Listings House

Tutti gli eventi
Santeria Paladini 8
Santeria Toscana 31
Eventi esterni
Ingresso libero
Santeria Social Club
28 maggio 2024 H 20:00

Le opere letterarie di ALOK (they/them), “Beyond the Gender Binary”, “Femme in Public” e “Your Wound, My Garden”, hanno ricevuto riconoscimenti globali.

Headliner al Just for Laughs a Vancouver, Toronto e Montreal, ha anche portato il suo spettacolo in tour in
più di 40 paesi, esaurendo gli show al Edinburgh Fringe Festival e al Kennedy Performing Arts Center.
Presente nello speciale comico "Gender Agenda" di Hannah Gadsby su Netflix, sarà il protagonista di “Is A
Joke Festival” di Netflix a maggio 2024.

La sua performance è stata descritta come “provocatoria e potente” (CHORTLE) e come un “evento celestiale a bocca aperta” (TO DO LIST LONDON).

Per il significativo contributo alla cultura e all’intrattenimento, ALOK ha ricevuto importanti riconoscimenti, tra cui l’ACLU of Southern California Bill of Rights Award e il Coalition of Asian Pacifics in Entertainment Trailblazer Award.

Protagonista del cortometraggio documentario “ALOK”, diretto da Alex Hedison e prodotto da Jodie Foster (presentato in concorso al Sundance Film Festival 2024), ha anche recitato in “Complicated Order” al fianco di Midori Francis, “The Trans List”; e (in futuro) “Absolute Dominion” con Patton Oswalt. In televisione, è appars* nella terza stagione dell’acclamata serie HBO Max "SORT OF" insieme a Bilal Baig, in “Planet Sex” di Hulu con Cara Delevingne, in "PRIDE: To Be Seen – A Soul of A Nation" di ABC, in “Getting Curious with Jonathan Van Ness” su Netflix e in “Random Acts of Flyness” di HBO.

Ti informiamo che a partire da aprile 2024 Santeria Toscana 31 diventa cashless, ovvero saranno accettati solo pagamenti digitali. Potrai pagare in modo rapido con carta.

Santeria Social Club
27 ottobre 2024 H 21:00

Musicista affascinante del panorama contemporaneo, John Maus è un artista che ha basato la carriera sul posizionarsi fuori da definizioni comuni.

Influenzato dal synth pop, dal 2006 in poi, attraverso la pubblicazione di quattro album fondamentali, ha saputo confezionare un tessuto di minimalismo e di infinito significato. La sua musica attinge ovunque ed è sempre mutevole, sempre più personale e nostalgica. Maus è un “uomo fuori dal tempo” che cerca di dare un senso alla disumanità del nostro mondo attraverso la mobilitazione del linguaggio del punk rock.

L’ultimo album: Screen Memories è uscito nel 2017, dopo essere stato scritto, registrato e progettato nella sua casa in Minnesota.

Avremo il piacere di ospitare quest’artista enigmatico e creativo sul palco di Santeria Toscana, Domenica 27 ottobre!

Ti informiamo che a partire da aprile 2024 Santeria Toscana 31 diventa cashless, ovvero saranno accettati solo pagamenti digitali. Potrai pagare in modo rapido con carta.