Loading...
Toscana 312018-11-09T11:40:59+00:00

Una grande piazza indoor, una factory creativa, lo spazio di viale Toscana 31 si inserisce nel piano di rilancio delle aree di interesse culturale e sociale voluto dal Comune di Milano.
Mille metri quadrati che Santeria S.r.l. ha trasformato nel grande formato della prima e storica sede di via Paladini 8: un grande bar con cucina, un imponente teatro, uno shop, un’aula di formazione, una sala riunioni ed un atelier artistico.
Il tutto di fronte al campus Bocconi, di imminente costruzione, in prossimità del parco della Vettabbia, e accanto all’ex scalo di Porta Romana su cui si affacciano importanti progetti cittadini (Fondazione Prada, Fondazione Filarete, Centro Pompeo Leoni, IED).
Santeria Toscana 31 è un modello unico di intrattenimento, impresa e lavoro, con altissime finalità produttive, culturali e ricreative, per tutta la città.

ORARI

Lunedì
dalle 18.00 all’1.00
Martedì – Mercoledì
dalle 18.00 alle 2.00
Giovedì
dalle 11.00 alle 2.00
Venerdì – Sabato
dalle 11.00 alle 3.00
Domenica
dalle 11.00 all’1.00
Per prenotare chiamaci
02 22199381

Menu

Tutti gli eventi di Santeria Viale Toscana

Santeria Social Club
16 novembre H:18

IMPERICON NEVER SAY DIE! TOUR, il festival metalcore europeo, avrà luogo questo novembre e vedrà la partecipazione dei seguenti artisti: BEING AS AN OCEAN, NORTHLANE, ALAZKA, CASEY, POLAR, CURRENTS e THOUSAND BELOW.

Line Up
Thousand Below 06:30 – 06:55 pm
Currents 07:10 – 07:35 pm
Polar 07:50 – 08:20 pm
Casey 08:35 – 09:05 pm
Alazka 09:20 – 09:50 pm
Northlane 10:10 – 10:50 pm
Being As An Ocean 11:15 – 12:00 pm

Santeria Social Club
Sold Out
17 novembre H:12

Santeria Toscana 31 

REVERSO Festival di Archeologia Musicale
12:00 – 03:00 | Ingresso Gratuito

♪ Musica ♪ Conferenze ♪ Film ♪ Workshop ♪ Cibo

Nella quinta edizione di Reverso Festival, un evento free entry ormai di culto dedicato alla disco music italiana, a Milano ed al racconto degli anni 80, troverete in consolle alcuni dei più interessanti nomi della storia della disco affiancati dai migliori interpreti del suo presente.

Marvin & Guy hanno conquistato il mondo mescolando la tradizione sonora della disco italiana con le influenze contemporanee di house e techno. Daniele Baldelli è uno dei fondatori del djing in Italia e da sempre uno degli interpreti principali della scena afro e disco italiana, così come Italoconnection racconta la storia di Fred Ventura declinatasi in un progetto che sporca le proprie origini italodisco con influenze contemporanee. Brioski, Joseph Tagliabue e UABOS dj, produttori e volti contemporanei della disco italiana e molti altri artisti e contenuti!

In 16 ore di evento Reverso Festival mescola approfondimento culturale, party, workshops, conferenze, presentazioni, proiezioni di film, mostre ad ingresso gratuito con l’intento di dare voce a una delle eccellenze italiane nel campo della musica elettronica.

~ MUSIC:
Marvin & Guy
Daniele Baldelli
Italoconnection
Brioski
Fred Ventura
Uabos
Joseph Tagliabue
Tamati
Fabio De Luca
Dj Delorean

A breve annunceremo tanti altri artisti e gli altri contenuti del Festival….

_________________

Una produzione di Le Cannibale in collaborazione con Santeria Social Club powered by Ron Matusalem México.

Santeria Social Club
Sold Out
17 novembre H:12

Santeria Toscana 31 – Bar

In occasione di Reverso – Festival di archeologia musicale, scegli il modo migliore per iniziare una giornata all’insegna della musica con l’Italo Breakfast Club. Durante le prime ore del festival, dalle 11.00 alle 15.00 gustati una colazione speciale accompagnati dai djset tematici di Tamati e DJ DeLorean. Scegli tre portate tra (una per tipo):

~ LE UOVA
Scegli tra strapazzate, al tegamino o in camicia

~ IL SALATO
Avocado Toast:
Pane ai 5 cereali, burro d’arachidi, cream cheese, avocado slice, salmone marinato agli agrumi, semi di sesamo

Fish Poke:
Riso basmati, sgombro marinato, fagiolini allo zenzero, cipollotto, daikon, rapanelli, alghe wakame & sesamo con salsa ponzu

Croque Monsieur:
Pane in cassetta, prosciutto cotto, formaggio edamer & cheddar, besciamella

~ IL DOLCE
Pancake con mirtilli e sciroppo d’acero
Yogurt greco con granola
Mousse al cioccolato con scaglie di cocco & nocciole tostate
Frutta di stagione

Costi:
14 euro: acqua del sindaco e caffetteria inclusa
18 euro: con alcolico (birra / vino / Bloody Mary) o centrifugato

Tutti i piatti di questo menù sono ordinabili anche singolarmente per 4€/6€ | Servizio €1

_______

Evento ufficiale del festival: http://bit.ly/reverso-quintaedizione
Santeria Social Club. Viale Toscana, 31 Milano Sud
Per info e prenotazioni: ☏ 02 22199381

Santeria Social Club
Sold Out
17 novembre H:15.30

Santeria Toscana 31 – Bar

Reverso – Festival di archeologia musicale mescola approfondimento culturale, party, workshops, conferenze, mostre con l’intento di dare voce a una delle eccellenze italiane nel campo della musica elettronica.

