricreative, per tutta la città.

ORARI

Lunedì
dalle 18.00 all’1.00
Martedì – Giovedì
dalle 18.00 alle 2.00
Venerdì
dalle 18.00 alle 3.00 
Sabato
dalle 11.00 alle 3.00
Domenica
dalle 11.00 all’1.00
Per prenotare chiamaci
02 22199381
Menu

Tutti gli eventi di Santeria Viale Toscana 31

Santeria Social Club
Sold Out
21 Settembre H:22.00

Ottobre porta con sé una ventata d’aria fresca come il tocco che mescola elettronica, hip hop, uk funk, dubstep e techno. LVCA, Dj Tsura e Lvnar tornano a movimentare il sabato sera come nelle migliori battle.

Santeria Social Club
23 settembre H:21.00

Due dei nomi nuovi più interessanti della scena hip hop internazionale si uniranno agli Earthgang:
Innanet James, 24enne rapper di Brooklyn che si è fatto notare per lo stile esuberante e la profondità dei suoi versi
Wifisfuneral, rapper di Palm Beach di origine portoricana, noto anche per le sue strette collaborazioni con XXXTentacion.

EARTHGANG
il duo di Atlanta che sta rivoluzionando
la scena del rap mondiale

La prima volta che Johnny Venus e Doctur Dot si incontrarono la loro scuola prese fuoco. Durante una gita scoprirono di avere gusti musicali simili e che nessuno dei due aveva paura di dire esattamente quello che pensava.
“Avevamo semplicemente la nostra vibe” dice Doctur Dot. Non è sempre stato così. Mentre diventavano popolari ad Atlanta i ragazzi trovarono difficoltà non solo nel trovare produttori che volessero lavorare con loro, ma anche mentori, sorprendente per una città con una storia rap ricca come questa. “All’inizio, non avevamo nessuno che volesse lavorare con noi, così decidemmo di lavorare fra di noi e riuscimmo a trarne il massimo!” dice Dot. “Nessuno pensava che dovessimo fare quello che stavamo facendo”. Tutto cambio’ nel 2011 con il progetto Mad Man. Con i loro agili giochi di parole e l’abilità di disegnare fuori dalle righe.“Descrivo il nostro sound come quello della libertà. Ci sono dodici note nella tastiera ed amo ognuna di loro con tutto il mio cuore. Questo è il mio sound.” dice Venus.“Stiamo facendo una transizione e iniziamo a riconoscere le nostre risposte come artisti. Non è che dobbiamo salvare ogni ragazzino in ogni quartiere, ma quando rappresenti qualcosa a qualcuno il meglio che credi di poter fare è prenderti le responsabilità per quello che devi fare. Libertà” rimarca Dot.

Una serata straordinaria che darà a tutti i fan del genere la grande opportunità di ascoltare tre importanti rappresentanti della nuova scena hip hop internazionale.

Santeria Social Club
27 settembre H:21.00

Il celebre ex frontman dei Pavement arriva in Italia per presentare il nuovo album GROOVE DENIED, uscito il 15 marzo per Matador / Domino.
Con GROOVE DENIED Stephen Malkmus rinnova un percorso iconico, tracciato in oltre trent’anni di carriera. Prima con i Pavement, successivamente con diverse pubblicazioni soliste, il frontman californiano non ha mai tradito una naturale propensione alla sperimentazione e al costante inseguimento di nuove declinazioni del suo talento.

Santeria Social Club
Sold Out
28 settembre H:20.00

Young the Giant in Italia per una data unica.
Una delle band più interessanti del panorama Pop-Rock americano.
Hanno suonato sui palchi dei più grandi festival al mondo come Lollapalooza, Bonnaroo e Austin City Limits

Santeria Social Club
Sold Out
28 SETTEMBRE H:22.00

Le quote rosa conquistano il clubbing: la formazione Lakuti ed Elisa Bee insieme a Tamati sarà schierata per farvi ballare ispirandosi ai dj set di maggiore influenza internazionale. Per l’occasione, Elisa Bee presenterà il suo nuovo EP See you there in uscita per la label Kneaded Pains di Dense & Pika.

Santeria Social Club
29 settembre H:20.00

Uzeda nascono a Catania nel 1987, e sono uno dei fari della musica indipendente (realmente indipendente) mondiale.
Si muovono in silenzio, senza enfasi, senza sovrastrutture che non siano scrivere, registrare e suonare musica come e quando meglio credono.
E quindi poche parole: il loro nuovo album si chiama Quocumque Jeceris Stabit, è stato registrato da Steve Albini ed è disponibile dal 12 Luglio per Overdrive in Italia e Temporary Residence LTD in USA.

ad aprire il concerto c’è il nostro duo preferito, gli Asino. E’ domenica e molti di voi vorranno venire da fuori Milano, quindi iniziamo e finiamo presto.

Santeria Social Club
Sold Out
Sabato 5 Ottobre H:22.00

La musica para tu culo del collettivo Balera Favela atterra in Santeria con ospiti direttamente dal Brasile il collettivo Batekoo e la mc Deize Tigrona.

Nato nel 2014 a Salvador de Bahia come party comunitario delle minoranze afro ed LGBT, Batekoo si è affermato nel corso degli anni come un vero e proprio movimento controculturale, all’insegna del sound figlio della diaspora africana (baile funk, afrobeats, dancehall). Approdano per la prima volta in Italia con al loro fianco Deize Tigrona – mc storica del movimento funk brasiliano – che con il suo stile inconfondibile ha attirato grande attenzione a livello internazionale, collaborando anche con Diplo, che ha utilizzato un suo sample per la hit “Bucky Done Gone” di M.I.A.

Santeria Social Club
8 ottobre H:21.00

The Strumbellas sono: Simon Ward (voce, chitarra acustica), David Ritter (tastiere), Jeremy Drury (percussioni), Isabel Ritchie (archi), e Darryl James (basso).

Nel 2017 hanno vinto il premio Best New Alternative Rock Artist of the Year di iHeart Radio Music e quello per Single of the Year di JUNO, per cui erano in sfida contro Drake, The Weeknd e Shawn Mendes. I loro lavori precedenti sono stati molto acclamati dalla critica, The New York Times ha scritto “The Strumbellas hanno alle spalle una storia che viene perfettamente rappresentata dal titolo dell’album, Hope”, mentre Forbes ha affermato “The Strumbellas non stanno conquistando solo l’America, ma tutto il mondo”.

Biglietti su Ticketmaster e Ticketone dalle ore 10 di Venerdì 12 giugno

Santeria Social Club
11 Ottobre H:21.00

Ha collaborato con artisti del calibro di Pino Daniele e Francesco De Gregori ed il suo approccio unico ed inedito è ciò che gli ha consentito di creare il tamborder, uno strumento musicale onomatopeico.

Attraverso il mix di blues, funk, jazz e rock ha creato un nuovo stile denominato Napoli Power, in grado di trarre influenze dalle più svariate fonti, musicali e non.

