Listings Indie

Tutti gli eventi
Santeria Paladini 8
Santeria Toscana 31
Eventi esterni
Archivio eventi
Ingresso libero
Santeria Social Club
13 Febbraio H:21.00

L’Atlante Tour di Wrongonyou fa tappa in Santeria: il cantautore porterà sul palco il nuovo album “Milano parla pianouscito lo scorso 18 ottobre per Carosello Records – ma non solo. Marco, infatti, suonerà anche i suoi classici in inglese Killer, The Lake, I don’t want to get down, Prove it.
L’album ha sin da subito raccolto i consensi sia del pubblico che della critica, che ha accolto questo primo lavoro in italiano in maniera entusiastica e calorosa: un lavoro di oltre un anno che ha portato Wrongonyou a scrivere i suoi primi pezzi in Italiano, da solo o collaborando con alcuni dei più affermati autori (A. Raina, Zibba tra gli altri) e produttori italiani (Dardust, Katoo, Antonio Filippelli, Fausto Cogliati) senza perdere la cifra stilistica della sua timbrica e del suo sound tipicamente americano e nordeuropeo.
Un cambio lingua che non lo snatura, ma che anzi lo porta a un livello successivo, introducendo nella voce sonorità elettroniche su testi in italiano.
La sfida con la lingua madre nasce dal desiderio del cantautore di mettersi a nudo davanti al suo pubblico e comunicare le sue storie e le sue emozioni senza il filtro dell’inglese.

Santeria Social Club
26 Febbraio H:21.00

Generic Animal è lo pseudonimo e progetto solista di Luca Galizia. Luca è nato nel 1995, vive a Milano, viene dalla provincia di Varese ed è pronto a girare l’Italia per presentare dal vivo il suo nuovo album con la sua nuova band.
L’8 novembre 2019 ha pubblicato un nuovo singolo intitolato Sorry e ha lasciato intendere che un nuovo disco è in arrivo ad inizio 2020. Con Sorry, pubblicato da La Tempesta / Island Records, Generic Animal si espone in modo vivido ed intimo, descrivendo un amore a distanza e la solitudine in città. La produzione, curata da Fight Pausa, porta in primo piano l’interazione tra elementi acustici ed elettronici, che collaborano fino all’esplosione di un ritornello memorabile. Esordisce a gennaio 2018 con l’omonimo disco edito da La Tempesta Dischi. L’album è prodotto da Marco Giudici, i testi sono scritti da Jacopo Lietti, il suono va dall’hip-hop all’emo midwest con un pizzico di sapore medievale. Il disco viene accolto molto bene da pubblico e critica e ne segue un tour che lo porta a suonare per più di ottanta serate in tutta Italia.
A luglio dello stesso anno esce Emoranger, il secondo album di Generic Animal prodotto da Zollo e pubblicato da La Tempesta Dischi in collaborazione con Bomba Dischi. È un disco con un imprinting più contemporaneo ed elettronico, in cui Luca canta i suoi primi, personalissimi testi. Nello stesso periodo cominciano le collaborazioni con vari esponenti della scena hip-hop e trap italiana (Ketama126, Massimo Pericolo, Rkomi, Mecna).

Santeria Social Club
14 Marzo H:21.00

Cosa faremo da grandi? La domanda che tutti si fanno per gran parte della vita senza forse mai smettere di chiederselo, ma anche il nome del tour di Lucio Corsi nonché titolo del suo disco in uscita a gennaio. Il cantautore toscano ventiseienne si trasferisce a Milano nel 2012 e nella città tentacolare fonda un duo musicale, con il quale inizia a suonare sia nei locali che in strada per poi intraprendere la carriera solista proponendo brani propri in italiano. Ha all’attivo due CD, Altalena Boy/VetuloniaDakar (prodotto da Federico Dragogna, che raccoglie i brani dei suoi primi due Ep) e Bestiario Musicale, entrambi pubblicati da Picicca Dischi. Nel 2017 ha aperto i concerti del tour teatrale dei Baustelle e di Brunori Sas; ha suonato in giro per l’Italia partecipando a vari festival tra cui il Festival Di Musica Distesa e al Miami Festival.

Santeria Social Club
7 Aprile H:21.00

La storica band dell’alternative rock che ottenne un clamoroso successo con il singolo “Popular” arriva in Italia per una data unica del loro tour europeo. I Nada Surf nascono nel 1990 da Matthew Caws e Daniel Lorca. Il loro ultimo album si intitola “You know who you are“, risale al 2016 ed è un’opera adulta che parla di traguardi raggiunti nonostante le comuni difficoltà.

Santeria Social Club
Sabato 9 Maggio 2020 H:21.00

JP Cooper arriva in Italia nel 2020 per un’unica data presso Santeria fondendo abilmente indie rock, gospel e pop; musicista britannico autodidatta ed ex membro del coro gospel The Manchester Sing Out Choir, John Paul Cooper in arte JP Cooper, ha iniziato a farsi conoscere nel 2016 grazie a Perfect Strangers, singolo realizzato in collaborazione con il produttore discografico Jonas Blue e certificato disco di platino nel Regno Unito. In Italia ha raggiunto la popolarità nel 2016 con September Song, fortunatissimo brano contenuto nell’album di debutto Raised Under Grey Skies che comprende tredici tracce tra cui i successi Passport Home, She’s on My Mind, e Momma’s Prayers.

Lo scorso settembre è uscito Sing it with me, brano realizzato in collaborazione con la giovane artista norvegese Astrid S che sta riscuotendo numerosi consensi.