Tre lectures gratuite che raccontano la disco italiana, il clubbing nostrano, il mondo creativo degli anni 80 e molto altro.

15:30 – 16:45 ARTE E AVANGUARDIE MUSICALI NEGLI ANNI 80
Modera: Fabio De Luca con Massimo Giacon, Lapo Belmestieri

16:45 – 18:00 ANNI 80: L’ITALIA AL CINEMA
Cinema di genere e colonne sonore a cura di Bloodbuster e con Daniele Magni, Massimo Privitera (colonnesonore.net), Carmelo e Michelangelo La Bionda

18:00 – 19:00 I DISCHI DELLA DISCO
Modera: Fabio De Luca con Marvin & Guy, Joseph Tagliabue, Alberto Signorini (Styloo), Brian Ice

~

ingresso gratuito

Santeria Social Club
Sold Out
17 novembre H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Alla quinta edizione di Reverso – Festival di archeologia musicale presentiamo un film prodotto da Gucci e frieze diretto da Josh Blaaberg: il racconto della scena Italo Disco in una ipotetica New York degli anni ’80. In “Distant Planet: The Six Chapters of Simona” si presenta il genere nel suo fascino e nella sua finzione, celebrandone le stelle anonime che hanno interpretato le sue hit nascoste da nomi americani inventati. Distant Planet eleva – come giusto – le star dell’Italo Disco al loro meritato posto nella storia della musica pop, riconnettendole alle fantasie protagoniste della loro musica.

Gucci & Frieze presentano:
Distant Planet: The Six Chapters of Simona – un film di Josh Blaaberg

Orario proiezione: 20:00 – 21:00
Festival e proiezione ad ingresso gratuito

Il film sarà anticipato da un’intervista al regista e ai protagonisti del film

Santeria Social Club
Sold Out
19 novembre H:18

Santeria Toscana 31 – Teatro

Dietro ogni opera musicale c’è una storia, per un artista ogni canzone è un pezzo della propria vita e quando si finisce di lavorare a un disco nuovo non si vede l’ora di poterlo raccontare al pubblico.

Anche in questa edizione, Milano Music Week offre la possibilità di incontrare da vicino artisti Italiani e internazionali per sentirli parlare della loro musica negli appuntamenti di “Milano Music Week Incontra”.

Santeria Social Club
Sold Out
18 novembre H:20

Santeria Toscana 31 

Festeggiamo in grande la conclusione di Bookcity Milano 2018 e un glorioso anno di celebrazione per i 60 anni de Il Saggiatore.

Con la partecipazione: di Mark Cousins, Alessandro Ciacci, Massimo Martellotta, Lucio Corsi e di Motta.

Santeria Social Club
Sold Out
20 novembre H:18.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Un diario di viaggio tra i backstage e le VIP area di concerti e festival internazionali visti attraverso gli obiettivi di due tra i giovani creativi più interessanti del panorama internazionale.

Un’installazione, una serie di collage fatta di foto e oggetti che ritraggono la musica contemporanea, il dietro le quinte di palchi e performance e quei momenti per i più inaccessibili.

Ingresso gratuito

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
21 novembre H:18.30

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Il graphic design delle copertine discografiche sta diventando sempre più un elemento fondante per raccontare, con l’immagine, i progetti musicali.

Un workshop per potersi confrontare con uno degli artisti più riconosciuti e interessanti del panorama musicale e del graphic design. I partecipanti dovranno portare con sé: computer, Photoshop, Illustrator.

Posti limitati, iscrizioni aperte dal 5 Novembre

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
21 novembre h:20.30

La città del futuro
Marracash intervista Giuseppe Sala in Teatro

Mercoledì 21 Novembre
Apertura porte ore 20.30, inizio ore 21.00
Santeria Social Club – Viale Toscana 31 (Milano)
Ingresso gratuito, posti limitati

Un interessante ‘clash’ tra due ‘milanesi’ doc: il primo cittadino di Milano intervistato da una delle figure centrali e iconiche delle musica italiana.
Come sarà Milano fra 5,10, 30 anni?

Marracash, cresciuto nel quartiere Barona di Milano, dal 2004 è una delle voci più rappresentative del rap italiano.
Questa sera incontrerà vis à vis il primo cittadino della sua città, Beppe Sala, sindaco di Milano dal 2016, in un’ intervista pubblica.
Esperienze professionali distanti ma entrambe maturate ad altissimi livelli lavorativi.
Un artista e un “governatore” che hanno una visione precisa e unica della propria comunità. Come sarà la città del futuro? Cosa immaginano e vogliono? Quale ruolo per la musica e quali regole per vivere bene e degnamente insieme agli altri?
Un appuntamento unico per la Milano Music Week.

L’evento sarà in diretta streaming (info a breve)
#milanomusicweek #mmw18 #musiccitymilano
Santeria Social Club
Sold Out
21 novembre H:22.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Uno dei producer in ascesa nella scena italiana animerà il bar con cortocircuiti tra elettronica e hiphop.

Ingresso gratuito

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
22 novembre H:21.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Cinque performance per scoprire le nuove leve del panorama italiano, sempre più sintesi di creatività e nuova attitudine.

Una serata tra indie, rap ed elettronica.

E poiché la musica è anche immagine in movimento, l’anteprima mondiale del nuovo video di Ckrono & Mace ft. Mc Bin Laden aprirà il loro B2B.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
23 novembre H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

I Mudhoney, da trent’anni portabandiera del grunge americano, sono pronti a sbarcare in Italia quest’autunno per presentare il nuovissimo album Digital Garbage in uscita il 28 settembre su Sub Pop Records.
I Mudhoney sono la band che ha veramente reso possibile l’ascesa del movimento grunge dei primi anni ’90. Prima ancora di nomi del calibro di Nirvana, Pearl Jam e Soundgarden, il gruppo già dal 1988, anno della sua fondazione, ha contribuito a portare in primo piano questo genere che ha lasciato un marchio indelebile nella storia della musica rock.
Nel 2018, la band celebra i trent’anni di carriera pubblicando il live album LiE, ovvero Live in Europe, registrato durante gli show europei del 2016.