 

Santeria Social Club
12 ottobre H:21.00

La cantante londinese arriva a Milano per presentare il suo album “Grey Area”, un disco ricco di featuring e già glorificato dalla stampa inglese come uno dei migliori album di questo inizio 2019.
“Una dimostrazione di potenza nelle parole e nei suoni”  The New York Times
“una ruggente dichiarazione di intenti”  Pitchfork
“E’ tornata ed è ancora più brava”  Highsnobiety

Oggi Little Simz, una delle voci più interessanti del panorama britannico, annuncia un tour Europeo in supporto al suo acclamatissimo nuovo album.
Grey Area è un melting pot di neo-soul, deep funk e experimental pop che però non trascura le radici hip hop e grime di Simz.
L’album include featuring di Cleo Sol, Chronixx, Little Dragon e Michael Kiwanuka che hanno aiutato ad illustrare la visione artistica completamente realizzata di Simz sul progetto. Grey Area ha già ricevuto importanti recensioni su NME e Metro che lo hanno valutato con 5 stelle e sul Guardian che gli ha assegnato 4 stelle.

Santeria Social Club
15 Ottobre H:20.30

In occasione del Festival Milano Musica fa tappa in Santeria il trio di percussionisti formato da Simone Beneventi, Carlota Cáceres e Lorenzo Colombo con la partecipazione di Sebastiano De Gennaro, Lorenzo D’Erasmo ed Enrico Gabrielli: artist in residence per il triennio 2018/2020, nel loro percorso hanno studiato e ripreso il repertorio di percussioni degli ultimi due secoli facendo convergere i loro interessi artistici affini, sempre alla costante ricerca di nuove forme di produzione e fruizione musicale.

Santeria Social Club
16 ottobre H:21.00

Priestess è Alessandra Prete, classe 1996 al suo primo tour ufficiale. Il suo flow unico è quello che la porta ad essere considerata tra le più promettenti rapper italiane attuali; viene scoperta nel 2015 dal produttore Ombra ed entra a far parte del roster dell’etichetta Tanta Roba Label/Island Records/Universal Music, fondata da Gué Pequeno e Dj Harsh, pubblicando ad aprile 2019 l’album “Brava”. Tra le tante cose, è stata protagonista di The 4th Wave, il corto di Savanah Leaf presentato il 23 aprile a New York, in occasione del Tribeca Film Festival.

 

 

Santeria Social Club
21 ottobre H:21.00

Anticipato dal singolo “Open Up” e dal successo mondiale di “We Can Do Better”, il cantautore e polistrumentista della West Coast Matt Simons arriva in Italia con il suo nuovo album in studio “After The Landslide” pubblicato il 5 aprile via PIAS, distribuzione SELF.

Con i due lavori precedenti – “Pieces” e “Catch & Release” – la sua musica ha raggiunto un pubblico enorme, attraversando il continente e conquistando tutta l’Europa.
Ora è tempo che il resto del mondo segua l’esempio. Il terzo album, “After The Landslide”, è il suo disco più grande, ambizioso e personale di sempre. Con cenni a Bon Iver e Bruce Springsteen, è un album che tratta tematiche di vita quotidiana: l’amore, la perdita, gli addii e la forza necessaria ad affrontare tutto questo. Le melodie di Matt, nate al piano, si uniscono a testi diretti, a volte addirittura severi, che raccontano di avvenimenti importanti della sua vita e danno vita a brani che riescono a rendere universale il personale.

Santeria Social Club
22 ottobre H:21.00

Il neo-soul britannico arriva a Milano con una rivelazione che ha già ricevuto la benedizione di Ezra Collective, Jay Prince e Moses Boyd. Ha aperto i concerti di Kamasi Washington nel Regno Unito e, a seguito della trasmissione dei suoi singoli dalle principali radio britanniche, ha registrati diversi sold out ovunque, da Rotterdam a Roma. Il suo sound ingloba mix di Jazz, funky, soul e hip-hop sta alla base del successo di un Artista tutto da scoprire.

 

Santeria Social Club
23 ottobre H:19.00

Dopo aver aperto i concerti di Elisa nel mese di maggio, The Leading Guy, nome rivelazione della scena musicale italiana, è pronto a tornare sul palco e annuncia oggi il suo nuovo “TWELVE LETTERS TOUR 2019”, che lo vedrà esibirsi per la prima volta accompagnato da una band. Il cantautore pop folk, infatti, sarà protagonista di una tournée nei più importanti club italiani da ottobre 2019.

Biglietti disponibili su Ticketone.it a partire dalle ore 11.00 di giovedì 6 giugno 2019
e in tutte le rivendite autorizzate Ticketone dalle ore 11.00 di lunedì 10 giugno 2019

Santeria Social Club
27 Ottobre H:21.00

Debuttano nel 2017 al grande pubblico con l’album Together We Are Stronger arrivando a conquistare i palchi dei festival europei. I Counterfeit sono cinque, sono giovani, amano il punk rock e arrivano in Italia con il nuovo brano It Gets Better, preannuncio del loro prossimo lavoro.

Santeria Social Club
2 novembre H:22.00

Arrivano a JAZZMI 2019 i TaxiWars, capitanati da Tom Barman, leader dell’acclamata band dEUS qui al lavoro con un fenomenale trio jazz composto dal sassofonista Robin Verheyen da Nicolas Thys al basso e Antoine Pierre alla batteria.

La formula va ben oltre il semplice incontro tra il cantante rock e il jazz.

Una profonda conoscenza della storia della musica, un amore manifesto per il jazz trascinante degli anni ’60, quello fissato sugli storici vinili della Impulse Records. Per intenderci, musica piena di swing, di carica dirompente, e insofferente nei confronti di categorie e generi musicali.

Santeria Social Club
5 novembre H:20.00

Freddie Gibbs live in Italia.

Ha collaborato con rapper e produttori del calibro di Young Thug, Jeezy, DJ Drama e Statik Selektak; definito street survivor a causa della sua provenienza da uno dei quartieri più pericolosi di Gary, Indiana, il suo ultimo album Bandana uscito il 28 giugno racconta di tematiche dissidenti con naturalezza ed un flow torrenziale.

Opening act Jay Prince che dall’East Side di Londra sogna ad occhi aperti oltreoceano ricordando artisti come Kendrick Lamar nei suoni e nelle rime ispirandosi alla leva dei rapper anni ’90 in pieno stile Tupac.

Santeria Social Club
6 Novembre H:20.30

Il secondo appuntamento del Festival Milano Musica presenta il concerto conclusivo del workshop tenuto da Laura Catrani e Dario Buccino, in collaborazione con le Scuole di Composizione, di Musica vocale da camera e di Strumenti a percussione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Santeria Social Club
7 Novembre H:20.00

Gli Ufomammut, il più fondamentale export italiano quando si parla di psych, doom & post-metal, compiono vent’anni e per celebrare questo importante anniversario hanno scelto Santeria. La loro sarà una festa che porterà sul palco un set speciale, pensato e realizzato per questo tour, che non vediamo l’ora di sentire vibrare dal nostro impianto.

Data l’occasione, abbiamo pensato di arricchire la serata con Musa, un’esposizione curata da Malleus che ripercorre alcune delle tappe fondamentali dell’Arte dedicata alla Musica, attraverso le opere originali di artisti come Rick Griffin e Stanley Mouse, Frank Kozik e Coop, Aaron Horkey, Tara Mcpherson e molti altri.

