07 / apr / 2018 Commodore 64 Day: Pre-visioni sull’oggi da un computer di ieri

ingresso: libero

Santeria e Starmale. Mensile di cose brutte, malesseri e disagi (fanpage). presentano
COMMODORE 64 DAY
Pre-Visioni sull’Oggi da un Computer di Ieri
di Emanuele Martorelli e Diego K. Pierini

Dalle 15.00 / ingresso gratuito

Partner ufficiale: Koch Media Srl

La giornata
Il C64Day è un evento che tenta di ricollegare passato e presente interrogandosi sul futuro. Dalle ore 15.00 autori, musicisti, giornalisti e addetti ai lavori si alterneranno offrendo testimonianze dirette sul proprio lavoro con incontri, performance e proiezioni. Una lente di ingrandimento su un’invenzione che ha stimolato per anni la creatività del pubblico, e ancora non del tutto esaurita. A celebrare una spinta dal basso durata quattro decenni che ha visto coinvolti milioni di utenti nella creazione appassionata di una qualche idea. In serata DJ set conclusivo 80-90.

Intervengono:
Rocco Tanica
Makkox – fumettista, autore (Propaganda Live, La7)
Kenobit – alias Fabio Bortolotti, musicista chiptune e organizzatore eventi tra Italia ed estero
Matteo Bittanti – scrittore, docente, giornalista (Rolling Stone, Wired, curatore della collana Ludologica)
Emilio Cozzi – giornalista e autore (Wired, Rolling Stone, Il Sole 24 Ore)
Federico Ercole – “il Manifesto”, curatore “Alias”
Andrea Minini Saldini – direttore IGN Italia, ex direttore “Giochi per il Mio Computer”
Lorenzo Fantoni – Fondatore di “N3rdcore”, collaboratore de “La Stampa” e “Wired”
Carlo Santagostino – Fondatore di Retrocampus, ex redattore di Zzap! e The Games Machine
Bonaventura Di Bello – blogger, programmatore, ex direttore Zzap! e The Games Machine
Paolo Tortiglione – compositore informatico, docente di Film Composing al Cons. Giuseppe Verdi di Milano
Diego K. Pierini – Scrittore e autore televisivo
Emanuele Martorelli – scrittore, musicista, giornalista (starmale.net, Fatto Quotidiano, Vice Italia)
RetroEdicola Videoludica Club – associazione di divulgazione della cultura del videogioco
Durante l’evento sarà possibile utilizzare il THEC64® Mini sviluppato da Retro Games Ltd e distribuito da Koch Media, la console in miniatura che segna il ritorno di un’icona.

C64 DAY
Idea&Concept: Emanuele Martorelli
Direz. Artistica: Emanuele Martorelli e Diego K. Pierini

La Macchina
Apparso sul mercato nel 1982, il Commodore 64 ha finito per segnare l’immaginario collettivo di diverse generazioni. Su questa macchina è stata concepita una moderna idea di musica, software e videogioco, a ricreare esperienze cinematografiche e letterarie. Un home computer dove sperimentare un’idea diversa di presente. Una scatola a prezzi modici su cui si è immaginato qualche tipo di futuro, con una spinta in prospettiva tanto forte da vantare una scena ancora attiva.
Lo celebriamo chiedendo a scrittori, giornalisti e musicisti come questo computer abbia segnato l’approccio con il proprio lavoro attraverso incontri, performance e proiezioni, in un evento tra live set e narrazione che parte da semplici domande: “l’aspettativa sul domani è al momento messa in aspettativa? La capacità di
preVisione e di proiettarsi in avanti è in assenza di budget?”
Il c64 day è un ponte tra passato e presente, una riflessione sull’oggi attraverso una macchina di ieri. Che ha insegnato a superare in maniera creativa i propri limiti, nell’alt(R)a qualità degli 8bit.

THEC64® Mini
THEC64® Mini è la rielaborazione e riproduzione autorizzata dell’home computer più venduto degli anni 80’ che ritorna dopo 35 anni nel suo riadattamento mini, essendo solo la metà rispetto all’originale. Dotato di un joystick classico, che si connette ad una delle due porte USB disponibili, collegandolo ad una qualsiasi TV moderna tramite un’uscita HDMI, i giocatori potranno divertirsi
con uno dei 64 giochi classici già installati. Tra questi sono inclusi alcuni dei titoli dei leggendari studi di sviluppo Epyx, Gremlin Graphics, Hewson, Dagli sport agli sparatutto, dai platform ai puzzles game, c’è una grandissima varietà di titoli che farà felice anche il più esigente appassionato di retro gaming. THEC64® Mini
è disponibile dal 29 Marzo.

Emanuele Martorelli: musicista, antropologo, scrittore e giornalista. Ha pubblicato diverse opere e il volume unico “Starmale: Guida Ragionata a un Malessere Consapevole” edito da Chiarelettere. Cura e realizza il sito Starmale.net, un’inchiesta satirica sul disagio contemporaneo. La rubrica omonima è ospitata su vari media (Radio2, Vice Italia e Il Fatto Quotidiano). E’ autore di colonne sonore per documentari, corti e spot radiofonici nazionali. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la realizzazione di Videoclip e
Cortometraggi. Dal 2012 dirige Albe Animate, Festival Internazionale Itinerante di Arti Visive.

Diego K. Pierini – Scrittore e autore televisivo. Ha pubblicato articoli su intelligenza artificiale, cinema, postmodernità
e culture digitali (Ciak, Leggo, 35mm), oltre ai saggi “Noi robot” e “Vite infinite”, dedicato alla storia del videogame, e varie opere di narrativa; Attualmente in forza a Propaganda Live (La7), ha
collaborato negli anni con Voyager, Parla con me, Gazebo e Extra. Editorialista per varie radio web e FM, si divide oggi tra il lavoro televisivo, l’attività di videomaker e quella di traduttore di videogiochi

www.starmale.net

Back to Listings