Santeria Social Club
Sold Out
Sold Out
24 novembre H:11.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


A lezione dai grandi. Una giornata dedicata allo studio di tecniche e stili per costruire il beat perfetto.

Un laboratorio dove imparare e mettere in pratica le tecniche di uno dei più importanti produttori italiani del momento che ha contribuito alla creazione del nuovo sound del rap e trap italiano. I partecipanti dovranno portare con sé: laptop e software di produzione musicale a scelta (es. Logic Pro, Cubase, Fruity Loops) + cuffie + controller.

Grazie a tutti, l’evento è SOLD OUT.

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
24 novembre H:21.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Un sabato sera dedicato alla musica in tutte le sue forme e stili.

Tratteggi sentimentali e psichedelici di Giorgio Poi, che torna a guardare l’Italia da vicino dopo averne subito il fascino amplificato dalla lontananza, fino ad arrivare alle atmosfere introspettive dei campionamenti di chitarra e ai delicati inserti elettronici del producer veneziano Yakamoto Kotzuga.

Poi pronti a ballare sui beat di uno dei più famosi collettivi di dj e produttori del momento: Ivreatronic passando per l’elettronica scaldata di Joseph Tagliabue.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
24 novembre H:22.30

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Produttrice, dj e performer napoletana, inserita nella scena milanese con la crew di Akeem Of Zamunda.

Ingresso gratuito

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
Sold Out
25 novembre H:12.00

adidasOriginals x Santeria

dal 20 al 25 novembre 2018

Fare musica è questione di attitudine. È esplorazione. È connessione tra diverse forme di espressione.
Grafica, styling, fotografia, produzione musicale e live performance sono gli appuntamenti ideati in occasione delle Milano Music Week. Il risultato è un progetto che celebra la musica e la creatività grazie alla collaborazione con alcuni tra i più influenti esponenti del panorama musicale italiano.
Un format originale che racconta il forte legame tra musica, cultura e stile.


Hangover musicale, sul finire della Milano Music Week, per una domenica mattina a base di sonorità calde e melodiche con Paula Tape.

Di origini cilene ma da tempo con base a Milano, la sua selezione musicale spazia tra elettronica e deep house di qualità, con qualche puntatina su atmosfere più disco e black.

Ingresso gratuito

Per info: www.santeria.milano.it/adidasoriginals

Santeria Social Club
25 novembre H:18

Santeria Toscana 31 – Teatro

Terza edizione per il festival di Santeria e 19’40”, un’indagine sull’ibridazione tra strumenti acustici, amplificati e immagini.

Contemporarities rompe le gerarchie culturali tra ciò che è colto e ciò che non lo è, e tutto galleggia in un’apparente assenza di gravità: all’interno della rassegna coesistono con disinvoltura musiche suonate su partitura, atteggiamenti filologici, trascrizioni e sabotaggi. Il tentativo è quello di consegnare ad un tempo futuro la definizione di “classicità” lasciando sospesi nel presente tentativi di cristallizzazione, idolatria o intoccabilità.” – Enrico Gabrielli

Tre appuntamenti distinti dedicati ad ambiti e mondi all’apparenza lontanissimi: il minimalismo italiano anti- accademico, la musica per videogiochi e la favola sonora di Pinocchio.

Il programma è frutto e parto delle menti di 19’40”, collana discografica su abbonamento, diretta da Enrico Gabrielli, Sebastiano De Gennaro e Francesco Fusaro.

PROGRAMMA:
25 novembre (evento inserito nella Milano Music Week)

Anti-minimalismo Italiano

Franco Battiato (1945)
L’Egitto prima delle sabbie (1978), per pianoforte

Franco Donatoni (1927-2000)
Lumen (1975), per ottavino, clarinetto basso, viola, violoncello, celesta e percussioni

Paolo Castaldi (1930)
Scale (1970), trascrizione per flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte e vibrafono

Giacinto Scelsi (1905-1988)
L’Âme Ailée (1973), per violino solo

Fulvio Caldini (1959)
Synchronia in quartetto op. 80/b (2001), per clarinetto, violoncello, pianoforte e marimba

Alvin Curran (1938)
Saltando in Padella (2005), for any instrument

Esecutori di Metallo su Carta:

Yoko Morimyo, violino
Giovanni Volpe, violoncello
Carlotta Raponi, flauto
Enrico Gabrielli, clarinetto/sax
Damiano Afrifa, pianoforte/celesta
Sebastiano de Gennaro, percussioni

Andrew Quinn, visual
Marcello Corti, direzione

Biglietti acquistabili direttamente in biglietteria

Santeria Social Club
Sold Out
25 novembre H:19.30

Santeria Toscana 31 – Teatro

Domenica 25 Novembre 2018 presentiamo la seconda serata di
SANTERIA COMEDY CLUB

Prenotazioni dalle 19.45
Inizio show alle 20.30
Ingresso libero, prenotazione MOLTO consigliata, chiamandoci allo 02 2686 8196

Arrivati a novembre non temiamo nè l’autunno nè l’inverno, perchè la serata di stand-up comedy più calda di Milano ci aspetta ancora e ancora.

Questa la line-up completa della serata:
Francesco Frascà
Velia Lalli
Edoardo Confuorto
Saverio Raimondo – Headliner
Alessandro Ciacci – Maestro di Cerimonia

Santeria Social Club
Sold Out
26 novembre H:19

Santeria Toscana 31 – Teatro

“Sono un giovane mediocre” raccoglie per la prima volta in edizione italiana i due libri dedicati a Michel Choupon, il personaggio di Gérard Lauzier che, per citare la prefazione di Raffaele Alberto Ventura, “scava nelle ferite della piccola, media, grande borghesia perennemente insoddisfatta.”