Santeria Social Club
9 novembre H:22.00

Nell’agosto 2017, Ghostpoet alias Obaro Ejimiwe ha fatto il giro del mondo con il suo attesissimo quarto album, Dark Days & Canapés, l’album della definitiva svolta stilistica che ha portato il sound di Obaro alla completezza espressiva, che si allontana dall’asprezza dei primi dischi.

“Questa volta, volevo vedere cosa sarebbe successo se mi fossi rilassato un po'” ma la sua musica è tutt’altro che rilassata, piena com’è di metafore melodiche e armoniche.

Santeria Social Club
Sold Out
10 novembre H:20.30

X Tour – DANIEL SLOSS

Special guest: Kai Humphries
Lo spettacolo sarà in inglese e riservato ai maggiori di 16 anni.

Lo stand up comedian più giovane e acclamato d’Europa, dopo due speciali su Netflix che hanno lasciato un segno profondissimo, arriva finalmente in Italia per uno spettacolo esclusivo, in data unica nel Teatro di Santeria Toscana 31.

X è il nuovo show di Daniel Sloss, dopo lo straordinario successo dei suoi due speciali per Netflix DARK e Jigsaw. Il giovane comedian scozzese ha già alle spalle una carriera invidiabile, che fra le altre cose annovera un record di 8 ospitate da Conan O’Brien, e 11 anni consecutivi di tutto esaurito all’Edinburgh Festival.

Santeria Social Club
12 novembre H:21.00

Opening:  Sophie Hunger

A poco più di un anno dalla sua ultima volta nel nostro paese, Fink torna in Italia in occasione del suo nuovo tour europeo.

Fink, nome d’arte di Fin Greenall, nasce in Cornovaglia ma passa la sua adolescenza nella fiorente città di Bristol. Inizia la sua carriera artistica come DJ e producer, prima di dedicarsi completamente alla musica indie folk. Nel 2000 pubblica il suo album di debutto Fresh Produce (Ninja Tune), si esibisce in locali storici come il Blue Note di Londra e i suoi brani sono in rotazione radiofonica in tutto il Regno Unito. Tra il primo ed il secondo album, Biscuits For Breakfast (2006), trascorrono diversi anni durante i quali Fink si avvicina ad un nuovo genere e cambia decisamente registro stilistico: abbandona la musica elettronica e si concentra sul cantautorato blues e folk, con il supporto di Guy Whittaker (al basso) e Tim Thornton (alla batteria).

Negli anni a venire Fink collabora con artisti come John Legend ed Amy Winehouse, per la quale scrive il brano Half Time. Nel 2012 collabora con l’orchestra sinfonica di Amsterdam e pubblica il live album orchestrale Fink Meets The Royal Concertgebouw Orchestra, lavoro che contiene il singolo Yesterday Was Hard On All Of Us utilizzato nella colonna sonora del film Selma, vincitore di un premio Oscar. Nel settembre del 2017 Fink pubblica il suo ultimo album dal titolo Resurgam (R’COUP’D), dai testi minimali e un funk profondo, registrato negli studi di Assault & Battery a Londra ed accompagnato da un tour di oltre 60 date in 19 paesi. Quest’anno Fink torna con il suo All Give Tour 2019 che da novembre lo vedrà in giro per l’Europa nel Regno Unito, Francia, Germania e, ovviamente, Italia.

Santeria Social Club
14 novembre H:21.00

Duncan Laurence è giovane, speranzoso e pieno di talento umano. Ha vinto l’ Eurovision Song Contest 2019 con il brano “Arcade”, rappresentando i Paesi Bassi (dove è nato).

Classe 1994, nasce a Spijkenisse (Olanda Meridionale), una piccola cittadina in cui la cultura musicale non è mai stata parte del sistema scolastico. Nonostante il bullismo subito durante gli anni della scuola, Duncan ha iniziato a comporre fin da piccolo e a trovare nella musica il migliore rimedio a tutti i mali

Santeria Social Club
15 novembre H:21.00

Cory Wong potrebbe essere il vostro nuovo chitarrista preferito.

Provando ad immaginare cosa accadrebbe se uno dei più celebri guitar heros si dedicasse completamente al funk ed alla dance, probabilmente si finirebbe con l’ottenere Cory Wong.
Wong altro non è se non una delle rivelazioni chitarristiche più dirompenti degli ultimi anni.
Musicista, compositore, arrangiatore e produttore di Minneapolis accompagna sul palco artisti come Questlove, The Blind Boys of Alabama, Bootsy Collins, Blake Shelton, ma è soprattutto noto per essere definitivamente diventato protagonista del pazzesco progetto Vulfpeck!

Santeria Social Club
16 novembre H:21.00

Lo abbiamo conosciuto prima con la musica della pubblicità della Nikon (Welcome Home del 2010) e per le colonne sonore di serie tv come “Private Practice” , “Skin” e “Criminal Minds”, poi per la trilogia The Family Tree: The Roots (2011), The Branches (2013), e The Leaves (2016) – tutti pubblicati via Nettwerk Music Group/Self – che hanno guadagnato il plauso di tutta la critica specializzata da NPR a Paste, Diffuser, BBC, The Independent e tanti altri.

A tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro, “The Family Tree: The Leaves“, pubblicato a marzo 2016, e a due dall’Ep “SunnMoonnEclippse”, pubblicato a febbraio 2017, l’artista di Jacksonville ha fatto ritorno sulla scena musicale con un nuovo Ep

Biglietti disponibili dal 24 Maggio su Ticketmaster e Ticketone dalle ore 11.

Santeria Social Club
19 novembre H:21.30

Kazu Makino celebra l’uscita del suo tanto atteso primo album da solista, Adult Baby. La storia di Kazu inizia a Kyoto, in Giappone, dove nasce da una giovane coppia non sposata. Nessuno dei due genitori riesce a ricordare l’ospedale, la data o le circostanze specifiche della sua nascita.

I decenni passano in un batter d’occhio e Kazu si rivolge lentamente verso se stessa, allontanandola dalle collaborazioni con altri musicisti. Inizia così a forgiare un progetto tutto suo. Adult Baby è un’introspezione, un’esplorazione libera e incontrollata in acque inesplorate, una massiccia realizzazione dell’architettura melodica cacofonica.

Santeria Social Club
20 NOVEMBRE H:21.00

Il suo ultimo singolo autoprodotto Nevermind lo ha reso celebre al grande pubblico con oltre un miliardo di streaming, diventando disco di platino in 8 Paesi: Dennis Lloyd all’anagrafe è Nir Tibor, classe 1993, ha studiato musica fin da bambino ed ha prestato servizio militare per 3 anni nell’esercito israeliano. Torna in Italia ed in Europa a seguito di un tour completamente sold out in America ed Australia.

Santeria Social Club
22 novembre H:20.00

Yola, originaria di Bristol, sta riscrivendo le regole del country folk e nel giro di pochi mesi è divenuta fra le cantautrici più attese del 2019 grazie al suo ultimo album Walk Through Fire, prodotto da Dan Auerbach di The Black Keys. Yola intraprenderà un tour europeo questo inverno.

Santeria Social Club
26 Novembre H:21.00

Sicuramente lo conoscete e, se non lo conoscete, non potete perdere l’occasione di assistere al suo spettacolo. Il cantautore più romantico d’Italia all’anagrafe è Andrea Sambucco ed è reduce da 5 anni di tounée con la sua band, calcando i palchi dei più importanti Live Club e festival italiani.

Attraverso Stand Up & Songs si esibirà in uno spettacolo intimo e imprevedibile in cui riabbraccia la sua chitarra (e il suo ukulele) cantando le canzoni che lo hanno reso celebre, raccontando la genesi dei suoi brani e gli incredibili aneddoti della sua improbabile carriera.

Santeria Social Club
28 Novembre H:21.00

Il volto del nuovo pop italiano sceglie Santeria come prima venue per esibirsi in un live emozionante in cui avrà occasione di presentare il suo nuovissimo album Ex Voto. Nel panorama attuale italiano è una delle voci più riconoscibili con la sua voce graffiante ed il suo timbro versatile che coniuga indie, pop ed r’n’b.

Tra i brani che compongono il suo album ci sono Arsenico, che ha ottenuto quasi 7 milioni di stream su Spotify e La mia ultima storia, quasi un milione di stream raggiunto in pochissimi giorni dall’uscita.

Santeria Social Club
30 novembre H:20.00

La band inglese torna in Italia per due imperdibili date, che vedranno protagonista il nuovo acclamato album THE SECRET OF LETTING GO, uscito il 26 aprile per COOKING VINYL/EDEL.
Dopo la reunion e i due ultimi 5 (2011), Backspace Unwind (2014) ecco settimo album in studio del duo composto da Lou Rhodes e Andy Barlow, disco evocativo e contemplativo, estatico, che segna il passaggio dei Lamb verso nuove sperimentazioni.
A cinque anni di distanza da Backspace Unwind, il disco rappresenta l’ennesimo apprezzatissimo capitolo di uno dei progetti più identificativi dell’elettronica oltremanica.

Prevendite attive da giovedì 04.07 ore 10

 

Santeria Social Club
3 Dicembre H:21.00

La sua voce non è mai stata piccolina: Dente torna dopo anni di silenzio con due concerti speciali che saranno anteprima del tour 2020, prodotti da Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics. Accompagnato dalla sua band, porterà in scena il repertorio di canzoni amorevolmente ricercate nei testi che lo hanno reso uno dei più apprezzati cantautori italiani contemporanei insieme ad alcune anticipazioni di inediti del nuovo disco.

Santeria Social Club
5 Dicembre H:21.00

Entra a gamba tesa all’inizio del 2019 nella fresca scena musicale italiana pubblicando il singolo Borghese in borghese da cui spiccano subito due cose: passione per la chitarra e parlantina.

Cantautore nato e cresciuto a Roma, a seguito del suo disco di esordio La Vita Veramente (Maciste Dischi/Artist First) ha collezionato un successo dopo l’altro: ha vinto la Targa Tenco 2019 per l’Opera Prima ed ha ricevuto il premio “Giovani Mei – Exitwell”, portando a casa la nomina come miglior giovane indipendente dell’anno.

Il giovane, classe 1997, è stato inoltre uno dei protagonisti del Concerto del Primo Maggio 2019 a Roma e del Mi Ami Festival 2019 a Milano e dopo il grande successo dei concerti estivi, torna live a dicembre con La Vita Veramente Club Tour.

 

Santeria Social Club
8 Dicembre H:21.00

L’appuntamento speciale del Comedy Plaza di questa sera presenta Uno spettacolo eterosessuale. Ebbene si. Valerio Lundini sarà il protagonista che racconterà il collage di situazioni surreali di cui è stato partecipe tra storie d’amore e vita vissuta.

Scrive abitualmente sulla rivista Linus e, oltre all’attività di musicista e compositore, fa l’autore alla radio e in tv, collaborando con Nino Frassica Lillo & Greg.

Santeria Social Club
9 Dicembre H:21.00

Torna in Italia per presentare Amir, recensito da The Independent come ottavo miglior album del 2018. Multiculturale, ipnotico e profondo, l’album del giovane il cui nome richiama Mozart contiene tra le tracce Indigo Night che vanta la partecipazione di Colin Greenwood dei Radiohead.

Santeria Social Club
4 febbraio H:20.00

Il 16 Agosto 2019 uscirà “THIS IS NOT A SAFE PLACE”, sesto studio album dei RIDE, tra i più grandi gruppi dello shoegaze, movimento inglese che tra la fine degli anni 80 e i primi 90 incrociava distorsioni noise-rock e suoni spaziali.

Anticipato dal singolo “FUTURE LOVE”, il nuovo disco dei RIDE segna il ritorno della band nei club di tutta Europa a distanza di più di vent’anni, con un tour che partirà a Dicembre proprio in UK e che si preannuncia un sicuro tutto esaurito.

Prevendite disponibili su Mailticket e Vivaticket a partire dalle ore 10 di lunedì 24 giugno.

Santeria Social Club
21 febbraio H:20.00

La band svedese torna su un palco italiano in veste di headliner!

🎫 Biglietti disponibili dalle ore 10:00 di giovedì 18 luglio nei punti vendita TicketOne. Scopri qui il punto vendita TicketOne più vicino

Santeria Social Club
18 marzo H:20.30

Definiti dalla stampa inglese come “hottest band of the year”, i Palaye Royale e il loro fashion rock sono un vero e proprio concentrato di adrenalina. Traendo ispirazione dal cinema e dalla filosofia, ogni membro si reinventa simultaneamente come musicista e visionario, dando vita a show eclettici ed entusiasmanti affiancati da un’incredibile componente visiva. 30 milioni di visualizzazioni complessive e copertine su Rock Sound e Alternative Press, i Palaye Royale accostano riverbero e vocals di matrice punk a ispirazioni Brit Pop e alternative, presentandosi non solo come band ma come movimento artistico in sé e per sé.

I Palaye Royale torneranno a trovarci per un’unica data a marzo 2020 in un evento che si prospetta di fuoco e fiamme! Non mancate!

Santeria Social Club
Sold Out
21 Settembre H:22.00

Ottobre porta con sé una ventata d’aria fresca come il tocco che mescola elettronica, hip hop, uk funk, dubstep e techno. LVCA, Dj Tsura e Lvnar tornano a movimentare il sabato sera come nelle migliori battle.

Santeria Social Club
23 settembre H:21.00

Due dei nomi nuovi più interessanti della scena hip hop internazionale si uniranno agli Earthgang:
Innanet James, 24enne rapper di Brooklyn che si è fatto notare per lo stile esuberante e la profondità dei suoi versi
Wifisfuneral, rapper di Palm Beach di origine portoricana, noto anche per le sue strette collaborazioni con XXXTentacion.