Edito da Rizzoli Lizard, lo presentano:

Raffaele Alberto Ventura
Boris Battaglia
Giulia Cavaliere

“Inutile sognare! Non abbandonerò mai la mia famiglia!
Sarebbe vile e non ho nemmeno il coraggio di essere un vile!
Non cambierò. Fottuto! Incatenato! Continuerò a vivere così!
Mediocre!”

____________________________________________________________
GÉRARD LAUZIER (1932-2008) è stato una delle personalità più lucide e dissacranti della cultura francese. Fumettista e autore
per il cinema e il teatro, attraverso le sue opere ha interpretato con grande acume la società contemporanea.

In collaborazione con Volume – dischi e libri che venderà il libro durante la presentazione

Santeria Social Club
Sold Out
28 novembre H:20.30

Santeria Toscana 31 – Sala Bar

La rassegna del mercoledì, jazz libero in SSC.
L’ingresso è sempre libero e gratuito ma è caldamente consigliata la prenotazione. Prendete posto.

 

Rassegna in collaborazione con Hendricks Gin e 1888 Rum, verrà proposta drink list dedicata ideata dai nostri bartender

Santeria Social Club
Sold Out
30 novembre H:17.30

FILLER WINTER EDITION 2018
La miglior convention di arte, illustrazioni, grafiche e stampe legate alla scena punk/ hardcore/ skate and D.I.Y.

Dal 30 novembre al 2 dicembre.
FREE ENTRY
ALL AGES
LINE-UP E PROGRAMMA comunicato a breve.

Santeria Social Club
Sold Out
5 dicembre H.20.30

Santeria Toscana 31 – Bar

La rassegna del mercoledì, jazz libero in SSC.
Marco Mamo Betti con il suo trio, per chi ha un bisogno enciclopedico di un genere che parte da molto lontano e arriva molto vicino.

Jazz In The Corner è una rassegna sempre gratuita, dove è consigliata la prenotazione del tavolo più che altro per stare comodi.

In collaborazione con Hendrick’s Gin e Brugal 1888, per cui verrà servita e proposta drink list dedicata.

Santeria Social Club
6 dicembre H:20

Provocatorio, diretto ed ironico, LowLow è il primo rapper ad entrare nel roster dell’etichetta sugar.
L’8 giugno è stato pubblicato “il bambino soldato”, il suo secondo album, prodotto da Big Fish.

Santeria Social Club
9 dicembre H:18

Santeria Toscana 31 – Teatro

Terza edizione per il festival di Santeria e 19’40”, un’indagine sull’ibridazione tra strumenti acustici, amplificati e immagini.

Contemporarities rompe le gerarchie culturali tra ciò che è colto e ciò che non lo è, e tutto galleggia in un’apparente assenza di gravità: all’interno della rassegna coesistono con disinvoltura musiche suonate su partitura, atteggiamenti filologici, trascrizioni e sabotaggi. Il tentativo è quello di consegnare ad un tempo futuro la definizione di “classicità” lasciando sospesi nel presente tentativi di cristallizzazione, idolatria o intoccabilità.” – Enrico Gabrielli

Tre appuntamenti distinti dedicati ad ambiti e mondi all’apparenza lontanissimi: il minimalismo italiano anti- accademico, la musica per videogiochi e la favola sonora di Pinocchio.

Il programma è frutto e parto delle menti di 19’40”, collana discografica su abbonamento, diretta da Enrico Gabrielli, Sebastiano De Gennaro e Francesco Fusaro.

PROGRAMMA:
9 dicembre

Arcade Music

Tim and Geoff Follin (1970)
Ghouls ’n Ghosts Soundtrack [C 64 version] (1988)

Introduction
1st stage: Cemetery of the Executions and Floating Island on the Lake
2nd stage: Village of the Ruin and City in Flames
4th stage: Cave of the Crystals and Descent into the Abyss
5th stage: Castle of Loki / Lucifer

Paul Hindemith (1895-1963)
7 Stucke für drei Trautonium (1930)

Chino “Goia” Sornisi (1892-1968)
Un Petit Train électronique de Plaisir Encore de memento

Esecutori di Metallo su Carta:

Luisa Santacesaria, sintetizzatore
Damiano Afrifa, sintetizzatore
Enrico Gabrielli, sintetizzatore
Sebastiano De Gennaro, drum pad, samples e percussioni

Collettivo Studio Antimateria, visual

Biglietti acquistabili direttamente in biglietteria

Santeria Social Club
Sold Out
13 dicembre H:21.30

Santeria Toscana 31 – Teatro

Guido Catalano
𝗟𝗘 𝟰 𝗖𝗜𝗧𝗧𝗔’ 𝗧𝗢𝗨𝗥
#L4CT 

PRIMA DATA – SOLD OUT

Dopo lo straordinario successo del tour “Contemporaneamente Insieme” che ha visto nel corso del 2018 il poeta torinese protagonista nei principali festival e club italiani insieme al cantautore Dente, forte della recentissima riedizione per la Biblioteca Universale Rizzoli dei primissimi volumi che ne hanno fatto il poeta professionista vivente più famoso d’Italia (“Ti amo ma posso spiegarti”, “Sono un poeta, cara”, “Piuttosto che morire m’ammazzo” e “I cani hanno sempre ragione”), Guido Catalano torna alla sua dimensione primigenia e naturale per regalare al suo pubblico un mini tour in solitaria: poesie per innamorare, per finire di essere innamorati e per ricominciare.
Un’asta, un microfono, versi nuovi, vecchi cavalli di battaglia e cose non ancora scritte.

Santeria Social Club
15 dicembre H:11.00

Tornano i laboratori artistici e creativi per bambini e bambine.