EARTHGANG
il duo di Atlanta che sta rivoluzionando
la scena del rap mondiale

La prima volta che Johnny Venus e Doctur Dot si incontrarono la loro scuola prese fuoco. Durante una gita scoprirono di avere gusti musicali simili e che nessuno dei due aveva paura di dire esattamente quello che pensava.
“Avevamo semplicemente la nostra vibe” dice Doctur Dot. Non è sempre stato così. Mentre diventavano popolari ad Atlanta i ragazzi trovarono difficoltà non solo nel trovare produttori che volessero lavorare con loro, ma anche mentori, sorprendente per una città con una storia rap ricca come questa. “All’inizio, non avevamo nessuno che volesse lavorare con noi, così decidemmo di lavorare fra di noi e riuscimmo a trarne il massimo!” dice Dot. “Nessuno pensava che dovessimo fare quello che stavamo facendo”. Tutto cambio’ nel 2011 con il progetto Mad Man. Con i loro agili giochi di parole e l’abilità di disegnare fuori dalle righe.“Descrivo il nostro sound come quello della libertà. Ci sono dodici note nella tastiera ed amo ognuna di loro con tutto il mio cuore. Questo è il mio sound.” dice Venus.“Stiamo facendo una transizione e iniziamo a riconoscere le nostre risposte come artisti. Non è che dobbiamo salvare ogni ragazzino in ogni quartiere, ma quando rappresenti qualcosa a qualcuno il meglio che credi di poter fare è prenderti le responsabilità per quello che devi fare. Libertà” rimarca Dot.

Una serata straordinaria che darà a tutti i fan del genere la grande opportunità di ascoltare tre importanti rappresentanti della nuova scena hip hop internazionale.

Santeria Social Club
27 settembre H:21.00

Il celebre ex frontman dei Pavement arriva in Italia per presentare il nuovo album GROOVE DENIED, uscito il 15 marzo per Matador / Domino.
Con GROOVE DENIED Stephen Malkmus rinnova un percorso iconico, tracciato in oltre trent’anni di carriera. Prima con i Pavement, successivamente con diverse pubblicazioni soliste, il frontman californiano non ha mai tradito una naturale propensione alla sperimentazione e al costante inseguimento di nuove declinazioni del suo talento.

Santeria Social Club
Sold Out
28 settembre H:20.00

Young the Giant in Italia per una data unica.
Una delle band più interessanti del panorama Pop-Rock americano.
Hanno suonato sui palchi dei più grandi festival al mondo come Lollapalooza, Bonnaroo e Austin City Limits

Santeria Social Club
Sold Out
28 SETTEMBRE H:22.00

Le quote rosa conquistano il clubbing: la formazione Lakuti ed Elisa Bee insieme a Tamati sarà schierata per farvi ballare ispirandosi ai dj set di maggiore influenza internazionale. Per l’occasione, Elisa Bee presenterà il suo nuovo EP See you there in uscita per la label Kneaded Pains di Dense & Pika.

Santeria Social Club
29 settembre H:20.00

Uzeda nascono a Catania nel 1987, e sono uno dei fari della musica indipendente (realmente indipendente) mondiale.
Si muovono in silenzio, senza enfasi, senza sovrastrutture che non siano scrivere, registrare e suonare musica come e quando meglio credono.
E quindi poche parole: il loro nuovo album si chiama Quocumque Jeceris Stabit, è stato registrato da Steve Albini ed è disponibile dal 12 Luglio per Overdrive in Italia e Temporary Residence LTD in USA.

ad aprire il concerto c’è il nostro duo preferito, gli Asino. E’ domenica e molti di voi vorranno venire da fuori Milano, quindi iniziamo e finiamo presto.

Santeria Social Club
Sold Out
Sabato 5 Ottobre H:22.00

La musica para tu culo del collettivo Balera Favela atterra in Santeria con ospiti direttamente dal Brasile il collettivo Batekoo e la mc Deize Tigrona.

Nato nel 2014 a Salvador de Bahia come party comunitario delle minoranze afro ed LGBT, Batekoo si è affermato nel corso degli anni come un vero e proprio movimento controculturale, all’insegna del sound figlio della diaspora africana (baile funk, afrobeats, dancehall). Approdano per la prima volta in Italia con al loro fianco Deize Tigrona – mc storica del movimento funk brasiliano – che con il suo stile inconfondibile ha attirato grande attenzione a livello internazionale, collaborando anche con Diplo, che ha utilizzato un suo sample per la hit “Bucky Done Gone” di M.I.A.

Santeria Social Club
8 ottobre H:21.00

The Strumbellas sono: Simon Ward (voce, chitarra acustica), David Ritter (tastiere), Jeremy Drury (percussioni), Isabel Ritchie (archi), e Darryl James (basso).

Nel 2017 hanno vinto il premio Best New Alternative Rock Artist of the Year di iHeart Radio Music e quello per Single of the Year di JUNO, per cui erano in sfida contro Drake, The Weeknd e Shawn Mendes. I loro lavori precedenti sono stati molto acclamati dalla critica, The New York Times ha scritto “The Strumbellas hanno alle spalle una storia che viene perfettamente rappresentata dal titolo dell’album, Hope”, mentre Forbes ha affermato “The Strumbellas non stanno conquistando solo l’America, ma tutto il mondo”.

Biglietti su Ticketmaster e Ticketone dalle ore 10 di Venerdì 12 giugno

Santeria Social Club
11 Ottobre H:21.00

Ha collaborato con artisti del calibro di Pino Daniele e Francesco De Gregori ed il suo approccio unico ed inedito è ciò che gli ha consentito di creare il tamborder, uno strumento musicale onomatopeico.

Attraverso il mix di blues, funk, jazz e rock ha creato un nuovo stile denominato Napoli Power, in grado di trarre influenze dalle più svariate fonti, musicali e non.

 

Santeria Social Club
12 ottobre H:21.00

La cantante londinese arriva a Milano per presentare il suo album “Grey Area”, un disco ricco di featuring e già glorificato dalla stampa inglese come uno dei migliori album di questo inizio 2019.
“Una dimostrazione di potenza nelle parole e nei suoni”  The New York Times
“una ruggente dichiarazione di intenti”  Pitchfork
“E’ tornata ed è ancora più brava”  Highsnobiety

Oggi Little Simz, una delle voci più interessanti del panorama britannico, annuncia un tour Europeo in supporto al suo acclamatissimo nuovo album.
Grey Area è un melting pot di neo-soul, deep funk e experimental pop che però non trascura le radici hip hop e grime di Simz.
L’album include featuring di Cleo Sol, Chronixx, Little Dragon e Michael Kiwanuka che hanno aiutato ad illustrare la visione artistica completamente realizzata di Simz sul progetto. Grey Area ha già ricevuto importanti recensioni su NME e Metro che lo hanno valutato con 5 stelle e sul Guardian che gli ha assegnato 4 stelle.

Santeria Social Club
15 Ottobre H:20.30

In occasione del Festival Milano Musica fa tappa in Santeria il trio di percussionisti formato da Simone Beneventi, Carlota Cáceres e Lorenzo Colombo con la partecipazione di Sebastiano De Gennaro, Lorenzo D’Erasmo ed Enrico Gabrielli: artist in residence per il triennio 2018/2020, nel loro percorso hanno studiato e ripreso il repertorio di percussioni degli ultimi due secoli facendo convergere i loro interessi artistici affini, sempre alla costante ricerca di nuove forme di produzione e fruizione musicale.

Santeria Social Club
16 ottobre H:21.00

Priestess è Alessandra Prete, classe 1996 al suo primo tour ufficiale. Il suo flow unico è quello che la porta ad essere considerata tra le più promettenti rapper italiane attuali; viene scoperta nel 2015 dal produttore Ombra ed entra a far parte del roster dell’etichetta Tanta Roba Label/Island Records/Universal Music, fondata da Gué Pequeno e Dj Harsh, pubblicando ad aprile 2019 l’album “Brava”. Tra le tante cose, è stata protagonista di The 4th Wave, il corto di Savanah Leaf presentato il 23 aprile a New York, in occasione del Tribeca Film Festival.

 

 

Santeria Social Club
21 ottobre H:21.00

Anticipato dal singolo “Open Up” e dal successo mondiale di “We Can Do Better”, il cantautore e polistrumentista della West Coast Matt Simons arriva in Italia con il suo nuovo album in studio “After The Landslide” pubblicato il 5 aprile via PIAS, distribuzione SELF.

Con i due lavori precedenti – “Pieces” e “Catch & Release” – la sua musica ha raggiunto un pubblico enorme, attraversando il continente e conquistando tutta l’Europa.
Ora è tempo che il resto del mondo segua l’esempio. Il terzo album, “After The Landslide”, è il suo disco più grande, ambizioso e personale di sempre. Con cenni a Bon Iver e Bruce Springsteen, è un album che tratta tematiche di vita quotidiana: l’amore, la perdita, gli addii e la forza necessaria ad affrontare tutto questo. Le melodie di Matt, nate al piano, si uniscono a testi diretti, a volte addirittura severi, che raccontano di avvenimenti importanti della sua vita e danno vita a brani che riescono a rendere universale il personale.

Santeria Social Club
22 ottobre H:21.00

Il neo-soul britannico arriva a Milano con una rivelazione che ha già ricevuto la benedizione di Ezra Collective, Jay Prince e Moses Boyd. Ha aperto i concerti di Kamasi Washington nel Regno Unito e, a seguito della trasmissione dei suoi singoli dalle principali radio britanniche, ha registrati diversi sold out ovunque, da Rotterdam a Roma. Il suo sound ingloba mix di Jazz, funky, soul e hip-hop sta alla base del successo di un Artista tutto da scoprire.

 

Santeria Social Club
23 ottobre H:19.00

Dopo aver aperto i concerti di Elisa nel mese di maggio, The Leading Guy, nome rivelazione della scena musicale italiana, è pronto a tornare sul palco e annuncia oggi il suo nuovo “TWELVE LETTERS TOUR 2019”, che lo vedrà esibirsi per la prima volta accompagnato da una band. Il cantautore pop folk, infatti, sarà protagonista di una tournée nei più importanti club italiani da ottobre 2019.

Biglietti disponibili su Ticketone.it a partire dalle ore 11.00 di giovedì 6 giugno 2019
e in tutte le rivendite autorizzate Ticketone dalle ore 11.00 di lunedì 10 giugno 2019

Santeria Social Club
27 Ottobre H:21.00

Debuttano nel 2017 al grande pubblico con l’album Together We Are Stronger arrivando a conquistare i palchi dei festival europei. I Counterfeit sono cinque, sono giovani, amano il punk rock e arrivano in Italia con il nuovo brano It Gets Better, preannuncio del loro prossimo lavoro.

Santeria Social Club
2 novembre H:22.00

Arrivano a JAZZMI 2019 i TaxiWars, capitanati da Tom Barman, leader dell’acclamata band dEUS qui al lavoro con un fenomenale trio jazz composto dal sassofonista Robin Verheyen da Nicolas Thys al basso e Antoine Pierre alla batteria.

La formula va ben oltre il semplice incontro tra il cantante rock e il jazz.

Una profonda conoscenza della storia della musica, un amore manifesto per il jazz trascinante degli anni ’60, quello fissato sugli storici vinili della Impulse Records. Per intenderci, musica piena di swing, di carica dirompente, e insofferente nei confronti di categorie e generi musicali.

Santeria Social Club
5 novembre H:20.00

Freddie Gibbs live in Italia.

Ha collaborato con rapper e produttori del calibro di Young Thug, Jeezy, DJ Drama e Statik Selektak; definito street survivor a causa della sua provenienza da uno dei quartieri più pericolosi di Gary, Indiana, il suo ultimo album Bandana uscito il 28 giugno racconta di tematiche dissidenti con naturalezza ed un flow torrenziale.

Opening act Jay Prince che dall’East Side di Londra sogna ad occhi aperti oltreoceano ricordando artisti come Kendrick Lamar nei suoni e nelle rime ispirandosi alla leva dei rapper anni ’90 in pieno stile Tupac.

Santeria Social Club
6 Novembre H:20.30

Il secondo appuntamento del Festival Milano Musica presenta il concerto conclusivo del workshop tenuto da Laura Catrani e Dario Buccino, in collaborazione con le Scuole di Composizione, di Musica vocale da camera e di Strumenti a percussione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Santeria Social Club
7 Novembre H:20.00

Gli Ufomammut, il più fondamentale export italiano quando si parla di psych, doom & post-metal, compiono vent’anni e per celebrare questo importante anniversario hanno scelto Santeria. La loro sarà una festa che porterà sul palco un set speciale, pensato e realizzato per questo tour, che non vediamo l’ora di sentire vibrare dal nostro impianto.

Data l’occasione, abbiamo pensato di arricchire la serata con Musa, un’esposizione curata da Malleus che ripercorre alcune delle tappe fondamentali dell’Arte dedicata alla Musica, attraverso le opere originali di artisti come Rick Griffin e Stanley Mouse, Frank Kozik e Coop, Aaron Horkey, Tara Mcpherson e molti altri.

Santeria Social Club
9 novembre H:22.00

Nell’agosto 2017, Ghostpoet alias Obaro Ejimiwe ha fatto il giro del mondo con il suo attesissimo quarto album, Dark Days & Canapés, l’album della definitiva svolta stilistica che ha portato il sound di Obaro alla completezza espressiva, che si allontana dall’asprezza dei primi dischi.

“Questa volta, volevo vedere cosa sarebbe successo se mi fossi rilassato un po'” ma la sua musica è tutt’altro che rilassata, piena com’è di metafore melodiche e armoniche.

Santeria Social Club
Sold Out
10 novembre H:20.30

X Tour – DANIEL SLOSS

Special guest: Kai Humphries
Lo spettacolo sarà in inglese e riservato ai maggiori di 16 anni.

Lo stand up comedian più giovane e acclamato d’Europa, dopo due speciali su Netflix che hanno lasciato un segno profondissimo, arriva finalmente in Italia per uno spettacolo esclusivo, in data unica nel Teatro di Santeria Toscana 31.