Quest’anno la cura della fascia da 3 a 10 anni è stata affidata all’artista Ruggero Asnago, in arte Ruggge.
www.ruggge.com
www.instagram.com/ruggge_

I laboratori sono aperti ai bambini e alle bambini da 3 a 10 anni (sotto i 5 anni dovranno essere accompagnati da un adulto)

Per iscrizioni: kids@santeriasocial.club
Orario: 11.00 – 13.00
Costo iscrizione: 10 € a partecipante e a laboratorio
POSTI LIMITATI

20 ottobre
PARATA MASCHERATA

Costruiamo fantastiche maschere con materiale di recupero e sfiliamo per le strade a spaventare tutti i nostri amici! I MOSTRI SONO LIBERI IN CITTA’
Materiali: Cartoncini colorati, scatole di cartone, carta velina, forbici, colla stick, pinzatrice, pennarelli, matite, pastelli.

10 novembre
OMBRE IN TRAPPOLA

Dove impareremo a trasformare una scatola di scarpe in un vero e proprio mini-teatro delle ombre, pratico e portatile creando i nostri personaggi e le nostre storie da portare sempre con noi!
Materiali: Scatola di scarpe, stecchini in legno, cartoncini colorati, carta velina, forbici, colla stick, pinzatrice, pennarelli, matite, pastelli.

15 dicembre
CIRCO RICICLO

Impariamo a trasformare i nostri rifiuti in beni riciclabili per costruirci giocattoli sempre nuovi! I grandi buttano, noi CREIAMO!
Materiali: colla a caldo, tappi di sughero, tappi di plastica, avanzi di falegnameria.

Santeria Social Club
15 dicembre H:11.30

Nuovi appuntamenti per i bambini e le bambine “minuscoli”, da 0 a 3 anni, accompagnati da un adulto.

La cura della fascia è affidata a Rossana Maggi, per il terzo anno consecutivo.

Per iscrizioni: kids@santeriasocial.club
Orario: 11.30 – 12.45, in viale Toscana 31
Costo iscrizione: 10 € a partecipante (incluso adulto) e a laboratorio
POSTI LIMITATI

27 ottobre
OMBRE MOSTRUOSE!

Lavagne luminose, torce e una serie di materiali sensibili
alla trasparenza come chine, pennarelli indelebili, reti, gelatine teatrali colorate e ritagli di vecchie diapositive.
Con questi materiali ciascun bambino realizzerà una sua illustrazione che, a turno, diventerà lo sfondo di un piccolo
set teatrale fatto di scheletri e ragni mostruosi.

Artisti di riferimento: Dan Flavin, Mao Fusina.

10 ottobre
BANKSY ON THE ROAD

Realizzare degli stencil astratti usando scotch di carta e strisce di cartoncino Dopo averci dipinto sopra scopriremo cosa succede quando si tolgono le strisce, proprio come avviene con la stencil art.
I piccoli graffitari avranno anche a disposizione delle parole ritagliate che potranno incollare sopra il loro lavoro come segno
di un messaggio astratto in pieno stile futurista.

Artisti di riferimento: Banksy!

15 dicembre
HAPPY X-MAS PRINT

Timbri e incisioni, stickers e tecniche di stampa alternativi saranno il punto di partenza per realizzare dei meravigliosi biglietti di Natale in edizione limitatissima.
I bambini avranno la possibilità di mischiare i diversi materiali e
stupirsi insieme degli inaspettati abbinamenti!

Artisti di riferimento: Alberto Casiraghy (PulcinoElefante edizioni)

Santeria Social Club
Sold Out
15 dicembre H:22.45

Santeria Toscana 31 – Teatro

Santeria Social Club accoglie per un nuovo appuntamento la crew di Balera Favela, per un viaggio come sempre affascinante e ricco di stimoli tra le musiche da ballo provenienti da tutto il mondo.
Il punto di partenza stavolta è il Brasile, attraverso radici, evoluzioni e contaminazioni del Funk, il suono delle favelas di Rio che negli ultimi 15 anni è diventato un vero e proprio fenomeno mondiale.

A farci da guida c’è DANIEL HAAKSMAN, ovvero colui che ha contribuito in maniera fondamentale alla diffusione su larga scala del Funk.
Il dj/producer con base a Berlino, capo di Man Recordings, con la pubblicazione di diverse compilation (“Rio Baile Funk Favela Booty Beats” e “More Favela Booty Beats”) e il lavoro costante di scambio e collaborazione con gli artisti delle scene locali, ha acceso la scintilla che ci permette di essere qui, riuniti oggi, a celebrare questo magico rituale.

Nel corso degli anni Haaksman ha collaborato con la crema della scena “world” contemporanea, da Diplo a Schlachtofbronx, Gotan Project, Bonde Do Rolê, viaggiando per il mondo e suonando nei più disparati contesti: dai matrimoni ad Hollywood ai block party nelle favelas, entusiasmando ovunque il suo pubblico. Lo stesso tipo di reazione che, siamo sicuri, scatenerà anche in questo speciale BALERA FAVELA a SSC!

RESIDENT DJs:
Ckrono – Go Dugong – prp

* ENTRADA LIVRE *

Santeria Social Club
16 dicembre H:18

Santeria Toscana 31 – Teatro

Terza edizione per il festival di Santeria e 19’40”, un’indagine sull’ibridazione tra strumenti acustici, amplificati e immagini.

Contemporarities rompe le gerarchie culturali tra ciò che è colto e ciò che non lo è, e tutto galleggia in un’apparente assenza di gravità: all’interno della rassegna coesistono con disinvoltura musiche suonate su partitura, atteggiamenti filologici, trascrizioni e sabotaggi. Il tentativo è quello di consegnare ad un tempo futuro la definizione di “classicità” lasciando sospesi nel presente tentativi di cristallizzazione, idolatria o intoccabilità.” – Enrico Gabrielli

Tre appuntamenti distinti dedicati ad ambiti e mondi all’apparenza lontanissimi: il minimalismo italiano anti- accademico, la musica per videogiochi e la favola sonora di Pinocchio.