X è il nuovo show di Daniel Sloss, dopo lo straordinario successo dei suoi due speciali per Netflix DARK e Jigsaw. Il giovane comedian scozzese ha già alle spalle una carriera invidiabile, che fra le altre cose annovera un record di 8 ospitate da Conan O’Brien, e 11 anni consecutivi di tutto esaurito all’Edinburgh Festival.

Santeria Social Club
12 novembre H:21.00

Opening:  Sophie Hunger

A poco più di un anno dalla sua ultima volta nel nostro paese, Fink torna in Italia in occasione del suo nuovo tour europeo.

Fink, nome d’arte di Fin Greenall, nasce in Cornovaglia ma passa la sua adolescenza nella fiorente città di Bristol. Inizia la sua carriera artistica come DJ e producer, prima di dedicarsi completamente alla musica indie folk. Nel 2000 pubblica il suo album di debutto Fresh Produce (Ninja Tune), si esibisce in locali storici come il Blue Note di Londra e i suoi brani sono in rotazione radiofonica in tutto il Regno Unito. Tra il primo ed il secondo album, Biscuits For Breakfast (2006), trascorrono diversi anni durante i quali Fink si avvicina ad un nuovo genere e cambia decisamente registro stilistico: abbandona la musica elettronica e si concentra sul cantautorato blues e folk, con il supporto di Guy Whittaker (al basso) e Tim Thornton (alla batteria).

Negli anni a venire Fink collabora con artisti come John Legend ed Amy Winehouse, per la quale scrive il brano Half Time. Nel 2012 collabora con l’orchestra sinfonica di Amsterdam e pubblica il live album orchestrale Fink Meets The Royal Concertgebouw Orchestra, lavoro che contiene il singolo Yesterday Was Hard On All Of Us utilizzato nella colonna sonora del film Selma, vincitore di un premio Oscar. Nel settembre del 2017 Fink pubblica il suo ultimo album dal titolo Resurgam (R’COUP’D), dai testi minimali e un funk profondo, registrato negli studi di Assault & Battery a Londra ed accompagnato da un tour di oltre 60 date in 19 paesi. Quest’anno Fink torna con il suo All Give Tour 2019 che da novembre lo vedrà in giro per l’Europa nel Regno Unito, Francia, Germania e, ovviamente, Italia.

Santeria Social Club
14 novembre H:21.00

Duncan Laurence è giovane, speranzoso e pieno di talento umano. Ha vinto l’ Eurovision Song Contest 2019 con il brano “Arcade”, rappresentando i Paesi Bassi (dove è nato).

Classe 1994, nasce a Spijkenisse (Olanda Meridionale), una piccola cittadina in cui la cultura musicale non è mai stata parte del sistema scolastico. Nonostante il bullismo subito durante gli anni della scuola, Duncan ha iniziato a comporre fin da piccolo e a trovare nella musica il migliore rimedio a tutti i mali

Santeria Social Club
15 novembre H:21.00

Cory Wong potrebbe essere il vostro nuovo chitarrista preferito.

Provando ad immaginare cosa accadrebbe se uno dei più celebri guitar heros si dedicasse completamente al funk ed alla dance, probabilmente si finirebbe con l’ottenere Cory Wong.
Wong altro non è se non una delle rivelazioni chitarristiche più dirompenti degli ultimi anni.
Musicista, compositore, arrangiatore e produttore di Minneapolis accompagna sul palco artisti come Questlove, The Blind Boys of Alabama, Bootsy Collins, Blake Shelton, ma è soprattutto noto per essere definitivamente diventato protagonista del pazzesco progetto Vulfpeck!

Santeria Social Club
16 novembre H:21.00

Lo abbiamo conosciuto prima con la musica della pubblicità della Nikon (Welcome Home del 2010) e per le colonne sonore di serie tv come “Private Practice” , “Skin” e “Criminal Minds”, poi per la trilogia The Family Tree: The Roots (2011), The Branches (2013), e The Leaves (2016) – tutti pubblicati via Nettwerk Music Group/Self – che hanno guadagnato il plauso di tutta la critica specializzata da NPR a Paste, Diffuser, BBC, The Independent e tanti altri.

A tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro, “The Family Tree: The Leaves“, pubblicato a marzo 2016, e a due dall’Ep “SunnMoonnEclippse”, pubblicato a febbraio 2017, l’artista di Jacksonville ha fatto ritorno sulla scena musicale con un nuovo Ep

Biglietti disponibili dal 24 Maggio su Ticketmaster e Ticketone dalle ore 11.

Santeria Social Club
19 novembre H:21.30

Kazu Makino celebra l’uscita del suo tanto atteso primo album da solista, Adult Baby. La storia di Kazu inizia a Kyoto, in Giappone, dove nasce da una giovane coppia non sposata. Nessuno dei due genitori riesce a ricordare l’ospedale, la data o le circostanze specifiche della sua nascita.

I decenni passano in un batter d’occhio e Kazu si rivolge lentamente verso se stessa, allontanandola dalle collaborazioni con altri musicisti. Inizia così a forgiare un progetto tutto suo. Adult Baby è un’introspezione, un’esplorazione libera e incontrollata in acque inesplorate, una massiccia realizzazione dell’architettura melodica cacofonica.

Santeria Social Club
20 NOVEMBRE H:21.00

Il suo ultimo singolo autoprodotto Nevermind lo ha reso celebre al grande pubblico con oltre un miliardo di streaming, diventando disco di platino in 8 Paesi: Dennis Lloyd all’anagrafe è Nir Tibor, classe 1993, ha studiato musica fin da bambino ed ha prestato servizio militare per 3 anni nell’esercito israeliano. Torna in Italia ed in Europa a seguito di un tour completamente sold out in America ed Australia.

Santeria Social Club
22 novembre H:20.00

Yola, originaria di Bristol, sta riscrivendo le regole del country folk e nel giro di pochi mesi è divenuta fra le cantautrici più attese del 2019 grazie al suo ultimo album Walk Through Fire, prodotto da Dan Auerbach di The Black Keys. Yola intraprenderà un tour europeo questo inverno.

Santeria Social Club
26 Novembre H:21.00

Sicuramente lo conoscete e, se non lo conoscete, non potete perdere l’occasione di assistere al suo spettacolo. Il cantautore più romantico d’Italia all’anagrafe è Andrea Sambucco ed è reduce da 5 anni di tounée con la sua band, calcando i palchi dei più importanti Live Club e festival italiani.

Attraverso Stand Up & Songs si esibirà in uno spettacolo intimo e imprevedibile in cui riabbraccia la sua chitarra (e il suo ukulele) cantando le canzoni che lo hanno reso celebre, raccontando la genesi dei suoi brani e gli incredibili aneddoti della sua improbabile carriera.

Santeria Social Club
28 Novembre H:21.00

Il volto del nuovo pop italiano sceglie Santeria come prima venue per esibirsi in un live emozionante in cui avrà occasione di presentare il suo nuovissimo album Ex Voto. Nel panorama attuale italiano è una delle voci più riconoscibili con la sua voce graffiante ed il suo timbro versatile che coniuga indie, pop ed r’n’b.

Tra i brani che compongono il suo album ci sono Arsenico, che ha ottenuto quasi 7 milioni di stream su Spotify e La mia ultima storia, quasi un milione di stream raggiunto in pochissimi giorni dall’uscita.

Santeria Social Club
30 novembre H:20.00

La band inglese torna in Italia per due imperdibili date, che vedranno protagonista il nuovo acclamato album THE SECRET OF LETTING GO, uscito il 26 aprile per COOKING VINYL/EDEL.
Dopo la reunion e i due ultimi 5 (2011), Backspace Unwind (2014) ecco settimo album in studio del duo composto da Lou Rhodes e Andy Barlow, disco evocativo e contemplativo, estatico, che segna il passaggio dei Lamb verso nuove sperimentazioni.
A cinque anni di distanza da Backspace Unwind, il disco rappresenta l’ennesimo apprezzatissimo capitolo di uno dei progetti più identificativi dell’elettronica oltremanica.

Prevendite attive da giovedì 04.07 ore 10

 

Santeria Social Club
3 Dicembre H:21.00

La sua voce non è mai stata piccolina: Dente torna dopo anni di silenzio con due concerti speciali che saranno anteprima del tour 2020, prodotti da Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics. Accompagnato dalla sua band, porterà in scena il repertorio di canzoni amorevolmente ricercate nei testi che lo hanno reso uno dei più apprezzati cantautori italiani contemporanei insieme ad alcune anticipazioni di inediti del nuovo disco.

Santeria Social Club
5 Dicembre H:21.00

Entra a gamba tesa all’inizio del 2019 nella fresca scena musicale italiana pubblicando il singolo Borghese in borghese da cui spiccano subito due cose: passione per la chitarra e parlantina.

Cantautore nato e cresciuto a Roma, a seguito del suo disco di esordio La Vita Veramente (Maciste Dischi/Artist First) ha collezionato un successo dopo l’altro: ha vinto la Targa Tenco 2019 per l’Opera Prima ed ha ricevuto il premio “Giovani Mei – Exitwell”, portando a casa la nomina come miglior giovane indipendente dell’anno.

Il giovane, classe 1997, è stato inoltre uno dei protagonisti del Concerto del Primo Maggio 2019 a Roma e del Mi Ami Festival 2019 a Milano e dopo il grande successo dei concerti estivi, torna live a dicembre con La Vita Veramente Club Tour.

 

Santeria Social Club
8 Dicembre H:21.00

L’appuntamento speciale del Comedy Plaza di questa sera presenta Uno spettacolo eterosessuale. Ebbene si. Valerio Lundini sarà il protagonista che racconterà il collage di situazioni surreali di cui è stato partecipe tra storie d’amore e vita vissuta.

Scrive abitualmente sulla rivista Linus e, oltre all’attività di musicista e compositore, fa l’autore alla radio e in tv, collaborando con Nino Frassica Lillo & Greg.

Santeria Social Club
9 Dicembre H:21.00

Torna in Italia per presentare Amir, recensito da The Independent come ottavo miglior album del 2018. Multiculturale, ipnotico e profondo, l’album del giovane il cui nome richiama Mozart contiene tra le tracce Indigo Night che vanta la partecipazione di Colin Greenwood dei Radiohead.

Santeria Social Club
4 febbraio H:20.00

Il 16 Agosto 2019 uscirà “THIS IS NOT A SAFE PLACE”, sesto studio album dei RIDE, tra i più grandi gruppi dello shoegaze, movimento inglese che tra la fine degli anni 80 e i primi 90 incrociava distorsioni noise-rock e suoni spaziali.

Anticipato dal singolo “FUTURE LOVE”, il nuovo disco dei RIDE segna il ritorno della band nei club di tutta Europa a distanza di più di vent’anni, con un tour che partirà a Dicembre proprio in UK e che si preannuncia un sicuro tutto esaurito.

Prevendite disponibili su Mailticket e Vivaticket a partire dalle ore 10 di lunedì 24 giugno.

Santeria Social Club
21 febbraio H:20.00

La band svedese torna su un palco italiano in veste di headliner!

🎫 Biglietti disponibili dalle ore 10:00 di giovedì 18 luglio nei punti vendita TicketOne. Scopri qui il punto vendita TicketOne più vicino

Santeria Social Club
18 marzo H:20.30

Definiti dalla stampa inglese come “hottest band of the year”, i Palaye Royale e il loro fashion rock sono un vero e proprio concentrato di adrenalina. Traendo ispirazione dal cinema e dalla filosofia, ogni membro si reinventa simultaneamente come musicista e visionario, dando vita a show eclettici ed entusiasmanti affiancati da un’incredibile componente visiva. 30 milioni di visualizzazioni complessive e copertine su Rock Sound e Alternative Press, i Palaye Royale accostano riverbero e vocals di matrice punk a ispirazioni Brit Pop e alternative, presentandosi non solo come band ma come movimento artistico in sé e per sé.

I Palaye Royale torneranno a trovarci per un’unica data a marzo 2020 in un evento che si prospetta di fuoco e fiamme! Non mancate!

Gli spazi
in Toscana 31

Bar

Un lungo bancone ed un’immensa bottigliera in legno creata dallo studio Controprogetto: più di 80 gin diversi, 30 tipi di amaro, 40 bottiglie tra tequila & mezcal, 10 qualità di vodka, 50 rum , 70 whiskey, 70 liquori buonissimi e 20 incredibili grappe. Oltre ad una grande varietà, i nostri esperti bartender offrono anche una grande qualità: alti standard di somministrazione e drinklist dedicate per ogni nostro format. Provali e non te ne pentirai.

MENU

Ristorante

La nostra offerta eno-gastronomica soddisfa i palati più esigenti così come quelli più curiosi, con ingredienti genuini e sapori equilibrati.
Fermati da noi per pranzo o prima di un concerto per gustare i nostri hamburger e le nostre insalate.
Goditi uno sfizioso aperitivo a base di tapas. Siediti e prendi tutto il tempo che ti serve per provare le nostre colazioni continentali e il nostro brunch del fine settimana.

Menu

Teatro

Milano al posto di un concessionario può contare su un nuovo grande palco su cui si alternano musica, cinema, teatro, happening, vernici e incontri. In un’auto si sta in cinque scomodi, qui in tantissimi belli larghi.

Carattestiche tecniche

Sala Formazione

Dotata di proiettore a muro, sedute con ribaltina, aria condizionata indipendente: è la location perfetta per workshop, meeting e congressi ed il cuore della nostra Scuola di Produzione Artistica. Migliaia di persone sono passate da qui in questi anni per crescere e formarsi in un ambiente formale, accogliente e personalizzabile su richiesta.

Visita il sito

Atelier

Una galleria creativa con vista su Milano: ospita Lampo Gallery, a cura di Giacomo Spazio, ma anche attività laboratoriali varie, workshop, incontri annessi a manifestazioni o festival che si svolgono in Santeria Toscana 31.
È inoltre uno spazio a disposizione per affitti esterni secondo necessità.

visita la Galleria Lampo

Sala Riunioni

Il luogo più silenzioso di Santeria Toscana 31: 10 comode sedute, wi-fi e LAN dedicata, una smart-tv a disposizione per le tue presentazioni aziendali. Chiudi la porta e progetta il tuo futuro.