Il programma è frutto e parto delle menti di 19’40”, collana discografica su abbonamento, diretta da Enrico Gabrielli, Sebastiano De Gennaro e Francesco Fusaro.

PROGRAMMA:
16 dicembre

Pinocchio!

Fiorenzo Carpi (1918-1997)
musiche dello sceneggiato RAI (1972) e letture dal testo di Carlo “Collodi” Lorenzini (1826-1890)

Francesco Bianconi, voce recitante

Esecutori di Metallo su Carta:

Yoko Morimyo, violino
Angelo Maria Santisi, violoncello
Roberto Benatti, contrabbasso
Carlotta Raponi, flauto
Enrico Gabrielli, clarinetto, sax, flauto dolce
Guido Baldoni, fisarmonica
Maria Silvana Pavan, pianoforte
Damiano Afrifa, tastiere
Alessandro Grazian, chitarra
Sebastiano De Gennaro, rumorista e percussioni

Olimpia Zagnoli, disegni dal vivo
Marcello Corti, direzione

 

Biglietti acquistabili direttamente in biglietteria

 

Santeria Social Club
21 dicembre H:21.30

Santeria Toscana 31 – Teatro

Guido Catalano
𝗟𝗘 𝟰 𝗖𝗜𝗧𝗧𝗔’ 𝗧𝗢𝗨𝗥
#L4CT 

SECONDA DATA 

Dopo lo straordinario successo del tour “Contemporaneamente Insieme” che ha visto nel corso del 2018 il poeta torinese protagonista nei principali festival e club italiani insieme al cantautore Dente, forte della recentissima riedizione per la Biblioteca Universale Rizzoli dei primissimi volumi che ne hanno fatto il poeta professionista vivente più famoso d’Italia (“Ti amo ma posso spiegarti”, “Sono un poeta, cara”, “Piuttosto che morire m’ammazzo” e “I cani hanno sempre ragione”), Guido Catalano torna alla sua dimensione primigenia e naturale per regalare al suo pubblico un mini tour in solitaria: poesie per innamorare, per finire di essere innamorati e per ricominciare.
Un’asta, un microfono, versi nuovi, vecchi cavalli di battaglia e cose non ancora scritte.

Santeria Social Club
10 gennaio H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

Maria Antonietta è pronta a ripartire in tour. La cantautrice marchigiana sarà presto impegnata in una nuova serie di date – si parte con il primo appuntamento a Pisa il prossimo 3 novembre per poi toccare Padova, Firenze, Parma, Bologna, Bari, Brescia, Cesenatico, Modena, Genova, Caserta per chiudere poi il 10 gennaio 2019 a Milano – dove, sui palchi di alcuni club italiani, proseguirà la serie di concerti che l’hanno vista presentare il suo terzo album dal titolo DELUDERTI e non solo.

Dopo alcuni mesi di tour, ben descritti dal video di Vergine, e una pausa comincia ora l’ultima parte invernale dell’avventura di “Deluderti”. Gli ultimi concerti si terranno nella dimensione che mi è più cara, quella dei club, e qui il Giardino dell’Eden che abbiamo costruito con lo spettacolo di “Deluderti” non potrà che fiorire al meglio. Un modo per abbracciarci, per salutare il mio disco al quale sono più legata, ovvero “Deluderti”, per festeggiare, per ringraziarvi e l’ultima chance per vedere questo spettacolo di cui sono immensamente fiera con al mio fianco la super band che mi ha accompagnata in questi mesi.

Il tour invernale organizzato da BPM Concerti la vedrà sul palco con la formazione che l’ha fino ad ora accompagnata in tutti gli appuntamenti dal vivo e che vede: Matteo “Tegu” Sideri alla batteria, Daniele Rossi alle tastiere e violoncello, Marco Imparato al basso e Andrea Vescovi alla chitarra elettrica. Fonico: Fabio Grande. Luci: Andrea “Bobo” Amadei.

Santeria Social Club
18 gennaio H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

GIARDINI DI MIRÒ Different Times tour

Different Times è il nuovo album dei Giardini di Mirò, il primo di inediti dai tempi di Good Luck, nel 2012.
Esce il 30 Novembre 2018 per 42Records, che si era già occupata della ristampa di Rise and Fall of Academic Drifting, ed è stato prodotto da Giacomo Fiorenza.
Siamo molto felici che la data che hanno scelto per inaugurare il proprio tour parta proprio dal nostro Teatro.

Il primo estratto lo potete ascoltare qui: https://www.youtube.com/watch?v=RzlYvPrGhVg

Santeria Social Club
25 gennaio H:21

Cantautore, polistrumentista e produttore, Riccardo Sinigallia torna con un nuovo lavoro a quattro anni di distanza dall’ultimo progetto discografico.

Riccardo Sinigallia presenterà “Ciao Cuore” dal vivo con un nuovo tour che partirà ad inizio 2019, una produzione di Massimo Levantini per Just Me Levarco.

Santeria Social Club
30 gennaio H:20

John Garcia era il cantante storico dei Kyuss (ma anche Unida, Hermano e Vista Chino), poi la band si è sciolta, ma il mito è rimasto e lui ha proseguito la sua carriera in compagnia di molti altri artisti con l’unico scopo di fare quello che ha sempre amato: suonare stoner rock selvaggio e impolverato fra deserto e cactus. Oggi il nuovo progetto si chiama John Garcia & The Band of Gold: i motori sono già accesi per il tour europeo che lo porterà a Milano per un’unica data italiana il 4 ottobre a Santeria Social Club.

Santeria Social Club
1 febbraio H:19

Santeria Toscana 31 – Teatro

You Me At Six, band britannica, composta da Josh Franceschi, Max Helyer, Chris Miller, Matt Barnes e Dan Flint, ha raggiunto la fama nel 2008 con l’album di debutto, “Take Off Your Colours”, seguito nel 2010 dal secondo LP, “Hold Me Down”, che ha consacrato il loro successo raggiungendo la posizione numero 5 nella UK album chart.
Dopo “Sinners Never Sleep”, nel 2014 è arrivato il loro quarto album “Cavalier Youth”, che ha debuttato al primo posto della UK Album Charts.
Nonostante la giovane età, gli You Me At Six possono già vantare 4 dischi d’oro in UK.
Dopo l’album più maturo “Night People”, gli You Me At Six pubblicheranno il nuovo disco, “VI”, il 5 ottobre 2018.

Santeria Social Club
11 febbraio H:19.30

L’australiano Matt Corby arriva in concerto a Milano, un’unica data italiana per l’uscita del nuovo disco Rainbow Valley.
Anticipato dai singoli No Ordinary Life e All Fired Up, il secondo album di Matt Corby esce il 2 novembre 2018 ed è corredato da quindici date dal vivo in tutta Europa. Per questo nuovo capitolo, seguito del fortunato debut album Telluric (2016), Corby si è avvalso dello stesso produttore Dann Hume e ha suonato – anche in questo caso – tutti gli strumenti. È nato così il secondo lavoro discografico, definito da lui stesso Musica Gioiosa, un mix dell’anima di Corby e psichedelia futuristica, tra struggenti melodie e liriche edificanti.

Santeria Social Club
17 febbraio H:20

Brian Fallon arriva in Italia con un’ unica data a Milano in Santeria Social Club.
Tra chitarra, piano e voce, l’artista potrà entrare in contatto diretto con i fan e esibirsi in una versione intima ed emozionante.

Opening act: Craig Finn.

Santeria Social Club
20 febbraio H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

Dopo il successo di “Rats” del 2012, e “Thin Walls” del 2015, i Balthazar, guidati dai cantautori Maarten Devoldere e Jinte Deprez, fanno il loro ritorno sulla scena musicale con “FEVER” il loro quarto album in studio in uscita il 25 gennaio 2019 via Play it Again Sam.

Entrambi i cantautori erano d’accordo sull’adottare un sound più morbido e fresco, meno malinconico. Ed è chiaro, sin dale prime note della title track, “Fever”, che con questo nuovo album i Balthazar vogliono esplorare nuovi territori.
Come spiega Devoldere; “Some songs felt like classic Balthazar pop songs, others a little chipper, but it wasn’t until we had Fever that we had the foundation for the rest of the album.”

 

Santeria Social Club
22 febbraio H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

A seguito del grande successo del suo ultimo album“On trial” e del singolo “Lie with me” – che ha superato le 300 mila visualizzazioni su Youtube – Josiah Leming, il cantautore folk-pop americano, sara’ in tour a febbraio nel nostro Paese con il nuovo progetto discografico Josiah and the Bonnevilles.

Josiah inizia a suonare il piano a 8 anni, ispirato e influenzato musicalmente da artisti come Bob Dylan, Leonard Cohen, The Rolling Stones e altri. La sua musica è un viaggio che attraversa gli altopiani e i deserti statunitensi, alimentandosi di un miscuglio che è fatto di folk e blues accompagnato dal suono del neocountry contemporaneo dalla band, dei Bonnevilles.

Biglietti disponibili a breve sui circuiti TicketOne

Santeria Social Club
23 febbraio H:21

Dopo il successo mondiale di Your Wilderness (2016), The Pineapple Thief sono pronti ad imporsi nuovamente sulle scene musicali con Dissolution, il nuovo lavoro in studio in uscita il 31 agosto per la Kscope. Anticipato dal singolo “Far Below”, già disponibile online, l’album rappresenta una tappa fondamentale nella produzione artistica della band.

Dissolution è il primo album che si avvale della partecipazione di Gavin Harrison, membro storico dei Porcupine Tree e poliedrico batteristica di un altro grande nome del rock progressive come quello dei King Crimson.
La presenza di Harrison al fianco della formazione originaria, composta, oltre che da Bruce Soord, dal bassista Jon Sykes e dal tastierista Steve Kitch, segna il passaggio dei Pineapple Thief dal rock a sonorità più prog e libere da etichette, già testimoniate da Your Wilderness e di cui il nuovo album Dissolution costituisce il seguito naturale.

Santeria Social Club
3 marzo H:21.30

Santeria Toscana 31 – Teatro

Dopo il grande successo della data dello scorso Giugno, siamo lieti di annunciare il ritorno in Italia di Perturbator, da tutti considerato il genio della Retrowave mondiale.
La carriera musicale di James Kent inizia molto presto, ispirato dalle colonne sonore dei vecchi videogames, dal new-wave e dal post-punk degli anni ‘80, dal cyberpunk e dal metal, da vita ad un genere musicale vero e proprio e che viene riassunto dalla parola Retrowave, una musica di matrice elettronica ma di chiara ispirazione retrò.
Come Perturbator, James ha già dato alle stampe una serie infinita di musica, riassunta in 4 albums da enciclopedia del genere, con l’ultimo lavoro “The uncanny valley” uscito nel 2016 e da molti classificato come miglior disco di quell’anno, se non addirittura come uno dei migliori lavori di elettronica degli ultimi anni.
Non perdetevi l’unica data italiana di Perturbator @ Santeria Social Club.

Santeria Social Club
7 marzo H:20

A due anni dall’ultimo disco “Life in Pause”, ritorna il dream pop dei Wild Nothing con un nuovo album: INDIGO.
Il nuovo lavoro di Jack Tatum, pubblicato il 31 agosto per Captured Tracks, è stato anticipato dai due bellissimi singoli “Letting Go” e “Partners In Motion”.
In INDIGO, Tatum bilancia risorse e influenze. “Volevo che suonasse come un classico disco in studio, Volevo inserirmi in una narrativa più ampia, musicalmente vicina agli artisti che amo” “I dischi che hanno influenzato il suono di questo lavoro sono certamente quelli di Roxy Music, Kate Bush e Fleetwood Mac”.

Quest’ultimo lavoro da un lato segna un ritorno alla freschezza e spontaneità dell’album di debutto del 2010, “Gemini”, e dall’altro invece raggiunge il culmine delle altezze toccate, delle strade percorse e delle lezioni apprese durante la creazione dei lavori seguenti “Nocturne” e “Life of Pause”. Questo quarto album ci mostra un Tatum al massimo della sicurezza di sé, in un album che è la perfetta fusione di umanità e tecnologia hi –fi.+ www.facebook.com/wildnothing

Santeria Social Club
12 marzo H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Kimbra in Italia per un imperdibile show , vincitrice di 2 Grammy Awards, ha collaborato con Artisti del calibro di: Matt Bellamy, Skrillex e John Legend.
Conosciuta in tutto il mondo per aver collaborato in “Somebody That I Used To Know”, uno dei singolo più venduti di sempre.

“The sounds of people you used to know become the sounds of somebody you ought to know.”

Santeria Social Club
31 marzo H:20

Santeria Toscana 31 – Teatro

Santeria e Hard Staff sono felici di presentare, per la loro unica data italiana: LAIBACH The Sound Of Music Tour.

Nel 2015 gli sloveni LAIBACH furono il primo gruppo occidentale a ricevere un invito per esibirsi in Corea del Nord: un fatto storico, di portata culturale enorme e bizzara.
The Sound Of Music è l’album che rappresenta il culmine di quell’esperienza: brani dalla colonna sonora di Tutti Insieme Appassionatamente (il titolo italiano di The Sound Of Music…), l’inno nazionale non ufficiale delle Coree, musica popolare e molto altro vengono filtrate dall’arte di uno dei più originali e controversi gruppo di sempre.
Quel disco (e molto altro) vanno ora finalmente in tour: l’unica data italiana è per Domenica 31 Marzo 2019, qui a Santeria Social Club.

The Sound Of Music esce il 23 Novembre per Mute Records. Durante lo show ci sarà spazio anche per materiale dallo sconfinato repertorio del gruppo, con brani da Also Sprach Zarathustra, Spectre, Sympathy for the Devil, WAT, Kapital, Volk, Laibach Revisited.

Santeria Social Club
8 aprile H:21

Santeria Toscana 31 – Teatro

Terzo album per Soap&Skin, moniker dietro al quale si cela la musicista e produttrice austriaca Anja Plaschg. ‘From Gas to Solid / you are my friend’ è il suo primo disco in sei anni (Play It Again Sam), e fa seguito ai fortunati episodi ‘Lovetune For Vacuum’ del 2009 e ‘Narrow’ (che arrivò al No 1 in Austria) del 2012.

L’album si snoda in una serie di curiose “alleanze musicali”; è infuso di un’elettronica posata, di percussioni di stampo militaresco, ma allo stesso tempo emerge un’atmosfera corale, mista a un terreno, etereo splendore.
Dilatato, sorprendente, di ampio respiro e di una dinamica bellezza.
Registrato principalmente a casa, in un tranquillo angolo verde di Vienna, il disco non solo è auto-prodotto, ma anche interamente suonato da SOAP&SKIN.

Gli spazi
in Toscana 31

Bar

Un lungo bancone ed un’immensa bottigliera in legno creata dallo studio Controprogetto: più di 80 gin diversi, 30 tipi di amaro, 40 bottiglie tra tequila & mezcal, 10 qualità di vodka, 50 rum , 70 whiskey, 70 liquori buonissimi e 20 incredibili grappe. Oltre ad una grande varietà i nostri esperti bartender offrono anche una grande qualità: alti standard di somministrazione e drinklist dedicate per ogni nostro format. Provali e non te ne pentirai.

MENU

Ristorante

La nostra offerta eno-gastronomica soddisfa i palati più esigenti così come quelli più curiosi, con ingredienti genuini e sapori equilibrati.
Fermati da noi per pranzare o prima di un concerto per gustare i nostri hamburger e le nostre insalate, goditi uno sfizioso aperitivo a base di tapas, siediti e prendi tutto il tempo che ti serve per provare le nostre colazioni continentali ed il nostro brunch del fine settimana.

Menu

Teatro

Milano al posto di un concessionario può contare su un nuovo grande palco su cui si alternano musica, cinema, teatro, happening, vernici e incontri. In un’auto si sta in cinque scomodi, qui in tantissimi belli larghi.

Carattestiche tecniche

Sala Formazione

Dotata di proiettore a muro, sedute con ribaltina, aria condizionata indipendente: è la location perfetta per workshop, meeting e congressi ed il cuore della nostra Scuola di Produzione Artistica. Migliaia di persone sono passate da qui in questi anni per crescere e formarsi in un ambiente formale, accogliente e personalizzabile su richiesta.

Visita il sito

Atelier

Una galleria creativa con vista su Milano: ospita Lampo Gallery con la cura di Giacomo Spazio come da lettera di intenti presente nel progetto del bando, ma anche attività laboratoriali varie, workshop, incontri annessi a manifestazioni o festival che si svolgono in Santeria Toscana 31.
E’ inoltre uno spazio a disposizione per affitti esterni secondo necessità.

visita la Galleria Lampo

Sala Riunioni

Il luogo più silenzioso di Santeria Toscana 31: 10 comode sedute, wi-fi e LAN dedicata, una smart-tv a disposizione per le tue presentazioni aziendali. Chiudi la porta e progetta il tuo futuro.